PROBABILI FORMAZIONI RIJEKA NAPOLI/ Quote: partita speciale per Armando Anastasio

- Michela Colombo

Probabili formazioni Rijeka Napoli: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida di Europa League, oggi in terra croata.

Napoli Serie A
Probabili formazioni Verona Napoli - Alex Meret (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI RIJEKA NAPOLI: PARTITA SPECIALE PER ANASTASIO

Non è nella lista dei primi titolari di Rodman per le probabili formazioni di Rijeka Napoli, ma curiosando nello spogliatoio del club croato, non possiamo non soffermarci sul profilo di Armando Anastasio, difensore classe 1996 nativo di Napoli e da poco sotto i colori della squadra oggi padrone di casa. Sono allora riflettori puntati sul terzino sinistro campano classe 1996, approdato al Rijeka in prestito stagionale dal Monza, ma che pure in passato ha vestito i colori azzurri, almeno nelle giovanili (visto che in prima squadra Anastasio non ha mai debuttato). Purtroppo, come dicevamo, è assai difficile che Rodman punti sull’italiano per la sfida di questa sera: Anastasio non è tra i favoriti per la maglia da titolare e in stagione ha collezionato appena una decina di minuti scarsi nella sfida contro l’Az Alkmaar. (agg Michela Colombo)

RIJEKA NAPOLI: IL DUELLO

Sfida interessante che senza dubbio su accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Rijeka Napoli, sarà il duello che vedrà l’ultimo difensore dei croati con il primo attaccante degli azzurri. Sono dunque riflettori puntati su Ivan Nevistic, giocatore del Rijeka dal luglio del 2016, ma pure rientrato nello spogliatoio di Rodman solo lo scorso agosto dopo una breve esperienza con il NK Varazdin. Dando un occhio ai numeri va detto che il croato finora non ha fatto meraviglie: solo due presenze in campionato e tre gol subiti, mentre in Europa League, su due sfide disputate ha raccolto 5 gol. Di contro poi oggi Nevistic se la vedrà con un attaccante al top della condizione come è Hirving Lozano, al momento il primo marcatore del Napoli di Gattuso. Il messicano sta vivendo un grande momento: in Serie A ha già messo a tabella 4 gol in appena cinque partite: pure va detto che l’esterno ancora non si è sbloccato in coppa, ma chissà che la sfida di stasera sia l’occasione giusta. (agg Michela Colombo

RIJEKA NAPOLI: GLI ASSENTI

In attesa di conoscere le ultime mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Rijeka Napoli, occorre senza dubbio dare uno sguardo ai due spogliatoio e provare a fare il punto sugli assenti annunciati che sia Rozman che Gattuso contano alla vigilia del big match per l’Europa League. In casa croata, come abbiamo già riferito prima, alcuni giocatori sono ancora in isolamento, perchè trovati positivi al coronavirus. In aggiunta ricordiamo che ancora non sarà della sfida Milan Ristovski, per un problema al piede, come anche Halilovic, pur per un guaio al ginocchio. Pure in casa dei campani contiamo qualche assenza, anche se non particolarmente consistente. Ricordiamo che allora Gattuso ha dovuto lasciare nel capoluogo campano un acciaccato Lorenzo Insigne e pure mancherà Victor Osimhen, che invece deve scontare un turno di squalifica, dopo il rosso rimediato in Spagna. (agg Michela Colombo)

RIJEKA NAPOLI: CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Siamo veramente impazienti di conoscere le mosse di Rozman come di Gattuso per le probabili formazioni di Rijeka Napoli, sfida valida nella terza giornata del F di Europa League e in programma questa sera alle ore 18,55 tra le mura del Stadion HNK di Rijeka. La sfida infatti si annuncia decisiva, specie per la compagine di casa, davvero ormai all’ultima spiaggia: i croati infatti, dopo due KO sono all’ultimo gradino della classifica e devono sperare nel miracolo casalingo se vorranno dare seguito alla loro avventura in coppa. Non ha di questi problemi il Napoli di Gattuso, che pure dopo il KO rimediato contro l’Az Alkmaar non può assolutamente abbassare la guardia, pur consapevole che la formazione di casa sarà in campo a ranghi ridotti, visto che negli ultimi giorni diversi giocatori sono risultati positivi al coronavirus. Quella di questa sera sarà allora sfida ben interessante: andiamo a vedere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Rijeka Napoli.

QUOTE E PRONOSTICO

Pur consapevoli che i croati sanno essere rivali veramente ostici, pure per il pronostico della sfida di Europa League non facciamo fatica a consegnare agli azzurri il favore al successo. La Snai nell’1×2 della partita ha segnato a 1.21 il successo in trasferta del Napoli, contro il più elevato 13.00 fissato per la vittoria del Rijeka: il pari vale la quota di 6.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI RIJEKA NAPOLI

LE MOSSE DI ROZMAN

Per le probabili formazioni di Rijeka Napoli, Rozman deve affidarsi solo ai suoi titolari più in forma: quella di questa sera è sfida davvero troppo importante per la sorte dei croati in coppa. Fissato allora il consolidato 5-3-2 (modulo visto anche contro l’Az Alkmaar pochi giorni fa), ecco che qui vedremo allora dal primo minuto Nevistic tra i pali: di fronte un’ampia difesa con Galovic, Escovac e Stefuli al centro e il duo con Galesic e Tomecak ai alti, in cabina di regia vi sarà spazio per Loncar dal primo minuto mentre toccherà a Pavivic e Cerin agire al suo fianco. I. Avanti confermato dal primo minuto Kulenovic, unico in gol contro gli Oranje nel turno precedente di coppa: al suo fianco sarà spazio per Adrijasevic.

LE SCELTE DI GATTUSO

Per la sfida in terra Croata, Gattuso potrebbe osare un certo grado di turnover per fissare le probabili formazioni di Rijeka e Napoli: pure qui non mancheranno alcuni punti fermi dello schieramento azzurro solito. Fissato il 4-2-3-1, pure qui non sarà spazio per Osimhen, fermo per squalifica: vedremo allora Petagna come prima punta, seguito sull’esterno da Lozano e Politano, mentre toccherà a Dries Mertens il ruolo sulla tre quarti. Nella mediana possibili diversi ballottaggi: pure a poche ore dal big match dovrebbero essere Demme e Bakayoko le prime scelte del tecnico, con il numero 5 riconfermato dal primo minuto pur dopo la sfida di campionato col Sassuolo. In difesa ecco pronto Meret: toccherà a Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui agire da titolari nel reparto, pur con diverse soluzioni, altrettanto valide, a disposizione dalla panchina.

IL TABELLINO

RIJEKA (5-3-2): Nevistic; Galesic, Galovic, Escovac, Stefuli, Tomecak; Cerin, Loncar, Pavicic; Kulenovic, Andrijasevic. All. Rozman.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Demme; Politano, Mertens, Lozano; Petagna. All. Gattuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA