Probabili formazioni Roma Inter/ Quote: Romelu Lukaku ritorna titolare

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Roma Inter: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di Serie A attesa all’ora di pranzo allo stadio Olimpico.

dzeko lukaku Inter Roma
Probabili formazioni Inter Roma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA INTER: CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Roma Inter ci introducono alla super sfida di Serie A che andrà in scena allo stadio Olimpico all’ora di pranzo, una grande classica del calcio italiano che attira la nostra attenzione perché si affrontano la terza e la seconda in classifica. C’è dunque grande curiosità anche circa le mosse di Paulo Fonseca e Antonio Conte. In particolare i nerazzurri devono riscattarsi subito dalla sconfitta di mercoledì contro la Sampdoria, ma di certo la trasferta sul campo della Roma non sarà l’occasione più semplice. I giallorossi vincendo in casa del Crotone si sono portati a -3 proprio dall’Inter e di conseguenza mettono nel mirino un possibile aggancio. Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie a poche ore dalla partita circa le probabili formazioni di Roma Inter.

QUOTE E PRONOSTICO

Diamo nel frattempo uno sguardo anche alle quote dell’agenzia Snai per il pronostico su Roma Inter. Interessante notare che i nerazzurri partono favoriti, per cui il segno 2 è quotato a 2,40 contro la quotazione pari a 2,90 in caso di successo della Roma (naturalmente segno 1). L’ipotesi più remunerativa tuttavia sarebbe il pareggio, perché il segno X vale 3,40 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA INTER

LE MOSSE DI FONSECA

Per Paulo Fonseca nelle probabili formazioni di Roma Inter non ci sono dubbi sull’ormai ben collaudato modulo 3-4-2-1, che nel reparto offensivo dovrebbe vedere protagonisti Pellegrini e Mkhitaryan sulla trequarti, a sostegno del centravanti Dzeko. Tutto abbastanza chiaro anche nella difesa giallorossa, perché i titolari dovrebbero essere Ibanez, Smalling e Mancini: semmai, attenzione a un possibile dubbio tra Pau Lopez (favorito) e Mirante come portiere titolare. I due nodi più delicati per Paulo Fonseca saranno a centrocampo: intoccabili Spinazzola a sinistra e Veretout come perno della manovra, al fianco del francese si giocano una maglia Villar e Cristante ed inoltre è aperto anche il ballottaggio tra Karsdorp e Bruno Peres per quanto riguarda il ruolo di esterno destro.

LE SCELTE DI CONTE

Sul fronte nerazzurro, le probabili formazioni di Roma Inter ci dovrebbero riservare il solito modulo 3-5-2 per Antonio Conte, che in difesa non dovrebbe avere dubbi sulla collaudata retroguardia a tre formata da Skriniar, De Vrij e Bastoni davanti al portiere Handanovic. Pochi dubbi anche in attacco, dove Lukaku dopo il mezzo riposo forzato contro la Sampdoria tornerà titolare al fianco di Lautaro Martinez, una coppia fenomenale ma praticamente senza alternative nel gioco dell’Inter. Gli interrogativi si concentrano a centrocampo, dove Vidal è favorito in un possibile ballottaggio a tre con Sensi e il più conservativo Gagliardini per affiancare Barella e Brozovic nel cuore della mediana dell’Inter, mentre a destra giocherà certamente Hakimi e Darmian sembra favorito su Young come esterno sinistro.

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Mancini; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Darmian; Lukaku, L. Martinez. All. Conte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA