PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI TERAMO/ Focus su Nikita Contini (amichevole)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Napoli Teramo streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita amichevole che si gioca a Castel di Sangro, nuovo test estivo per Gattuso.

Victor Osimhen Napoli amichevole lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Napoli Teramo, amichevole (da Facebook)

Parlando di giovani convocati da Gattuso e dunque possibili titolari nelle probabili formazioni di Napoli Teramo trova posto senza dubbio Nikita Contini, con cui Ospina dovrebbe darsi il cambio tra i pali, se addirittura non gli sarà preferito dal primo minuto (Meret è stato convocato in azzurro). Sono dunque riflettori puntati sull’estremo difensore nato a Cherkasy ma dalla carta d’identità italiana, classe 1996, chiamato da Gattuso dalle giovanili per metterlo alla prova, in attesa che venga definito il suo futuro. Contini infatti ha alle spalle parecchie esperienze in prestito: dalla Spal al Taranto fino a Pontedera e Siena e solo poche settimane fa è stato richiamato dall’Entella. E chissà che il numero 1 non rimanga anche in azzurro quest’anno: dopo tutto Contini si sta rivelando un portiere di talento durante questo ritiro estivo e magari Gattuso potrebbe convincersi a dargli una chance. (agg Michela Colombo)

IL MODULO

Come accade di solito, le amichevoli estive sono sempre ottima occasione per i tecnici per sperimentare qualche nuova soluzione tattica e questo pomeriggio potrebbe essere Gattuso a proporre qualche novità interessante. Se infatti presentando le probabili formazioni di Napoli Teramo non abbiamo esitato a fissare l’11 dei partenopei secondo il consueto 4-3-3, ecco che pure non escludiamo che dall’inizio o a metà match il tecnico possa variare le carte in tavola proponendo il 4-2-3-1. In tal caso le cose non cambierebbero in difesa, ma in mediana vi sarebbe spazio solo per gemme, tra i pochi big rimasti nel ritiro azzurro (dove sono 13 i giocatori assenti, chiamati dalle rispettive nazionali). In tal caso la presenza di Osimhen prima punta è certa: al suo fianco possibile spazio per Lozano, ma anche per i giovani chiamati da Gattuso. (agg Michela Colombo)

OSHIMHEN IN VETRINA

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Napoli Teramo sarà senza dubbio uno degli ultimi colpi del mercato in casa azzurra Victor Osimhen, che già nelle prime amichevoli estive ha impressionato tutti per fame e qualità della prestazione messa in campo. La punta centrale classe 1998 infatti solo pochi giorni fa nel piccolo test occorso contro L’Aquila ha infilato ben sette gol in appena dieci minuti: e promette chiaramente altre scintille anche questo pomeriggio contro il Teramo. Di certo i compagni di squadra sono entusiasti del suo arrivo e solo pochi giorni fa anche Matteo Politano ha espresso parole al miele per il bomber nigeriano, come ci riporta la Gazzetta dello sport: “È un giocatore di grandissima prospettiva, un bravo ragazzo e deve lavorare con calma. Non bisogna aspettarsi subito tutto. Dovrà ambientarsi a un campionato diverso come il nostro. Noi siamo contenti di averlo in squadra e lo aiuteremo in ogni modo ad ambientarsi”.(agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Analizziamo le probabili formazioni di Napoli Teramo, la nuova amichevole che alle ore 17:00 di venerdì 4 settembre i partenopei affrontano nel corso del loro ritiro a Castel di Sangro. L’avversaria è un’altra squadra locale, ma questa volta si alza l’asticella: infatti dopo realtà che sono emerse dalla Promozione troviamo un Teramo che da anni è protagonista in Serie C, e che nella stagione interrotta dal Coronavirus aveva anche trovato un certo ritmo per provare ad avvicinare il salto di categoria che aveva centrato nel 2015, salvo poi venire retrocesso d’ufficio a causa di un illecito sportivo.

Tra un’operazione di calciomercato l’altra intanto Gennaro Gattuso continua la sua sperimentazione con la nuova squadra, aspettando che eventualmente arrivino nuovi acquisti a implementare il gruppo; peraltro in questo contesto odierno il tecnico non avrà a disposizione tanti giocatori che sono partiti con le rispettive nazionali, e dunque sarà decisamente più complesso il lavoro. Aspettiamo allora che la partita amichevole di Castel di Sangro prenda il via e, per l’appunto, proviamo a capire in che modo Gattuso potrebbe disporre la sua squadra sul terreno di gioco analizzando le probabili formazioni di Napoli Teramo.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI TERAMO

Le probabili formazioni di Napoli Teramo sono fortemente influenzate dalle nazionali: Gattuso ha di fatto perso metà della rosa e dunque la squadra che affronterà gli abruzzesi, giovani a parte, è sostanzialmente fissata. In porta andrà Ospina, che sarà protetto da una linea nella quale Manolas e Luperto saranno i due centrali; sulle corsie laterali correranno Malcuit, che si cercherà di recuperare pienamente quest’anno, e Ghoulam reduce da una stagione nella quale, come il francese, non ha praticamente mai giocato.

Con Demme in campo il modulo potrebbe essere un 4-3-3: il tedesco si trova infatti a suo agio davanti alla difesa e dunque potrebbe operare ancora in questo modo, con al fianco due mezzali che eventualmente sarebbero Gaetano e Machach. Nel tridente offensivo Osimhen sarà la prima punta, mentre Politano e Younes gli esterni che lo accompagneranno; potranno trovare spazio anche Koulibaly, che presto potrebbe essere ceduto, e Fernando Llorente che verosimilmente avrà la stessa sorte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA