PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA/ Quote, Mkhitaryan grande assente

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Spezia: le quote del match. Analizziamo le scelte degli allenatori per la sfida di oggi pomeriggio, nella 19^ giornata di Serie A.

Dzeko Roma gruppo
Probabili formazioni Roma Spezia (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA: PROTAGONISTA MANCATO

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Roma Spezia ma in realtà grande assente non può che essere il giocatore della Lupa Henrikh Mkhitaryan, che giusto lo scorso 21 gennaio ha pure spento 32 candeline. A dispetto dunque della carta d’identità, il giocatore armeno, sbarcato nella capitale scorso settembre, è uno dei punti fermi dello spogliatoio di Mister Fonseca, oltre a giocatore che davvero difficilmente ha deluso nel corso di questa stagione. Lo abbiamo visto anche nel corso dell’ultimo impegno di Coppa: nella debacle totale dei giallorossi, proprio Mkhitaryan è stato uno più lucidi in campo, riuscendo anche a segnare il gol della rinascita. Se poi vogliamo guardare solo ai numeri, vediamo che il giocatore nato a Yerevan rimane uno dei più efficaci nello spogliatoio della Roma: in campionato si contano per lui 18 presenze in campo, con 8 gol e altrettanti assist vincenti serviti, a cui possiamo aggiungere anche una rete (e due assist) anche in Europa League. Per riscattarsi oggi contro i liguri, purtroppo, Fonseca non potrà affidarsi a uno dei suoi miglior giocatori, ovvero Henrikh Mkhitaryan. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA: DUELLI

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Roma Spezia è certamente quello che vedrà il numero 1 della Lupa affrontare i primi bomber della compagine ligure. Sono dunque riflettori puntati oggi su Pau Lopez, che certo ha un conto in sospeso con il club bianconero, specie dopo il 4-2 subito solo pochi giorni fa per la Coppa Italia. Il portiere spagnolo è impaziente di rifarsi, anche per migliorare le statistiche fin qui fissate per il campionato, che ci raccontano per la stagione corrente di 8 presenze in campo, con 10 gol subiti e un solo clean sheet. Di contro ecco però i primi bomber dello Spezia, che daranno il massimo per non far rimpiangere la probabile assenza del capocannoniere Nzola, ancora acciaccato. Saranno oggi occhi puntati su Piccoli, Gyasi, e Farias, come anche Galabinov, jolly alla panchina e già autore di tre gol finora. Vedremo chi vincerà tale duello oggi. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA: ASSENTI

Per le probabili formazioni di Roma Spezia, tocca ora dare un occhio anche agli assenti che sia Fonseca che Italiano contano alla viglia della 19^ giornata di Serie A. Partendo dallo spogliatoio dei giallorossi, dobbiamo anche oggi parlare dell’out annunziato di Nicolò Zaniolo, che pur impegnato nel recupero dopo l’ultimo infortunio al ginocchio, ora pure è in quarantena dopo essere stato trovato positivo al coronavirus. In aggiunta ricordiamo che non saranno del match sia Calafiori che Mirante, lungodegenti in infermeria, come anche il difensore Mancini, questo invece fermato dal giudice sportivo per un turno. Inoltre bisogna logicamente ricordare Dzeko, che Fonseca ha escluso dall’elenco dei convocati. Anche in casa dello Spezia si contano alcuni out: ecco infatti che Italiano oggi dovrà fare a meno di Capradossi come di Mattiello, fermi in infermeria, come anche di Ferrer. Saranno invece da valutare le condizioni di un acciaccato Nzola ma molto probabilmente il bomber non si sposterà dalla panchina. Aggiungiamo che pure sarà out Vignali, questo però per squalifica. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA: CHI IN CAMPO ALL’OLIMPICO?

Sono riflettori puntati sulle mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Roma Spezia, match che avrà luogo solo oggi pomeriggio alle ore 15.00 per la 19^ giornata di Serie A. Dopo il disastroso KO in Coppa Italia, la Lupa di Fonseca dovrà immediatamente rialzare la testa, anche per riscattare della sconfitta rimediata anche nella precedente giornata di campionato contro la Lazio: non sarà però facile considerato che i giallorossi avranno di fronte gli stessi avversari che li hanno messi alle corde solo martedì scorso. Per tentare comunque l’impresa Fonseca non potrà che affidarsi ai senatori, titolari confermatissimi: medesima sarà la scelta di Italiano che sa bene di non poter sottovalutare un avversario arrabbiato come è la Roma. Sicuramente quella di oggi sarà partita ad alta tensione: vediamo come i due allenatori l’hanno preparata analizzando le loro scelte per le probabili formazioni di  Roma Spezia.

QUOTE E PRONOSTICO

Benchè i liguri abbiano fatto loro l’ultimo precedente, pure alla vigilia della 19^ giornata della Serie A rimane la lupa la netta favorita del pronostico. Esaminando le quote date dalla Snai vediamo che per l’1×2 il successo della Roma è stato dato a 1.35, contro il più alto 8.00 segnato per la vittoria dello Spezia: il pareggio pagherà la posta a 5.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPEZIA

LE MOSSE DI FONSECA

Come accennato prima, per le probabili formazioni di Roma Spezia, Fonseca questa volta farà largo uso dei suoi titolari più fidati fin dal primo minuto. Fissato il 3-4-2-1 come modulo, ecco che non riavremo Edin Dzeko epurato da Fonseca dopo il diverbio violento avuto al termine della sfida di Coppa Italia. Al suo posto rivedremo come prima punta Mayoral con a fianco Perez e Pellegrini a comporre il reparto offensivo. Mancherannno infatti anche Pedro e Mkhitaryan, non convocati. Per la mediana sarà di nuovo maglia titolare per Veretout, gran regista giallorosso: al suo fianco sarà spazio per Villar, mentre toccherà alla coppia formata da Spinazzola e Karsdorp agire sull’esterno di reparto. In difesa mancherà Mancini, fermato dal giudice sportivo per un turno: ecco allora pronto Kumbulla ad accompagnare Smalling e Ibanez, davanti al numero 1 Pau Lopez.

LE SCELTE DI ITALIANO

Gran spazio ai big anche per Vincenzo Italiano, che pure dubita di poter avere a disposizione dopo lo stop Nzola, benchè certo il bomber sarebbe veramente utile in questa occasione. Al suo posto il tecnico dello Spezia dovrebbe puntare su Piccoli per il tridente offensivo, con Gyasi e Farias pronti a dare il loro contributo sull’esterno di reparto. A centrocampo rimane invece irrinunciabile Agoume, che sarà accompagnato da Estevenz e Pobega: attenzione però a Ricci, Saponara e Maggiore che rimangono sempre a disposizione dal primi minuto. Immancabile poi per lo schieramento spezzino il numero 1 Provedel, titolare tra i pali: davanti ecco pronti poi Terzi e Chabot, con in corsia Marchizza e il riarrangiato Ismajli (Vignati è squalificato).

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): P Lopez; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mayoral; Perez All. Fonseca

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ismajli, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Gyasi, Piccoli, Farias All. Italiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA