Probabili formazioni Polonia Italia/ Quote: Belotti o Immobile per Mancini?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Polonia Italia: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di questa sera a Danzica per la Uefa Nations League.

Immobile Italia
Ciro Immobile (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI POLONIA ITALIA: IL BALLOTTAGGIO

In casa azzurra, parlare d’attacco nelle probabili formazioni di Polonia Italia vuol dire innanzitutto proporre il ballottaggio ormai consueto fra Ciro Immobile e Andrea Belotti. Il c.t. Roberto Mancini ha ormai deciso di non decidere e sceglie dunque in base alle sensazioni e alla forma del momento, oltre che alle caratteristiche degli avversari. A Danzica, in trasferta contro un’ostica Polonia, potrebbe essere la sera giusta per Ciro Immobile, perché la Scarpa d’Oro della scorsa stagione è più adatto all’attacco della profondità, che potrebbe fare comodo pensando a una Polonia aggressiva per rifornire le sue bocche di fuoco a partire appunto da Robert Lewandowski, che con Immobile condivide il fatto di essere un ex Borussia Dortmund. Il problema è che in Nazionale Immobile diventa da Scarpa d’Oro un attaccante con la media gol di una rete ogni 278 minuti: discreto ma non eccezionale, come dimostra il fatto che invece Belotti con l’Italia segna un gol ogni 158 minuti. Il Gallo è più portato allo sfondamento e si fa quindi preferire quando serve grande forza fisica. Inoltre, i numeri dicono che la coppia non funziona: dunque Mancini ha ragione, o uno o l’altro in un ballottaggio infinito. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BOMBER IN COPERTINA

Il nome di maggiore spicco nelle probabili formazioni di Polonia Italia, pericolo pubblico numero 1 per la difesa azzurra, è logicamente Robert Lewandowski, che sarebbe verosimilmente il candidato principale per la vittoria del Pallone d’Oro se solo il premio venisse assegnato anche quest’anno. Così non sarà, ma Lewandowski saprà come consolarsi grazie alle vittorie nella Bundesliga, nella Coppa di Germania, in Champions League, nella Supercoppa di Germania e nella Supercoppa Europea ottenute nelle scorse settimane con la maglia del Bayern Monaco, trascinato soprattutto proprio dai gol di Robert Lewandowski. Nella mitica stagione 2019-2020 sono stati 55 gol in 47 presenze ufficiali per il polacco con la maglia del Bayern, con una media dunque ben oltre una rete per partita. L’inizio del 2020-2021 non è d’altronde affatto male, grazie a cinque gol in altretante partite giocate con il Bayern. In Nazionale invece parliamo di 61 gol e non stupisce osservare che Lewandowski è il miglior marcatore di tutti i tempi con la maglia della Polonia: facilissimo dunque capire perché sarà lui il pericolo pubblico numero 1 per Gigio Donnarumma e compagni… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA?

Polonia Italia si gioca alle ore 20.45 di stasera a Danzica: le due formazioni daranno vita a una importante partita della fase a gironi della Uefa Nations League 2020-2021, che vede infatti i padroni di casa polacchi con un solo punto in meno degli azzurri, che guidano il gruppo dopo il colpaccio in Olanda. Potremmo consolidare questa posizione di forza e avvicinare sempre di più la Final Four della seconda edizione della Nations League, mentre i polacchi cercheranno di rimettere tutto in discussione. Arriviamo dalla larga e divertente vittoria contro la Moldavia nell’amichevole di mercoledì, tuttavia a Danzica sarà un test ben più impegnativo per gli azzurri di Roberto Mancini. Per tutti questi motivi ecco che è decisamente significativo andare a scoprire subito tutte le ultime notizie circa le probabili formazioni di Polonia Italia.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico di Polonia Italia con le quote dell’agenzia Snai, che ritiene favoriti gli azzurri a Danzica: il segno 2 è infatti quotato a 1,85, mentre poi si sale fino a 3,45 in caso di pareggio (segno X) e per il segno 1 si toccherebbe quota 4,00 per chi crede in una vittoria della Polonia.

PROBABILI FORMAZIONI POLONIA ITALIA

LE MOSSE DI BRZECZEK

Esaminando le probabili formazioni di Polonia Italia, osserviamo che il ct polacco Brzeczek dovrebbe proporre il modulo 4-4-2: in porta nessun dubbio, gioca lo juventino Szczesny. In difesa ecco come terzini Bereszynski oppure Kedziora a destra e Rybus a sinistra, che però potrebbe essere insidiato dal versatile Bereszynski se dall’altra parte giocasse appunto Kedziora. Più chiara la situazione nella coppia centrale, dove dovrebbero giocare il capitano Glik e Bednarek. A centrocampo invece come esterni ci saranno quasi sicuramente Grosicki sulla sinistra e uno tra Szymanski e Jozwiak a destra, con Krychowiak e Klich in mezzo, anche se Goralski è pronto a prendere il posto di quest’ultimo e dunque altro ballottaggio paerto. Infine, in attacco al fianco dell’intoccabile Lewandowski dovrebbe esserci il napoletano Milik, anche se l’ex milanista Piatek potrebbe insidiarlo oppure prenderne il posto a partita in corso.

LE SCELTE DI MANCINI

Roberto Mancini invece per le probabili formazioni di Polonia Italia ci proporrà l’ormai solito 4-3-3 a trazione offensiva che sta producendo un gran numero di gol di recente. Gigio Donnarumma tra i pali, nella difesa a quattro davanti a lui dovrebbero giocare Florenzi a destra e Spinazzola a sinistra, anche se come terzini sperano ancora in una maglia pure D’Ambrosio da una parte ed Emerson dall’altra, mentre come centrali la coppia titolare dovrebbe essere formata dagli juventini Bonucci e Chiellini. A centrocampo dovrebbero esserci Jorginho in cabina di regia e al suo fianco come mezzali Barella e Verratti, anche se Locatelli potrebbe a sua volta ambire a una maglia da titolare. In avanti infine il tridente dovrebbe essere costituito da Immobile ovviamente nei panni del centravanti (con Belotti sua tradizionale alternativa) e poi Chiesa ala destra e qualche dubbio in più invece a sinistra, dove sono ancora in ballo diversi nomi ma potrebbe avere la meglio Pellegrini.

IL TABELLINO

POLONIA (4-4-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Rybus; Szymanski, Klich, Krychowiak, Grosicki; Milik, Lewandowski. All. Brzeczek.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Pellegrini. All. Mancini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA