PROBABILI FORMAZIONI ROMA JUVENTUS/ Diretta tv: dubbio Higuain, Perotti titolare?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Juventus: diretta tv e orario. Ecco le mosse dei tecnici alla vigilia del big match della 19^ giornata del Campionato di Serie A.

juventus sarri formazioni
Maurizio Sarri, allenatore della Juventus (Foto LaPresse)

Principale dubbio per Sarri, come per i tifosi bianconeri, per le probabili formazioni di Roma Juventus arriva certo dall’attacco: optare o meno per il tridente delle meraviglie? Lo schieramento della Vecchia Signora dovrebbe rispettare il classico modulo a due punte più trequartista, è da capire però se al fianco di Cristiano Ronaldo ce la potrà fare Higuain, con Dybala come trequartista, oppure se la Joya avanzerà dando spazio a Ramsey sulla trequarti. Va aggiunto poi che Bernardeschi non pare ora un’alternativa. Non i sono dubbi di modulo poi per Fonseca, che pure deve fare attenzione a fissare il suo reparto offensivo. Nel 3-1 Dzeko in prima punta è la certezza, come pure la presenza di Pellegrini sulla trequarti: sono invece in dubbio le maglie di esterno. Al momento la prima ipotesi a Trigoria vede domani titolari Perotti e Zaniolo, ma l’azzurrino classe 1999 non è al top della condizione (ma dovrebbe spingere i denti): l’argentino è invece in ballottaggio con Under.  (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Se in difesa sorge qualche dubbio per Maurizio Sarri, ecco che è nella mediana delle probabili formazioni di Roma Juventus, che il tecnico della Vecchia Signora non deve risolvere alcun duello. Per il reparto a tre consueto dello schieramento bianconero, ecco che domani saranno confermati dal primo minuto Pjanic e Matuidi: via libera anche per Rabiot anche se il francese non ha sempre entusiasmato in questa parte di stagione (ricordiamo però che Bentancur è ancora squalificato). Per lo schieramento dei giallorossi, pure Fonseca non ha grandi dubbi: benché Cristante sia uscito dall’infermeria, per la 19^ giornata di Serie A il tecnico si affiderà alla coppia Veretout-Diawara. Non vi sono sulla carta alternative altrettanto efficaci al momento. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Per le probabili formazioni di Roma Juventus, ecco che già in difesa Fonseca pare avere le idee ben chiare su a chi affidarsi per il big match della 19^ giornata di Serie A. Ecco dunque che per l’Olimpico il tecnico giallorosso non si discosterà dal classico reparto a 4 posto di fronte a Pau Lopez: qui vedremo come titolari al centro Mancini e Smalling, mentre in corsia non mancherà Kolarov. Da segnalare poi il possibile ballottaggio tra Spinazzola e Florenzi, ma sulla carta l’ex juventino ha la precedenza. Sarà sempre reparto a 4 anche per la Juventus di Sarri, il quale per l’occasione di affiderà a Szczesny tra i pali. Davanti al numero 1 polacco via libera poi a Cuadrado e Alex Sandro come terzini, mentre al centro pare confermato solo Bonucci: è infatti ballottaggio tra De Ligt e Demiral per un ruolo al fianco del numero 19. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Roma Juventus verrà affidata ai canali della televisione satellitare, pertanto si tratterà di un appuntamento riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento Sky che potranno seguire questa partita di Serie A anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go – senza costi aggiuntivi – su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Sfida caldissima per la 19^ giornata di Serie A  sarà certo quella attesa solo domani sera all’Olimpico alle ore 20.45 tra Roma e Juventus, le cui probabili formazioni sono ora al nostro vaglio. Visto il valore delle contendenti, la storia dietro tale incontro oltre che il peso dei tre punti in palio (ricordiamo che Sarri si giocherà domani il titolo di Campione d’Inverno), capiamo bene il grande interesse verso le prossime mosse dei due allenatori. Pure però per le probabili formazioni di Roma e Juventus, sia Fonseca che Sarri non dovrebbero riservarci grandi sorprese, una volta definiti i moduli e fatti ovviamente i dovuti conti con gli assenti, come del giallorosso Mkhitaryan e del bianconero Bentancur.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA JUVENTUS

LE MOSSE DI FONSECA

Per il big match di domani sera ovviamente Fonseca non rinuncerà al classico 4-2-3-1 per disegnare le probabili formazioni di Roma e Juventus: pure però anche nella 19^ giornata di campionato il tecnico dovrà fare attenzione a diverse defezioni. In settimana infatti si è fermato Mkhitaryan per un problema alla coscia sinistra e pure rimaranno in infermeria i lungodegenti Fazio, Santos, Zappacosta e  Pastore. Ecco che allora nello schieramento della Lupa sarà sempre Dzeko in prima punta, con Pellegrini sulla tre quarti e sull’esterno il duo Perotti-Zaniolo, benché il giovanissimo talento ex Inter non sia ancora al top della condizione. Per la mediana poi si fanno avanti Veretout e Diawara, mentre anche in difesa non vi sono grandi dubbi: Spinazzola dovrebbe venir preferito a Florenzi per far coppia con Kolarov sull’esterno, mentre al centro ci sarà spazio per Mancini e Smalling.

LE SCELTE DI SARRI

In vista di questo big match della 19^ giornata della Serie A, Sarri per designare le probabili formazioni di Roma Juventus dovrebbe ancora una volta puntare sul classico 4-3-1-2, capace però di trasformarsi in tridente offensivo al bisogno. Proprio per tale scopo, il tecnico della Vecchia Signora dovrebbe consegnare a Ronaldo e Higuain le maglie da titolari in attacco, mentre sarà Dybala il tre quartista designato, al posto di Bernardeschi e Ramsey. Sono poi maglie confermate in mediana: mancherà infatti lo squalificato Bentancur, ma ci saranno Pjanic, Matuidi e Rabiot. Pure in difesa le carte paiono già consegnate o quasi: Cuadrado e Alex Sandro saranno i titolari in corsia, mentre al centro non mancherà Bonucci, al fianco di uno tra De Ligt e Demiral (nomi bollenti per il mercato bianconero).

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): 13 P. Lopez; 37 Spinazzola, 23 Mancini, 6 Smalling, 11 Kolarov;  42 Diawara, 21 Veretout; 22 Zaniolo, 7 Pellegrini, 8 Perotti; 9 Dzeko  All. Fonseca

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Szczesny: 16 Cuadrado, 19 Bonucci, 4 De Ligt,  12 A Sandro; 25 Rabiot, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 8 Ramsey; 10 Dybala, 7 C Ronaldo  All. Sarri

© RIPRODUZIONE RISERVATA