Probabili formazioni Roma Crotone/ Quote, Mayoral sfida Cordaz all’Olimpico

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Crotone: le quote del match. Analizziamo le scelte dei tecnici per la sfida della 35^ giornata di Serie A, oggi all’Olimpico.

magallan crotone lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Roma Crotone - Lisandro Magallan

PROBABILI FORMAZIONI ROMA CROTONE: IL DUELLO

Sfida che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Roma Crotone è senza dubbio quello che vedrà il primo attaccante dei giallorossi contro l’ultima difesa rossoblu. Nella 35^ giornata di campionato è dunque spazio per Borja Mayoral, oggi preferito da Fonseca rispetto ad Edin Dzeko (titolare invece in settimana contro il Manchester United): per lo spagnolo sarà questa la 29^ presenza in campo in stagione per la serie A. Dando un occhio ai numeri va detto che finora il bomber di Trigoria ha messo da parte solo 4 assist vincenti e otto gol, di cui però l’ultimo risale a 4 turni fa, nella 31^ giornata e alla sfida col Torino: Mayoral deve dunque interrompere questo digiuno. Contro lo spagnolo avrà il capitano del Crotone Alex Cordaz, veterano dello spogliatoio rossoblu (ne veste i colori dal 2015), che pure in stagione non ha davvero impressionato positivamente tra i pali. Il numero 1 di Vittorio Veneto quest’anno in campionato ha messo da parte 34 presenze, con 85 gol subiti e solo due clean sheet realizzati.  (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Considerando le probabili formazioni di Roma Crotone, abbiamo accennato a una lunga lista di assenti a Trigoria: Fonseca davvero farà molta fatica oggi a fissare il suo 11. Ricordiamo dunque subito che in primis il tecnico lusitano dovrà fare a meno di Mancini, che ha rimediato un turno di stop per squalifica: non solo, pure stanno indisponibili i lungo degenti Zaniolo e Pau Lopez. In aggiunta stanno ora riempiendo l’infermeria con acciacchi di vario genere anche Veretout, Carles Perez, Spinazzola, Diawara e Smalling. Rimane invece in dubbio per la 35^ giornata Calafiori, vittima di un fastidio muscolare alla coscia destra. In casa rossoblu invece Cosmi non ha davvero di questi problemi: il tecnico del Crotone anzi ha pure recuperato Reca e Cigarini per la sfida all’Olimpico. Di fatto solo Di Carmine out per un problema fisico, oggi non sarà a disposizione.  (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO OGGI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Roma Crotone, incontro della 35^ giornata della Serie A che pure si accenderà solo questa sera alle ore 18.00 tra le mura dello Stadio Olimpico. Gli squali, già certi della retrocessione in Serie B (dopo il 2-0 subito contro l’Inter nell’ultimo turno), puntano a togliersi gli ultimi sfizi, volendo mettere in scacco una big in crisi come è la squadra giallorossa.

 La Roma sta vivendo un finale di stagione tumultuoso: gli ultimi KO che hanno allontanato l’obiettivo Champions, l’eliminazione dall’Europa league e ancora l’annuncio dell’addio di Fonseca a fine stagione e l’arrivo di Josè Mourinho. Per i capitolini sono settimane travagliate e non sarà facile oggi rimane concentrati solo sulla sfida, che pure non si annuncia certo scontata. Andiamo ora a leggere le scelte dei tecnici per le probabili formazioni di Roma Crotone.

QUOTE E PRONOSTICO

Benchè questo per i giallorossi non sia periodo facile, è a loro che va il favore del pronostico. Il portale di scommesse Snai, per l’1×2 del match ha poi segnato a 1.40 il successo della Roma e a 6.75 la vittoria del Crotone: il pareggio ha recuperato la quota di 5.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA CROTONE

LE MOSSE DI FONSECA

Vista la lunga lista di giocatori indisponibili, non ci sorprenderebbe se Fonseca volesse modificare anche il modulo di partenza: pure ipotizzando il classico 3-4-2-1, ecco che già in difesa sono mosse obbligate per il tecnico. Con pure Smalling finito KO per un problema muscolare, ecco che allora avremo Fazio a far compagni a Kumbulla e Ibanez, con Mirante sicuro tra i pali. Per il centrocampo è ballottaggio tra Cristante e Pellegrini per il posto al fianco di Villar con il capitano che però potrebbe venir impiegato in attacco: sull’esterno Reynolds insidia Karsdorp, ed è ballottaggio anche tra Bruno Peres e Santon per l’altro corridoio. Come detto Pellegrini potrebbe trovare spazio poi in attacco, anche se Pedro è recuperato: confermato invece Mkhtaryan e Borja Mayoral, con lo spagnolo chiaramente prima punta.

LE SCELTE DI COSMI

Classico 3-4-1-2 per Mister Cosmi, che salvo un paio di giocatori in dubbio perché acciaccati, non avrà invece problemi a fissare il solito 11. Ecco che allora in attacco sarà di nuovo spazio per Simy e Ounas dal primo minuto con Junior Messias che invece si schiererà a supporto dalla trequarti. Per la mediana il tecnico degli squali ritrova Cigarini dal primo minuto, al fianco di Benali, e pure dovrebbe stringere i denti e farsi trovare pronto sull’esterno Reca: nell’altro corridoio invece non mancherà Molina. Appena dietro è solito dubbio tra Magallan e Luperto in difesa, ma l’ex Ajax dovrebbe venire ancora una volta preferito da Cosmi: Djidji e Golemic completeranno lo schieramento.

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Kumbulla, Fazio, Ibanez; Karsdorp, Villar, Cristante, B Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Mayoral All. Fobseca

CROTONE (3-4-1-2): Crodaz; Magallan, Golemic, Djidji; Reca Cigarini, Benali Molina; Messias; Simy, Ounas All. Cosmi

© RIPRODUZIONE RISERVATA