Probabili formazioni Sampdoria Milan/ Diretta tv, Rebic centravanti

- Michela Colombo

Probabili formazioni Sampdoria Milan: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 10^ giornata di Serie A, domani al Marassi.

Pioli Milan
Probabili formazioni Milan Parma (Foto LaPresse)

Approfondiamo l’analisi delle probabili formazioni di Sampdoria Milan parlando adesso dei due reparti d’attacco. Per i padroni di casa blucerchiati dobbiamo mettere in copertina “l’eterno” Quagliarella – sarebbe stato davvero stuzzicante il confronto con l’ancora più “vecchio” Ibrahimovic. Non a caso Quagliarella sembra essere l’unica certezza per Claudio Ranieri nel reparto offensivo della Sampdoria, probabilmente con Gabbiadini al proprio fianco anche se questo nodo verrà sciolto dal mister doriano solamente a ridosso della partita. In casa Milan dovrebbe invece toccare a Rebic il ruolo di centravanti che normalmente sarebbe di Ibra: il croato però ha vissuto un eccellente 2020 e dunque non dovrebbe essere un problema per lui giocare ocme punto di riferimento più avanzato. Ecco poi Calhanoglu come trequartista centrale, un’altra delle stelle di questo Milan capolista, mentre sono ancora da assegnare le due maglie da esterni offensivi, per cui potrebbero essere favoriti Saelemaekers e Brahim Diaz, ma senza sbilanciarsi troppo perché lo stesso Stefano Pioli deve ancora prendere la decisione definitiva. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Parlando dei due reparti di centrocampo per le probabili formazioni di Sampdoria Milan, ecco che spicca il fatto che per i rossoneri di Stefano Pioli dovrebbe essere titolare l’ormai classica coppia formata da Kessie e Bennacer, ma con le quotazioni di Tonali che sono finalmente in crescita. L’algerino va considerato ancora certamente favorito, ma l’ex Brescia potrebbe presto arrivare a contendergli il posto e sarebbe un ballottaggio di grande fascino nel cuore del centrocampo del Milan. Potremmo però osservare che è la Sampdoria a fornirci gli spunti più intriganti in mediana, perché almeno due maglie su quattro sono ancora in discussione: sembrano essere sicuri titolari infatti Thorsby e l’ex interista Candreva, che a Marassi sentirà aria di derby – gara nella quale spesso ha lasciato il segno -, ma per il resto ecco ben altri due ballottaggi aperti, con Adrien Silva e Damsgaard che potrebbero essere leggermente favoriti rispettivamente su Ekdal e Jankto, ma entrambe le situazioni sono certamente da tenere ancora d’occhio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA MILAN: CHI DOMANI IN CAMPO?

Alla vigilia della sfida per la 10^ giornata di Serie A tra Sampdoria e Milan, match in programma solo domani al Marassi alle ore 20.45, è tempo di prendere in esame anche le probabili formazioni. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Ranieri per superare e mettere in scacco il Diavolo, ancora leader del campionato della Serie A. Per i liguri si tratta di una sfida decisiva, considerato che arriva da una serie di risultati negativa e subito il pareggio strappato contro il Torino: non sarà dunque un’impegno facile per i blucerchiati che pure faranno di tutto per ostacolare il diavolo. Pure Pioli (tornato in panchina, superato anche il Coronavirus) dovrà fare domani grande attenzione: la prima posizione della classifica è piazza complicata da mantenere e al Diavolo domani non sarà concesso alcuna leggerezza. Andiamo allora a controllare da vicino quali potrebbero essere le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Sampdoria Milan.

SAMPDORIA MILAN IN STREAMING VIDEO E DIRETTATV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Sampdoria Milan sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport per i propri abbonati, i quali avranno di conseguenza la possibilità di seguire la partita di Serie A anche in diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go, come è prassi ormai per le sette partite di ogni giornata di Serie A trasmesse su Sky.

LE PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA MILAN

LE MOSSE DI RANIERI

Per affrontare la capolista della Serie A, Ranieri dovrà puntare solo su i suoi giocatori più in forma, dando di nuovo spazio al 4-4-2, già visto anche contro il Torino solo pochi giorni fa. Ecco che anche domani al Marassi sarà dunque spazio per capitan Quagliarella in attacco, con Gabbiani rilanciato dal primo minuto al suo fianco. A centrocampo dovrebbero poi trovare spazio come titolari al centro Adrien Silva e Thorsby, mentre l’ex Inter Candreva si collocherà sull’esterno di reparto, in compagnia di Damsgaard: pure attenzione a Ekdal e Jankto che pure scalpitano dalla panchina. Aggiungiamo che nella 10^ giornata di Serie A dovremmo rivedere Tonelli titolare in difesa, al centro con Yoshida: saranno Bereszynski e Augello i favoriti per la maglia in corsia.

LE SCELTE DI PIOLI

Anche per la sfida al Marassi Pioli non farà a meno del classico 4-2-3-1, dove pure vi saranno alcune novità rispetto al’11 che ha ben fatto contro il Celtic solo lo scorso giovedi. Certo domani, con Zlatan Ibrahimovic ancora fermo in  infermeria, non sarà riposo per Ante Rebic, ma vicino al bomber dovremmo pure rivedere dal primo minuto Saelamaekers e Brahim Diaz schierati sull’esterno, con Calhanoglu titolare sulla tre quarti. Per la mediana sarà poi spazio dal primo minuto per Bennacer vicino a il solito Franck Kessie, occhio però a Krunic e Tonali, sempre valide alternative dalla panchina in caso di necessità. Non i saranno poi grandi novità in difesa tenuto conto che Kjaer è alle prese con alcune noie muscolari: senza il danese sarò spazio per Gabbia dal primo minuto con Romagnoli mentre Calabria e Theo Hernandez copriranno al solito le corsie.

IL TABELLINO

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, A Silva, Damsgaard; Gabbiadini, Quagliarella All. Ranieri

MILAN (4-2-3-1): G Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, T Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, B Diaz; Rebic All. Pioli

© RIPRODUZIONE RISERVATA