PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI MILAN/ Quote: il grande ex Petagna sarà protagonista?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Milan: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per il big match dell’8^ giornata di Serie A, oggi al San Paolo.

milan
Probabili formazioni Napoli Milan (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI MILAN: IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Napoli Milan vogliamo ora fissare la nostra attenzione anche su Andrea Petagna, titolare confermato per Gennaro Gattuso (che deve porre rimedio all’assenza annunciata di Victor Osimhen) e pure tra i grande ex di questa sfida, valida nella 8^ giornata di campionato. Sono allora riflettori puntati sull’attaccante classe 1995, in maglia azzurra formalmente solo dalla scorsa estate, ma che pure in passato ha indossato i colori del Milan. Anzi per la precisione possiamo dire che Petagna è stato giocatore della società rossonera dalle giovanili, fino al gennaio del 2016, quando è stato ceduto all’Atalanta: nel mezzo però l’attaccante ha messo a tabella appena cinque presenze in campo. Tornando però al risente va aggiunto che in stagione pure con il Napoli Petagna non ha trovato grande spazio in campo: per l’attaccante infatti il tabellino ci racconta di cinque presenze in campo ma solo per una settantina di minuti, a cui aggiungiamo anche un gol (segnato contro il Benevento). Ma chissà che possa fare qualcosa di più contro la sua ex squadra! (agg Michela Colombo)

NAPOLI MILAN: IL DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Napoli e Milan, big match dell’8^ giornata, è senza dubbio quello che vedrà protagonisti i due numeri 1, giovani portieri italiani, su cui cadrà la pesante responsabilità di difendere il proprio specchio. Sono allora riflettori puntati sul giovane Alex Meret, portiere anche del giro della Nazionale, che pure oggi prenderà il posto dell’altrimenti titolare Ospina, tra i pali del club campani. L’estremo difensore classe 1997, pure va detto che in stagione non ha trovato troppo spazio in campionato: solo due presenze in campo dove pure ha rimediato un solo gol. Sono numeri più consistenti quelli del collega Gigio Donnarumma, che pure è stata titolare per Evani nelle ultime sfide con la nazionale maggiore. Titolarissimo di Stefano Pioli, il portiere classe 1999 ha pure messo da parte numeri interessanti per il campionato di Serie A: a tabellino contiamo infatti solo 4 gol subiti e tre clean siete raccolti in sette incontri. (agg Michela Colombo)

NAPOLI MILAN: GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Napoli Milan, vogliamo ora andare a fare il punto anche sugli assenti annunciati, a cui oggi sia Gattuso che Pioli dovranno porre rimedio, per il big match dell’8^ giornata di Serie A. E davvero per la sfida al San Paolo non sono pochi gli out annunciati in casa dei campani. Nei giorni scorsi infatti Gattuso ha perso Victor Osimhen, vittima di una grave lussazione alla spalla, come anche Ospina, per problemi muscolari e pure il difensore Hysaj, trovato invece positivo al coronavirus. In aggiunta il tecnico degli azzurri non dovrebbe avere a disposizione Bakayoko, che in settimana ha accusato sintomi influenzali come pure Rrhamani, alle prese con alcune noie fisiche. Non ha invece di questo problema Pioli, che forse per la prima volta in stagione avrà il suo Milan praticamente al completo. Alla vigilia della 8^ giornata di campionato infatti rimangono da valutare solo le condizioni di un acciaccato Rafael Leao, vittima di alcune noie muscolari. (agg Michela Colombo)

NAPOLI MILAN: CHI IN CAMPO AL SAN PAOLO?

