PROBABILI FORMAZIONI ROMA RAJA CASABLANCA/ Borja Mayoral in copertina

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Roma Raja Casablanca: le possibili scelte su moduli e titolari da parte di Mourinho per l’amichevole di stasera all’Olimpico.

Roma Mayoral
Probabili formazioni Roma Cska Sofia - Borja Mayoral (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA RAJA CASABLANCA: IL BOMBER

Borja Mayoral sarà inevitabilmente uno dei nomi di spicco nelle probabili formazioni di Roma Raja Casablanca. L’addio di Edin Dzeko ha cambiato le gerarchie nell’attacco dei giallorossi e lo spagnolo ex Real Madrid adesso è il principale punto di riferimento offensivo per il suo nuovo allenatore José Mourinho. I numeri della prima stagione di Borja Mayoral con la maglia della Roma ci ricordano che la punta spagnola ha segnato 10 gol in 31 presenze in Serie A, più sette gol in Europa League per un totale di 17 reti segnate in 45 presenze in partite ufficiali. Numeri certamente positivi per un attaccante al primo anno in Italia, però Borja Mayoral ha avuto molti alti e bassi che dovrà certamente ridurre se vorrà provare a ritagliarsi il ruolo di attaccante principale per la Roma 2021-2022, sotto la guida di José Mourinho. Per il momento sarà lui il perno della manovra nell’amichevole contro la formazione marocchina, per il resto naturalmente si vedrà… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL VOLTO NUOVO

Un nome che desta grande curiosità nelle probabili formazioni di Roma Raja Casablanca è certamente quello del nuovo acquisto dei giallorossi, il difensore uruguaiano classe 1997 Matías Viña, che è stato annunciato dalla Roma appena domenica scorsa e ha firmato un contratto di ben cinque anni. Matías Viña è costato alla Roma 13 milioni di euro più bonus e una percentuale sulla futura rivendita che spetteranno al Palmeiras, la società brasiliana nella quale il giocatore militava ormai da un anno e mezzo, dopo gli inizi con la maglia del Nacional, celebre club di Montevideo. Matías Viña con il Palmeiras ha vinto anche la Copa Libertadores del 2020 e questo è sicuramente un titolo di enorme presagio nella carriera del difensore uruguaiano, che però adesso dovrà affrontare il mai banale salto dal calcio sudamericano e in particolare a quello italiano. Intanto, oggi dovrebbe essere il giorno del suo debutto con la maglia della Roma: che cosa ci farà vedere Matías Viña? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA RAJA CASABLANCA: IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Roma Raja Casablanca un ruolo di spicco sarà sicuramente quello di Nicolò Zaniolo, perché logicamente il giocatore classe 1999 è particolarmente atteso dopo la doppia rottura del legamento crociato, prima il destro e poi il sinistro, che lo ha fortemente condizionato ormai da oltre un anno e mezzo a questa parte. Dopo due infortuni così gravi molti temono che la carriera di Nicolò Zaniolo possa rimanere condizionata dagli acciacchi, anche se parliamo naturalmente di un giocatore di soli 22 anni. Intanto Zaniolo ha dovuto rinunciare agli Europei vinti dall’Italia di Roberto Mancini, che lo aveva convocato ancora prima del suo esordio in Serie A con la maglia della Roma. Per il momento, l’aspetto più importante è verificarne la condizione fisica dopo un anno di stop totale, con zero presenze con la maglia della Roma nel 2020-2021, se le risposte in tal senso saranno positive a quel punto sarà un’ottima notizia per tutto il calcio italiano. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Roma Raja Casablanca ci accompagnano verso la partita amichevole che è in programma questa sera allo stadio Olimpico della Capitale, che accoglierà dunque la Roma del nuovo allenatore José Mourinho in vista del debutto ufficiale ormai imminente nella nuova stagione, a maggior ragione per la Roma che già giovedì prossimo sarà impegnata nei playoff di Conference League prima dell’esordio nella prima giornata del nuovo campionato. Dopo l’amichevole disputata settimana scorsa contro il Betis Siviglia, ora l’avversario è più esotico, cioè i marocchini del Raja Casablanca, test comunque significativo per avere le risposte che Mourinho si attende da una “prova generale” davvero a ridosso ormai delle prime partite “da 3 punti”. Le notizie sul campo sono sempre più importanti, anche se il calciomercato è sempre protagonista: allora andiamo a scoprire alcune notizie sui moduli e sui possibili titolari nelle probabili formazioni di Roma Raja Casablanca.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA RAJA CASABLANCA: LE MOSSE DI MOU

LE MOSSE DI MOURINHO

Parlando delle probabili formazioni di Roma Raja Casablanca, ecco che questa amichevole assume davvero grande significato per José Mourinho dato che il debutto ufficiale della sua Roma è ormai imminente. Le scelte per l’incontro di questa sera potrebbero dunque essere molto significative anche per le prime uscite ufficiali e il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1. Quanto ai possibili titolari, ecco innanzitutto Rui Patricio in porta; davanti a lui disegniamo la difesa a quattro con Karsdorp, Mancini, Smalling e Viña da destra a sinistra; volti ben noti nel cuore della mediana, dove infatti dovrebbero giocare titolari Veretout e Cristante; sempre molto interessante poi valutare quello che saprà fare Zaniolo, che ci aspettiamo titolare sulla trequarti della Roma insieme a Mkhitaryan ed El Shaarawy in appoggio alla prima punta Borja Mayoral.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Viña; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Mayoral. All. Mourinho.

© RIPRODUZIONE RISERVATA