Probabili formazioni Sassuolo Milan/ Diretta tv: Pioli ha due dubbi (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Sassuolo Milan: diretta tv e notizie alla vigilia della partita della 38^ giornata di Serie A su moduli e titolari per Dionisi e Pioli.

Sassuolo milan
Probabili formazioni Sassuolo Milan (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN: CHI SI GIOCA LO SCUDETTO?

Con le probabili formazioni di Sassuolo Milan presentiamo la partita più importante della 38^ giornata di Serie A: al Mapei Stadium il Milan di Stefano Pioli possono coronare l’impresa scudetto oppure rovinare tutto con uno scivolone che passerebbe alla storia. Viste le prestazioni eccellenti delle ultime settimane, l’ipotesi più credibile è naturalmente la prima, perché il sogno è davvero ad un passo dal compiersi. Guai però a fermarsi sul più bello, sarebbe un errore imperdonabile a questo punto.

Il Sassuolo giocherà con la serenità di chi ha già ottenuto i suoi obiettivi vivendo un campionato di buonissimo livello e facendo spesso male alle big, ma soprattutto in trasferta. Volendo essere pignoli, al Sassuolo di Alessio Dionisi manca ancora l’acuto casalingo: riuscirci proprio oggi scriverebbe una pagina di storia al Mapei Stadium e sarebbe la ciliegina sulla torta. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Sassuolo Milan.

DIRETTA SASSUOLO MILAN IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Sassuolo Milan sarà visibile in diretta streaming video in esclusiva sulla piattaforma digitale DAZN, come sette partite ad ogni giornata del campionato di Serie A, di conseguenza sarà una diretta tv solo su televisori dotati di connessione Internet – e naturalmente di abbonamento DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN

LE MOSSE DI DIONISI

Il modulo per Alessio Dionisi sarà come sempre il 4-2-3-1 nelle probabili formazioni di Sassuolo Milan: in porta naturalmente Consigli; Muldur terzino destro, nel cuore della difesa Chiriches e Ayhan si giocano il posto al fianco di Ferrari, mentre a sinistra il rientrante Kyriakopoulos dovrebbe essere preferito a Rogerio; nessun dubbio su Frattesi e Maxime Lopez in mediana; il reparto offensivo dovrebbe vedere regolarmente in campo Berardi, Raspadori e Traoré sulla trequarti alle spalle del centravanti Scamacca, ma Traoré potrebbe rischiare il posto se Dionisi scegliesse Matheus Henrique con conseguente passaggio al modulo 4-3-3.

LE SCELTE DI PIOLI

Stefano Pioli dovrebbe affidarsi a tutti i suoi titolari nelle probabili formazioni di Sassuolo Milan, perché naturalmente non saranno ammessi passi falsi. Modulo 4-2-3-1, la difesa è certa con Maignan in porta e davanti a lui la linea a quattro con Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez da destra a sinistra; a centrocampo dovremmo vedere Tonali e Bennacer, quest’ultimo favorito su Krunic; soliti dilemmi invece sulla trequarti, dove a destra si riproporrà ancora il ballottaggio Messias-Saelemaekers, mentre in posizione centrale dovrebbe essere avanzato Kessié. Non ci possono invece essere discussioni su Rafael Leao come ala sinistra, così come per Giroud che sarà il centravanti titolare.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, M. Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca. All. Dionisi.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, T. Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Kessié, R. Leao; Giroud. All. Pioli.





© RIPRODUZIONE RISERVATA