PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO/ Diretta tv: Gattuso ritrova Mertens titolare

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Napoli Lazio: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita della 38^ giornata di Serie A.

Napoli Lazio
Probabili formazioni Napoli Lazio (Foto LaPresse)

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli e Lazio, vediamo bene che sia Gattuso che Inzaghi hanno le idee abbastanza chiare per quanto riguarda i rispettivi reparti offensivi. In casa campana infatti pare certa la presenza di Dries Mertens in prima punta: il belga ha scontato la squalifica e dunque dovrebbe tornare titolare al posto di Milik. Pronti poi al suo fianco il capitano Insigne come anche Jose Callejon, anche se quest’ultimo rischia il posto in favore di Politano. Indispensabile nell’ultima sfida del campionato per le due punte offensive della Lazio Ciro Immobile: il bomber punta alla Scarpa d’oro e oggi è la sua ultima occasione di vincere il trofeo come il duro duello ingaggiato nella graduatoria con il bianconero Cristiano Ronaldo. Assieme al capocannoniere del club, come del campionato, sarà presente dal primo minuto Correa, anche se quest’ultimo rimane in ballottaggio fino all’ultimo con Caicedo. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

In vista dell’ultima sfida di campionato, per le probabili formazioni di Napoli e Lazio, Gattuso potrebbe regalarci anche qualche sorpresa a centrocampo, tenuto poi conto che a breve gli azzurri dovranno affrontare il Barcellona in Champions League. Per il match di domani sera al San Paolo, nel classico reparto a 3 si dovrebbero far vedere dal primo minuto Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, ma dalla panchina sono pronte alternative più che valide, messe alla prova con successo anche nelle precedenti sfide di campionato: anche Lobotka, Elmas e Allan potrebbero regalare emozioni. Sarà di contro un reparto a 5 per la Lazio e qui, in centrocampo Inzaghi non rinuncerà al classico trittico centrale composto da Milinkovic Savic, Parolo e Luis Alberto: in corsia si fanno poi avanti Jony e Lazzari. Va però detto che pure nella 38^ giornata di Serie A, il tecnico biancoceleste ha a disposizione alcune alternative: Cataldi, Lukaku e Anderson sono pronti in panchina in caso di necessità. (agg Michela Colombo)

LA DIFESA

Sono ben pochi dubbi per Gennaro Gattuso nel disegnare le probabili formazioni di Napoli e Lazio, match di grande spettacolo ma di poco valore per la classifica finale: questo già nella difesa, che per gli azzurri sarà ovviamente posta a 4. Domani al San Paolo infatti sono ben sicuri della loro maglia da titolare il portiere Ospina, come pure la coppia di terzini con Di Lorenzo e Mario Rui. Al centro del reparto campano però Manolas e Maksimovic potrebbero dare forfait per acciacchi di varia natura: in tal caso vi sarebbe spazio dal primo minuto per Luperto in coppia con Koulibaly, ma non è impossibile che il tecnico accentri di Lorenzo, affidando la corsia a Hysaj, in necessità. Nel reparto a tre arretrato della Lazio, Inzaghi invece domani dovrebbe sfidare le maglia da titolari a Patric, Luis Felipe e Acerbi, come al solito: attenzione però al ballottaggio con Vavro e Bastos che scalpitano dalla panchina per avere un poco di spazio in questo ultimo match della stagione di Serie A. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Napoli Lazio si gioca domani sera alle ore 20.45, quando le due formazioni daranno vita al San Paolo a uno dei match più attesi della trentottesima giornata di Serie A. Parlando delle probabili formazioni di Napoli Lazio, possiamo evidenziare che Gennaro Gattuso e Simone Inzaghi sono di fronte a situazioni differenti: il Napoli ha ormai la certezza di un anonimo settimo posto in campionato e pensa soprattutto alla grande sfida di Champions League contro il Barcellona, la Lazio invece terminerà domani sera la propria stagione e si gioca il secondo posto, ancora possibile dopo la vittoria contro il Brescia. Il fattore motivazionale potrebbe dunque essere favorevole ai biancocelesti, ma che cosa succederà? Dovremo aspettare domani sera per scoprirlo, intanto però andiamo a leggere le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Napoli Lazio.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE NAPOLI LAZIO

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Napoli Lazio sarà garantita sui canali della piattaforma satellitare: si tratta infatti di una delle sette partite della giornata di Serie A trasmesse in esclusiva da Sky. Questo significa che pure la diretta streaming video sarà riservata agli abbonati, tramite il sito oppure l’applicazione del servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LAZIO

LE MOSSE DI GATTUSO

Nelle probabili formazioni di Napoli Lazio, come abbiamo già accennato, per Gennaro Gattuso bisogna tenere in grande considerazione il fattore Barcellona. Ecco perché ad esempio dovrebbe prevalere la cautela per Maksimovic, uscito malconcio dalla partita persa contro l’Inter: considerata l’assenza anche di Manolas, la difesa rischia l’emergenza e di conseguenza insieme a Koulibaly dovrebbe giocare Luperto. In difesa avremo poi anche i tradizionali ballottaggi Ospina-Meret in porta e Mario Rui-Hysaj come terzino sinistro, mentre a destra dovrebbe giocare Di Lorenzo. A centrocampo Demme e Lobotka si contendono la maglia da titolare in cabina di regia, con Fabian Ruiz e Zielinski favoriti per le altre due maglie. In attacco infine puntiamo su Mertens e Insigne come titolari in mezzo e sulla sinistra, con Callejon favorito su Politano e Lozano per completare il tridente.

LE SCELTE DI INZAGHI

Molti dubbi ancora da sciogliere pure sulla sponda biancoceleste delle probabili formazioni di Napoli Lazio: nel 3-5-2 di Simone Inzaghi bisogna anche fare i conti con qualche assenza, ma la buona notizia è che la Lazio ha integro l’asse centrale che va da Strakosha a Immobile, passando da Acerbi, Milinkovic Savic e Luis Alberto. Resta ancora da decidere ad esempio chi tra Correa e Caicedo affiancherà Ciro nel tandem d’attacco capitolino, mentre in difesa Luiz Felipe potrebbe essere favorito per affiancare Acerbi e Patric, infine un altro ballottaggio è quello che si profila tra Jony e Lukaku, i quali si contenderanno il posto da esterno sinistro di centrocampo. Sull’altra fascia agirà invece Lazzari, mentre Milinkovic Savic e Luis Alberto affiancheranno Parolo, che appare favorito su Cataldi per agire in cabina di regia.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Manolas.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovič Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Lucas Leiva, Radu, Lulic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA