PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI CROTONE/ Diretta tv, turnover in mediana?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Crotone: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 29^ giornata di Serie A.

cosmi  bordocampo crotone lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Napoli Crotone - Serse Cosmi (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI CROTONE: CENTROCAMPO

Per le probabili formazioni di Napoli Crotone, atteso match della 29^ giornata della Serie A, ecco che Mister Gattuso potrebbe anche cambiare le carte in tavola per il solito schieramento a due del centrocampo. Certo la prima ipotesi del tecnico vede titolari Fabian Ruiz (di ritorno dal ritiro spagnolo) e Demme, ma il mediano ex Lipsia potrebbe domani anche lasciare spazio a Bakayoko e perchè no anche a Lobotka. In ogni caso siamo sicuri che toccherà a Zielinski il ruolo di titolare sulla trequarti. Novità nel reparto anche per Serse Cosmi, allenatore del Crotone che certo domani in terra campana non potrà avere a disposizione lo squalificato Petriccione come pure l’infortunato Cigarini: pure Reca, di ritorno da una brutta otite, è in dubbio. Fissato il reparto a 4 e scommesso sul pronto recupero dell’ex Atalanta, ecco che nello schieramento di base domani si faranno vedere dal primo minuto Molina e Benali al centro, con Pereira schierato sull’esterno del reparto. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Per le probabili formazioni di Napoli Crotone, atteso match della 29^ giornata della Serie A, ecco che Mister Gattuso potrebbe anche cambiare le carte in tavola per il solito schieramento a due del centrocampo. Certo la prima ipotesi del tecnico vede titolari Fabian Ruiz (di ritorno dal ritiro spagnolo) e Demme, ma il mediano ex Lipsia non sta benissimo e domani potrebbe anche lasciare spazio a Bakayoko e perchè no anche a Lobotka. In ogni caso siamo sicuri che toccherà a Zielinski il ruolo di titolare sulla trequarti. Novità nel reparto anche per Serse Cosmi, allenatore del Crotone che certo domani in terra campana non potrà avere a disposizione lo squalificato Petriccione come pure l’infortunato Cigarini: pure Reca, di ritorno da una brutta otite, è in dubbio. Fissato il reparto a 4 e scommesso sul pronto recupero dell’ex Atalanta, ecco che nello schieramento di base domani si faranno vedere dal primo minuto Molina e Benali al centro, con Pereira schierato sull’esterno del reparto. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Sono piccoli aggiustamenti per Gattuso alla vigilia della 29^ giornata di Serie A, specie in difesa: per disegnare le probabili formazioni di Napoli Crotone il tecnico azzurro infatti dovrà fare i conti con le assenze annunciate di Ospina, vittima di un’infrazione al quarto dito della mano sinistra, come di Koulibaly, fermato dal giudice sportivo. Ecco che allora domani al San Paolo sarà maglia da titolare per Meret tra i pali, mentre al centro della difesa dovrebbe essere Maksimovic il prescelto per far coppia con Manolas dal primo minuto: sull’esterno inamovibile Di Lorenzo, mentre Hysaj dovrebbe vincere il ballottaggio in corsia con Mario Rui. Poche novità nella difesa degli squali, dove Cosmi si trova davanti solo al ballottaggio tra Magallan e Cuomo. Nel reparto a tre del Crotone sono poi più che sicuri della loro titolarità Golemic e Djidji. (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO DOMANI?

Si accenderà solo domani alle ore 15.00 e tra le mura dello stadio San Paolo la sfida per la 29^ giornata della Serie A tra Napoli e Crotone: andiamo a esaminare le probabili formazioni del match. Siamo ben curiosi di scoprire quali saranno le scelte di Gattuso come di Cosmi per questa sfida che segna il rientro in campo dopo la sosta per le nazionali. In terra campana, la squadra rossoblu impegnata in una durissima lotta salvezza, pare davvero impaziente di fare l’impresa contro una big: la sfida di questo fine settimana però si annuncia ostica per gli squali (fanalino di coda del campionato), che pure contano ancora parecchi assenti, dallo squalificato Petriccione fino agli infortunati Ounas e Luperto.

Qualche out di troppo poi emerge anche nella rosa di Gennaro Gattuso, ma il tecnico degli azzurri non dovrebbe comunque far fatica a segnare un 11 convincente. Andiamo dunque a controllare da vicino quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Crotone.

NAPOLI CROTONE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Crotone sarà disponibile sui canali della televisione satellitare: l’appuntamento con questa partita della 29^ giornata sarà dunque riservato agli abbonati, che potranno anche decidere di seguire questa partita di Serie A con il servizio di diretta streaming video. Per questo basterà inserire i dati del proprio abbonamento su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone e installarvi l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI CROTONE

LE MOSSE DI GATTUSO

Come abbiamo detto prima, per le probabili formazioni di Napoli Crotone, Gattuso dovrà fare i conti con alcune assenze, ma per il tecnico non sarà difficile, alla vigilia del match, completare il classico 4-2-3-1. Ecco che già in difesa, mancando di Ospina, sarà spazio per Meret tra i pali: al centro del reparto saranno pronti Maksimovic e Manolas (Koulibaly deve scontare un turno di squalifica dopo il match con la Roma), mentre in corsia sarà spazio per i soliti Di Lorenzo e Hysaj. Soliti dubbi poi a centrocampo con Fabian Ruiz unico giocatore sicuro della maglia da titolare: al suo fianco è ballottaggio tra Demme, Bakayoko e Lobotka, con il primo appena favorito. Per l’attacco azzurro, con un Mertens appena acciaccato dopo gli ultimi impegni con la nazionale belga, ecco che potrebbe essere spazio per Victor Osimhen in prima punta dal primo minuto domani pomeriggio: Insigne e Politano gli faranno compagnia sull’esterno del reparto, mentre toccherà a Zielinski agire da trequartista.

LE SCELTE DI COSMI

Spazio al 3-4-1-2 per gli squali nelle probabili formazioni di Napoli e Crotone, con Mister Cosmi che dovrebbe ancora puntare molto sulla coppia d’attacco formata da Simy e Di Carmine (anche se dalla panchina scalpita in cerca di spazio Riviere). Alle spalle delle due punte dovrebbe agire dal primo minuto Messias, “fresco” di gol contro il Bologna nell’ultimo impegno di campionato, mentre a centrocampo sarà spazio per Benali e Molina, con Reca (ristabilitosi dall’otite) e Pereira pronti come esterni di reparto. In difesa è poi ballottaggio acceso tra Cuomo e Magallan per il ruolo di centrale nello schieramento: Golemic e Djidji invece non temono di venir messi in panchina domani pomeriggio.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj; F Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen All. Gattuso

CROTONE (3-4-1-2); Cordaz; Golemic, Magallan, Djidji; Pereira, Molina, Benale, Reca: Messias; Di Carmine, Simy All. Cosmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA