Probabili formazioni Napoli Bologna/ Diretta tv: leggero turnover per Spalletti?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Bologna: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla vigilia del match per la 10^ giornata di Serie A.

Luciano Spalletti Napoli presentazione facebook 2021 1 640x300
Pronostico Napoli Verona (da Facebook)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BOLOGNA: CHI IN CAMPO DOMANI?

Si accenderà domani alle ore 20.45 tra le mura dello Stadio San Paolo la sfida della 10^ giornata di Serie A tra Napoli e Bologna: vediamo quali saranno le probabili formazioni del match. Dopo il big match con la Roma dello scorso fine settimana, terminato con un giusto pareggio, Spalletti potrebbe cambiare qualcosa del suo solito schieramento: in panchina vi sono giocatori in buone condizioni, impazienti di dimostrare il proprio valore agli occhi del tecnico di Certaldo, che ancora viaggia al gradino più alto della classifica.

Il cambio pure sarà limitato, visto che i campani non possono correre il rischio di sottovalutare un Bologna arrabbiato come è quello che arriverà al San Paolo domani sera: i rossoblu, delusi dalla sconfitta subita contro il Milan pochi giorni fa, sognano il colpaccio, anche se le defezioni annunciate metteranno in difficoltà Mihajlovic, Vedremo allora quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Bologna.

NAPOLI BOLOGNA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv sarà garantita per Napoli Bologna su Sky Sport, perché questa sarà una delle tre partite della giornata di Serie A visibile anche sulla televisione satellitare oltre che sulla piattaforma DAZN, che trasmette in diretta streaming video tutti gli incontri del massimo campionato.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI BOLOGNA

LE MOSSE DI SPALLETTI

Come abbiamo accennato prima per le probabili formazioni di Napoli e Bologna, Spalletti pare tentato dall’attuare un limitato turnover, potendo comunque contare su una rosa piuttosto al completo (dove comunque mancheranno ancora Ounas, Malcuit e Manolas). Ecco che allora in porta si riaccenderà il ballottaggio tra Meret e Ospina, mentre in difesa, complice l’assenza del greco, dovrebbero essere ancora Koulibaly e Rrahmani i titolari di reparto: nello schieramento avremo invece sull’esterno Di Lorenzo e Mario Rui. Per il centrocampo facile che Demme insidi Zambo Anguissa dal primo minuto come pure Elmas Zielinski: Fabian Ruiz dovrebbe comunque completare il reparto. In avanti poi dovrebbe essere chance dal primo minuto per Lozano, in coppia col capitano Insigne: irrinunciabile in prima punta Osimhen, anche se Dries Mertens scalpita dalla panchina.

LE SCELTE DI MIHAJLOVIC

Complici alcune assenze di gran peso, come quelle degli squalificati Soriano e Soumaoro, per Mihajlovic non sarà lavoro semplice quello di fissare l’11 rossoblu per il match al San Paolo. Fissato comunque il 3-4-2-1 iniziale ecco che anche domani la difesa dovrebbe essere tenuta da Medel, schierato dal primo minuto in compagnia di Theate: ottime chance per Binks per una maglia da titolare.  In avanti avremo ancora dal primo minuto al centro dello schieramento Svanberg e Dominguez con il duo De Silbestri-Hickey ancora posto sull’esterno del reparto, come già occorso col Milan pochi giorni fa. In attacco sono però da valutare le condizioni di un acciaccato Arnautovic: se il bomber non dovesse farcela avremo Barrow in prima punta, con Soriano e Orsolini al suo fianco.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, M Rui: Demme, F Ruiz; Lozano, Elmas, Insigne: Osimhen All. Spalletti

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Binks, Medel. Theate; De Silvestri. Dominguez, Svanberg, Hickey; Orsolini, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

© RIPRODUZIONE RISERVATA