Sarà la sfida tra Napoli e Milan, prevista questa sera alle ore 20.45 tra le mura dello stadio San Paolo il big match dell’8^ giornata della serie A: andiamo dunque a vedere quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni. L’attesa in vista di questa sfida è veramente grande: storia, prestigio, protagonisti (tra cui anche diversi ex) e chiaramente i tre punti messi in palio, renderanno la partita di questa sera veramente imperdibile, dove ai due allenatori non verrà concesso alcuna svista nel fissare l’11 migliore. E pure non è certo il miglior Napoli possibile quello che si presenterà al San Paolo questa sera: negli ultimi giorni Gattuso ha infatti perso alcuni suoi titolari fissi come è Victor Osimhen, mentre altri sono ancora in dubbio dopo aver rimediato acciacchi di vario genere (come Ospina). Pure Gattuso e i suoi dovranno dare il massimo per provare a frenare il Milan di Pioli, leader della classifica della Serie A e pronto alla trasferta napoletana a ranghi praticamente al completo: a Napoli mancherà in pratica solo il tecnico, trovato positivo al coronavirus nei giorni scorsi. Ci attende dunque un match per la Serie A veramente brillante: andiamo a vedere come i due tecnici si sono preparati, esaminando le loro mosse per le probabili formazioni di Napoli e Milan.

QUOTE E PRONOSTICO

In vista della sfida che chiuderà 8^ giornata della Serie A non è facilissimo fissare un pronostico certo: pure alla vigilia il portale di scommesse Snai non ha dubbio nel vedere gli azzurri favoriti. Nell’1×2 ecco che il successo del Napoli è stato dato a 2.35 contro il più elevato 3.05 segnato per il Milan, mentre il pareggio pagherà la posta a 3.35.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI MILAN

LE MOSSE DI GATTUSO

Per le probabili formazioni di Napoli e Milan, chiaramente oggi Gattuso potrebbe non rinunciare al 4-2-3-1 visto nelle ultime uscite, benchè pure nella 8^ giornata di campionato mancherà un tassello fondamentale come è Victor Osimhen. Senza il bomber dovrebbe essere Andrea Petagna, uno degli ex del match, la prima scelta come prima punta: alle sue spalle vedremo Dries Mertens, mentre Lozano e Insigne saranno le prime scelte per l’esterno del reparto offensivo. A centrocampo potrebbe non essere a disposizione Bakayoko, che in settimana ha superato l’influenza: in tal caso sarà Zielinski ad affiancare Fabian Ruiz dal primo minuto. In difesa invece le maglie in casa campana paiono consegnate: sicuri titolari oggi al San Paolo saranno Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui (Hysaj è positivo al coronavirus), mentre Ospina è in dubbio con Meret.

LE SCELTE DI PIOLI

In vista della sfida al San Paolo, Pioli, o per meglio dire il suo vice Bonera, invece avrà a disposizione una rosa praticamente al completo: pure potrebbero non essere molti i ballottaggi in corso, almeno alla vigilia del fischio d’inizio. Fissato infatti il solito 4-2-3-1, ecco che già in difesa le maglie appaiono già consegnate. Irrinunciabile Gigio Donnarumma tra i pali, come pure la coppia di centrali con Romagnoli e Kjaer che si parere davanti: in corsia sarà spazio per Theo Hernandez come Calabria, fresco, tra l’altro, di debutto con la nazionale maggiore italiana. A centrocampo pure non potranno mancare ancora una volta Bennacer e Kessie (con il quale è tavolo aperto per la discussione del rinnovo di contratto): difficile ma non impossibile che a sfida avviata possano trovare spazio anche Krunic e Tonali. In attacco poi va aggiunto che dovrebbe collocarsi in panchina Leao, vittima di qualche acciacco: pur senza il portoghese Pioli però non avrò problemi a completare le probabili formazioni di Napoli e Milan. Con Zlatan Ibrahimovic, inamovibile in attacco, ecco pronti Saelamaekers e Ante Rebic, mentre il solito Hakan Calhanoglu si collocherà sulla tre quarti.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, M Rui, F Ruiz, Zielinski; Lozano, Mertens, Insigne; Petagna All. Gattuso

MILAN (4-2-3-1): G Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli. T Hernandez: Kessie, Bennacer: Saelemakers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic All. Bonera (vice Pioli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA