Probabili formazioni Napoli Liverpool/ Diretta tv: Llorente pronto per una maglia

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Napoli Liverpool: le notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Champions League di domani al San Paolo. Llorente pronto a giocarsi una maglia.

Zielinski Mertens Napoli
Probabili formazioni Napoli Liverpool (Foto LaPresse)

Situazione interessante nelle probabili formazioni di Napoli Liverpool per quanto riguarda gli attacchi di entrambe le squadre. Jurgen Klopp punterà sul tridente di lusso con Mohamed Salah, Roberto Firmino e Sadio Mané: non che ci fossero molti dubbi in proposito, ma l’infortunio alla caviglia che ha bloccato Origi rende ancora più ovvia la scelta dei tre big del reparto offensivo dei Reds. Nel Napoli invece c’è qualche dubbio in più: detto che Insigne dovrebbe trovare posto come esterno sinistro sulla linea di centrocampo, restano comunque solamente due maglie a disposizione per tre nomi importanti. Hirving Lozano, Fernando Llorente (che ha parlato in conferenza stampa e sembra pronto ad avere una maglia) e Mertens: uno dei tre è di troppo, può sembrare paradossale ma il giocatore più a rischio potrebbe essere Dries, nonostante la doppietta segnata sabato contro la Sampdoria dall’attaccante belga. La scelta comunque non è ancora definitiva, siamo sicuri che Ancelotti si terrà questo dubbio fino a pochissimo tempo prima del fischio d’inizio… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI RIVEDE MANOLAS

Giocatori molto diversi per ruolo e per storia personale, nelle probabili formazioni di Napoli Liverpool meritano però una citazione Kostas Manolas e Lorenzo Insigne, che dovrebbero entrambi tornare titolari dopo essere partiti dalla panchina sabato in campionato contro la Sampdoria. Insigne ha poi giocato il quarto d’ora finale per ritrovare il ritmo dopo l’infortunio che gli aveva fatto saltare la Nazionale, per Manolas invece riposo totale con Maksimovic che ha infatti giocato l’intera partita al fianco di Koulibaly. Adesso però arriva l’affascinante sfida in Champions League contro i campioni d’Europa in carica del Liverpool e di conseguenza Carlo Ancelotti dovrebbe schierare la sua formazione migliore, in particolare in difesa dove la coppia Koulibaly-Manolas si annuncia di capitale importanza contro il tridente di lusso dei Reds di Jurgen Klopp. Per Insigne basterebbe invece pensare al dolcissimo epilogo della partita contro il Liverpool al San Paolo nella scorsa stagione… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO E ORARIO

Napoli Liverpool si gioca domani sera alle ore 21.00: le due formazioni daranno vita al San Paolo al big-match della prima giornata di Champions League nel girone E. Grande attesa dunque per l’arrivo a Napoli dei campioni d’Europa in carica, la partita viene proposta per il secondo anno consecutivo nel contesto tuttavia di un girone globalmente più semplice. Partire con il vento in poppa per un Napoli rinfrancato dalla vittoria senza subire gol contro la Sampdoria vorrebbe dire mettere già la strada in discesa, anche se naturalmente non sarà facile avere la meglio su un Liverpool che guida la premier League a punteggio pieno dopo cinque giornate. L’attesa comunque è già alta, andiamo allora a leggere le probabili formazioni di Napoli Liverpool alla vigilia della partita.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Segnaliamo nel frattempo che la diretta tv di Napoli Liverpool sarà garantita da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport 252, tuttavia la partita del San Paolo sarà quella trasmessa anche in chiaro, dunque appuntamento per tutti anche su Canale 5. La diretta streaming video sarà di conseguenza doppia: per gli abbonati tramite il servizio garantito da Sky Go, su Mediaset per tutti tramite Mediaset Play.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI LIVERPOOL

LE MOSSE DI ANCELOTTI

Nelle probabili formazioni di Napoli Liverpool ecco che Carlo Ancelotti dovrebbe varare il consueto 4-4-2 come modulo tattico. In difesa Manolas rientra al posto di Maksimovic per formare la coppia centrale con Koulibaly davanti a Meret, mentre Di Lorenzo vivrà la sua prima notte di Champions League come terzino destro e Ghoulam agirà sulla corsia mancina. A centrocampo Allan dovrebbe rientrare al posto di Elmas, che pure è piaciuto contro la Sampdoria: insieme a lui Fabian Ruiz nel cuore della mediana, mentre a destra agirà Callejon e Insigne dovrebbe rientrare, occupando la casella di esterno sinistro. Infine in attacco il ballottaggio è davvero caldo ma Mertens rischia la panchina in favore della coppia Lozano-Llorente.

LE SCELTE DI KLOPP

Valutiamo anche le mosse di Jurgen Klopp in vista delle probabili formazioni di Napoli Liverpool. Assente Origi a causa di un infortunio alla caviglia, nell’attacco dei Reds ci sarà spazio per il tridente di lusso formato da Salah, Firmino e Mané. Il modulo del Liverpool sarà come sempre il 4-3-3, marchio di fabbrica per Klopp fin dai tempi di Dortmund. A centrocampo i titolari dovrebbero essere Henderson, Fabinho e Wijnaldum, in difesa invece spicca l’assenza di Alisson, che è ancora infortunato. In porta dunque giocherà ancora il suo secondo Adrian, che sarà protetto dalla linea a quattro formata da Alexander-Arnold a destra, Matip e Van Dijk coppia centrale e Robertson a sinistra.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, F. Ruiz, Insigne; Llorente, Lozano. All. Ancelotti.

LIVERPOOL (4-3-3): Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA