PROBABILI FORMAZIONI ROMA MONCHENGLADBACH/ Diretta tv: Dzeko dal primo minuto

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Monchengladbach: diretta tv e orario. Le mosse in difesa dei due tecnici per la sfida di domani all’Olimpico per l’Europa league.

Cristante gol Roma gruppo lapresse 2019
Probabili formazioni Roma Monchengladbach (Foto LaPresse)

Anche nell’attacco dello schieramento giallorosso per le probabili formazioni di Roma Monchelgadbach i problemi non mancano e anche qui Fonseca ha davvero le mani legate. Anzi il tecnico lusitano sarà costretto ancora una volta, come già occorso nell’ultimo turno di Serie A contro la Sampdoria, a chiedere a Edin Dzeko un ulteriore sforzo, benchè il bomber bosniaco sia stato diffidato dallo staff medico a giocare vista la doppia frattura allo zigomo da poco riportata. Purtroppo, con Schick partito per il Lipsia e Kalinic infortunato (frattura della testa del perone) di alternative in attacco non ce ne sono. A completare il reparto sull’esterno saranno poi Kluivert e Florenzi, pur con Perotti pronto in panchina. Sarà poi coperta corta anche per Rose nell’attacco del Borussia Monchegladbach: qui poi rimane da valutare l’ingresso di Herrmann, magari anche dal primo minuto.

LA MEDIANA

Come abbiamo ben visto prima analizzando le probabili formazioni di Roma Monchegladbach, ecco che è in mediana che si registrano i più gravi problemi per entrambi i due allenatori, alla vigilia del match del terzo turno di Europa league. A centrocampo e in attacco infatti il tecnico lusitano ha i giocatori a dir poco contati, se si escludono convocazioni in extremis dalla primavera. Già nel modulo a due l’unica soluzione per la squadra giallorossa è la coppia Veretout-Pastore, non particolarmente testata finora: Diawara è però in infermeria e da domenica gli fa compagnia Cristante. Sarà poi Zaniolo la mossa obbligata alle spalle della prima punta sulla trequarti, tenuto conto che Pellegrini soffre della frattura al metatarso del piede e non rientrerà in campo prima di novembre e che Mkhitaryan soffre ancora per un guaio muscolare.

IN DIFESA

E’ situazione di vera emergenza per Fonseca, impegnato a disegnare le probabili formazioni di Roma Monchegladbach: la lista degli infortunati a Trigoria infatti è sempre più lunga e a ben vedere è forse solo in difesa che il tecnico giallorosso ha a disposizione almeno un sostituto pronto a partire dalla panchina in caso di necessità. Consegnate le maglie da titolari nel reparto a 4 di fronte a Pau Lopez a Spinazzola, Mancini, Smalling e Kolarov, ecco che in panchina rimangono a disposizione ancora Fazio e Juan Jesus, oltre che Santon, arruolabile sulla sinistra. Pure però non vi sono particolari dubbi e ballottaggi alla vigilia del fischio d’inizio. Anche Rose ha comunque le idee ben chiare, benchè non sia la difesa il settore più colpito dagli infortuni.

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Si giocherà solo domani sera alle ore 18,55 tra le mura dello Stadio Olimpico, la sfida tra Roma e Borussia Monchengladbach, valida per il terzo turno dei gironi di Europa league: è tempo allora di considerare anche le probabili formazioni attese in campo. Siamo infatti davvero impazienti di conoscere le mosse di Fonseca come di Rose per le probabili formazioni di Roma Monchengladbach, visto che non sono davvero poche le assenze che si contano nei due spogliatoi. Pur dopo l’ultimo incontro di campionato contro la Sampdoria, a Trigoria sono infatti a disposizione del tecnico portoghese appena 18 giocatori (secondo portiere incluso), dopo pure i forfait di Cristante e Kalinic. Pure Marco Rose non se la passa maglio con parecchi assenti annunciati nel suo Borussia, in un momento della stagione poi davvero delicato. Andiamo allora  a studiare con attenzione le mosse dei due tecnici per le probabili formazioni di Roma Monchengladbach.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La diretta tv di Roma Monchengladbach sarà garantita dalla televisione satellitare, che la trasmetterà sul canale Sky Sport Uno (tutti gli abbonati lo trovano al numero 201 del loro decoder). In assenza di un televisore potrete avvalervi come sempre dell’applicazione Sky Go per seguire questa partita in diretta streaming video, il servizio non comporta costi aggiuntivi ed è attivabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA MONCHENGLADBACH

LE MOSSE DI FONSECA

E’ davvero panchina corta in casa dei giallorossi: anzi per le probabili formazioni di Roma Monchengladbach, Fonseca sarà pure costretto a chiedere a tutti uno sforzo in più, in particolare a Edin Dzeko, unico bomber rimasto, ma ancora sofferente per la doppia frattura allo zigomo rimediata prima della sosta per le nazionali. Il bosniaco quindi sarà titolare ancora nel 4-2-3-1 come prima punta, affiancato da Florenzi e Kluivert, mentre toccherà a Zaniolo fare da trequartista, come già fatto vedere al Marassi. Per la mediana a  due viste le assenze di Cristante e Diawara, l’unica soluzione è quella di mettere Veretout in coppia con Pastore: saranno quindi Kolarov, Mancini, Smalling  e Spinazzola coprire la difesa, con Pau Lopez confermato tra i pali.

LE SCELTE DI ROSE

Tenuto conto delle tante assenze anche a centrocampo per infortunio, ecco che Rose potrebbe optare per un già noto 4-2-3-1 (usato anche contro il Basaksehir) per le probabili formazioni di Roma Monchengladbach. In tal senso dovremmo allora vedere Sommer fedele tra i pali, con di fronte a sè il quartetto composto da Wendt, Elvedi, Jantscke e Lainer, visto che Ginter è fuori per infortunio. Per il centrocampo domani nella trasferta all’Olimpico si faranno allora avanti Zakaria e Kramer, mentre sarà Thuram a collocarsi sulla tre quarti a sostegno dell’attacco. Qui le maglie da titolari sono state consegnate ai pochi superstiti rimasti a disposizione di Rose e quindi Neuhaus, Plea e Embolo, con quest’ultimo in prima punta.

IL TABELLINO

Roma (4-2-3-1): 13 Pau Lopez, 37 Spinazzola, 23 Mancini, 6 Smalling, 11 Kolarov; 27 Pastore, 21 Veretout; 24 Florenzi, 22 Zaniolo, 99 Kluivert, 9 Dzeko All.: Fonseca

Borussia Monchengladbach (4-2-3-1): 1 Sommer; 18  Lainer, 24 Jantsche, 30 Elvedi, 17 Wendt; 8 Zakaria, 6  Kramer; 32 Neuhaus, 10 Thuram, 14 Plea; 36 Embolo. All.: Rose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA