PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO/ Diretta tv, attacco anomalo per Gattuso

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Benevento: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 24^ giornata di Serie A.

Napoli Gattuso
Probabili formazioni Napoli Benevento - Gennaro Gattuso (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO: ATTACCO

Come a centrocampo, anche in attacco sono problemi per Gattuso nelle probabili formazioni di Napoli Benevento. Alla vigilia della 24^ giornata di camminato ancora il tecnico calabrese non sa se potrà fare affidamento su Osimhen (che ha rimediato un brutto colpo alla testa nell’ultima sfida di campionato), come pure su Dries Mertens, che ancora non pare in gran condizione. Ipotizzando che dei due forse solo il primo sarà della partita, ecco che schierato il solito 4-2-3-1, vedremo il bomber nigeriano in prima punta, accompagnato da Insigne e Politano sull’esterno, con Zielinski che invece agirà dal primo minuto. Per quanto riguarda invece l’attacco del Benevento, vediamo che Lapadula pare sicuro della propria maglia da titolare come prima punta: pure non dubita della propria titolarità Caprari, mentre Vidal rimane in dubbio con Insigne. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO: CENTROCAMPO

Sono poi gran dubbi per il centrocampo azzurro nelle probabili formazioni di Napoli Benevento: considerata la lunga lista di assenti che Gennaro Gattuso conta anche alla vigilia della 24^ giornata di Serie A, il tecnico però per un reparto a 2 o a tre al centro dello schieramento?. Difficile dare risposte a tale domanda, ma in vista del turno, il tecnico calabrese pare orientato maggiormente sul 4-2-3-1 come modulo di riferimento. Di conseguenza ecco che domani rivedremo pronti dal primo minuto in attacco Bakayoko con Fabian Ruiz, per con Lobotka sempre a disposizione (difficilmente verrà arrischiato Demme, che si è da poco riaggregato al gruppo). Per il centrocampo degli stregoni, ricordiamo che invece sarà sicuramente reparto a tre per Mister Inzaghi. Qui dunque ci sarà spazio per Ionita e Schiattarella, come pure per Hetemaj, anche se il finlandese rimane ancora in dubbio con Viola (altrimenti schierato in attacco). (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO: DIFESA

Per le probabili formazioni di Napoli Benevento, è nella difesa azzurra che arriva la prima buona notizia per Gennaro Gattuso. Con la 24^ giornata di campionato infatti il tecnico finalmente riabbraccerà il difensore centrale Kalidou Koulibaly, a lungo assente per coronavirus. Il senegalese dunque domani dovrebbe collocarsi dal primo minuto al centro della difesa in Romagna di Maksimovic (anche se Rrahmani è a disposizione): per le fasce esterne invece si andrà verso la riconferma di Mario Rui e Di Lorenzo, anche perchè le alternative sono poche (Hysaj ancora non è al top della condizione). Assenza di peso anche nella difesa del Benevento, dove certo domani Inzaghi dovrà fare a meno di Glik, fermo per squalifica: con Letizia poi appena rientrato in gruppo, ecco che sono ben pochi dubbi per il tecnico. Ecco che allora domani dovrebbe essere posto dal primo minuto per Depaoli e Barba sull’esterno del reparto, mentre al centro pare sicuro della propria maglia solo Tuia: Caldirola rimane ancora in dubbio. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO: CHI IN CAMPO DOMANI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Napoli Benevento, gran match della 24^ giornata di Serie A in programma solo domani al San Paolo alle ore 18.00. Siamo infatti curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Gattuso come di Inzaghi per quello che si annuncia un derby davvero fondamentale per entrambe le squadre. Per gli azzurri, ancora una volta decimati dalle assenze, è infatti l’occasione per tornare a sorridere o perlomeno sollevare un po’ l’umore dopo anche la brutta eliminazione dal tabellone dell’Europa league, occorsa solo pochi giorni fa contro il Granada. Pure necessitano dei tre punti messi in palio come di una bella partita gli stregoni di Inzaghi: il tecnico infatti, si presenta con una rosa non troppo in condizione (ma comunque molto più ricca di quella avversaria) e con l’urgenza di tirarsi fuori dall’ultimo trend, pieno di pareggi (ben 4 sono arrivati solo nelle ultime cinque partite disputate). Per un club che punta non solo alla salvezza, serve fare qualcosa di più. Ora andiamo a controllare da vicino le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Benevento.

NAPOLI BENEVENTO IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Napoli Benevento sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport per i propri abbonati, dal momento che si tratta di una delle sette partite di questa giornata di Serie A trasmesse dalla televisione satellitare. Gli abbonati Sky avranno di conseguenza a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BENEVENTO

LE MOSSE DI GATTUSO

Per le probabili formazioni di Napoli e Benevento, pure alla vigilia della 24^giornata di Serie A dobbiamo ancora parlare di una lunga lista di assenti annunciati in casa azzurra, che pure metterà nei guai Gattuso impegnato a stilare  il miglior 11 possibile. Pure i primi problemi arrivano già in attacco, dove mancheranno ancora Petagna e Lozano, e dove pure sono quanti mai dubbie le condizioni di Osimhen come di Mertens, che hanno entrambi pochissimi minuti nelle gambe. Sulla carta i due potrebbero anche darsi il cambio, ma non è da escludere che pure entrambi saranno confinati in panchina e il tecnico in extremis decida di virare sul 3-4-1-2, visto in coppa. In ogni caso, Zielinski, Insigne e Politano non dovrebbero oggi mancare a supporto. Per la mediana ecco che dovrebbero poi farsi avanti ancora Bakayoko e Fabian Ruiz, mentre in difesa è gran gioia nel riabbracciare Kalidou Koulibaly. Al centro del reparto arretrato dovremmo poi vedere Maksimovic dal primo minuto, come pure la coppia Di Lorenzo-Mario Rui fissata in corsia: Meret si collocherà tra i pali.

LE SCELTE DI INZAGHI

Abbiamo riferito prima di qualche assenza di peso per Inzaghi alla vigilia del turno: pure il tecnico non avrà gran problemi a fissare le probabili formazioni di Napoli Benevento.  Segnato il solito 4-3-2-1, ecco che già in difesa paiono sicuro delle proprie maglie da titolari Depaoli e Barba sull’esterno, come pure Tuia al centro, tenuto conto che Glik è assente per squalifica: al suo fianco però Caldirola rischia il posto in favore di Letizia, che sta recuperando dall’ultimo infortunio. Irrinunciabile poi nel centrocampo a tre Schiattarella in cabina di regia, come pure il duo composto da Ionita e Hetemaj, che faranno da mezz’ali: pure non è da escludere l’arretramento in mediana di Viola, specie se in attacco sarà spazio per Insigne. In avanti comunque dovrebbe essere maglia quasi confermata per il centrale ex Novara, con Caprari dall’altra parte del schieramento: Gianluca Lapadula farà da prima punta.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; M Rui, Koulibaly, Maksimovic, Di Lorenzo; F Ruiz, Bakayoko; Insigne, Zielinski, Politano; Osimhen All. Gattuso

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Barba, Caldirola, Tuia, Depaoli; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Caprari, Viola; Lapadula All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA