PROBABILI FORMAZIONI ROMA AJAX/ Quote: Stekelenburg, il grande ex

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Ajax: le quote. Analizziamo le scelte dei tecnici per la sfida dei quarti di Europa league, oggi all’Olimpico.

Ryan Gravenberch Ajax controllo lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Roma Ajax - Ryan Gravenberch, centrocampista dell'Ajax (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA AJAX: L’EX

Date le condizioni precarie, dopo l’ultimo problema rimediato al ginocchio, non siamo certi che sarà titolare sicuro per Ten Hag, per le probabili formazioni di Roma Ajax: pure non possiamo certo non dare spazio a Maarten Stekelenburg, numero 1 dei lancieri. Con Onana out per doping, il portiere olandese è diventato gran punto di riferimento per l’Ajax, nella seconda parte della stagione: in campionato leggiamo per l’estremo difensore classe 1982 sei presenze in campo, dove pure sono stati tre i clean sheet e 4 i gol subiti, mentre in Europa League Stekelenburg ha disputato 4 incontri, subendo appena due sole reti (e realizzando due clean sheet). Va poi detto che lo stesso numero 1 dei lancieri sarebbe ben desideroso oggi di essere del match: dopo tutto Stekelenburg è grande ex dell’incontro di Europa league. Ricordiamo bene che l’olandese vestì la maglia della Roma dal 2011 al 2013 e che con i giallorossi l’estremo difensore ha disputato ben 55 partite. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA AJAX: IL DUELLO

Atteso duello che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Roma Ajax, è certo quello che vedrà protagonisti l’ultimo difensore di Fonseca come il primo bomber di Ten Hag. Per coprire la porta giallorossa, questa sera Fonseca, come abbiamo visto prima dovrebbe affidarsi nuovamente a Pau Lopez, sebbene, solo domenica scorsa nell’ultima di campionato, Mirante abbia fatto davvero molto bene contro il Bologna. Comunque dovrebbe essere maglia da titolare per lo spagnolo che pure in stagione in Europa league ha messo da parte 10 presenze, realizzando 5 gol e 5 clean sheet. Di contro ecco il capitano dell’Ajax, l’esterno offensivo mancino Dusan Tadic, davvero punto di riferimento per i lancieri. Vedendo qualche dato, scopriamo che l’attaccante serbo è capocannoniere del club e miglior assistman, avendo segnato 14 gol e ben 13 assist vincenti in 28 presenze in campionato: in Europa league Tadic ha firmato invece tre reti e tre assist su cinque presenze in campo. (agg Michela Colombo)

ROMA AJAX: GLI ASSENTI

Esaminando le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Roma Ajax, tocca ora andare a controllare anche quei giocatori che oggi mancheranno nella sfida di ritorno dei quarti di Europa League: a chi Fonseca e Ten Hag dovranno ancora rinunciare. Per entrambi abbiamo già citato alcuni out: ecco che allora in casa della Lupa mancheranno ancora Smalling e Kumbulla, come pure Spinazzola e Bruno Peres, che invece ha rimediato un turno di stop da parte del giudice sportivo. Pur ricordiamo che non saranno del match anche i giallorossi El Shaarawy e Zaniolo. Qualche assenza di peso poi emerge anche nella rosa dei lancieri: per l’Ajax ricordiamo gli out annunciati di Onana (fermato per doping), Mazraoui e Blind, ancora in infermeria: pure mancherà Rensch che rimarrà a casa, squalificato. Come già ricordato Ten Hag dovrebbe poi recuperare Stekelenburg e Schuurs, che pure ancora non al 100% dopo i rispettivi infortuni, pure oggi dovrebbero essere titolari. (agg Michela Colombo)

ROMA AJAX: CHI IN CAMPO OGGI?

Spazio per le probabili formazioni di Roma Ajax, atteso match di ritorno dei quarti di finale di Europa league, che pure ci farà compagnia solo questa sera alle ore 21.00 tra le mura dell’Olimpico. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno le ultime scelte di Mister Fonseca, in vista di questo match che potrebbe regalare alla lupa la settima semifinale europea della sua storia. La posta in palio è altissima, e pur tenuto conto che per la conquista del pass della Final Four i giallorossi ripartono dal 2-1 segnato nel turno di andata, va detto che il tecnico non ha alcuna intenzione di sottovalutare l’incontro o l’avversario e che l’attenzione oggi sarà massima.

Pure per disegnare il classico 11, il lusitano dovrà ancora fare i conti con una lunga lista di assenti e la coperta, specie in alcuni settori dello schieramento, sarà ben corta. Qualche assente di troppo poi lo si conta anche nello spogliatoio dell’Ajax di Ten Hag: il tecnico dei lancieri dovrà ancora fare a meno di giocatori di livello come Onana, Blind e Mazraoui, ma se non altro ha speranza di recuperare almeno Schuurs e Stekelenburg, jolly che potrebbero svoltare il corso del match. Andiamo allora a controllare dal vicino le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Roma Ajax.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia della sfida vorremmo dare ai giallorossi il favore del pronostico, ma in questa serata dedicata all’Europa league, per la Snai sono gli olandesi i favoriti. Nelle quote date per l’1×2 vediamo che il successo della Roma è stato fissato a 2.85, contro il più basso 2.35 segnato per l’Ajax: il pareggio pagherà la posta a 3.60.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA-AJAX

LE MOSSE DI FONSECA

Per le probabili formazioni di Roma Ajax, Mister Fonseca, come abbiamo già ampiamente annunciato, dovrà fare i conti con parecchi assenti: pure vista la qualità dei giocatori rimasti a disposizione, il tecnico non si discosterà dal classico 3-4-2-1. Ecco che allora in difesa, mancando Smalling e Kumbulla, saranno ancora Mancini, Cristante e Ibanez i titolari annunciati, posti davanti a Pau Lopez, rimasto in panca nell’ultima di Serie A contro il Bologna. Per il centrocampo, ricordato che Bruno Peres è squalificato e che Spinazzola è in forte dubbio per un problema muscolare, avremo dal primo minuto Calafiori e Karsdorp sull’esterno del reparto: al centro si faranno invece avanti Diawara e Veretout. Pellegrini darà la giusta grinta in attacco, mentre vi è chance di vedere Mkhitaryan dal primo minuto sull’esterno: se l’armeno sarà del match, toccherà a Dzeko fare da prima punta.

LE SCELTE DI TEN HAG

Classico 4-3-3 per i lancieri, dove pure Ten Hag, come abbiamo detto, riesce a recuperare giocatori di peso come Stekelenburg e Schuurs. Il primo si collocherà tra i pali oggi all’Olimpico, mentre il secondo sarà titolare in difesa, in compagnia di Lisandro Martinez: il reparto arretrato sarà poi completato da Timber e Tagliafico, schierati chiaramente sull’esterno. A centrocampo il tecnico dell’Ajax ha in mente di confermare in toto il terzetto già visto ad Amsterdam nella sfida di andata e dunque di consegnare le maglie da titolari a Klaassen, Alvarez e Gravenberch. Pochi dubbi poi in attacco: irrinunciabile il re del gol dell’Ajax Dusan Tadic, con Antony e Neres pronti a supporto. Difficile ma non impossibile l’ingresso a match in corso di Brobbey, le cui condizioni sono comunque da valutare, visto che per una contusione ha già saltato l’incontro con il Waalwijk, in campionato.

IL TABELLINO ROMA-AJAX

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca.

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Timber, Schuurs, Lisandro Martinez, Tagliafico; Klaassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. All.: Ten Hag.

© RIPRODUZIONE RISERVATA