PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN/ Diretta tv: dubbio Ibrahimovic, ci sarà?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Sassuolo Milan, diretta tv: domani in campo si rivedrà Zlatan Ibrahimovic dopo l’infortunio? Ancora molti i dubbi

Ibrahimovic Milan Fantacalcio
Consigli Fantacalcio Serie A 19^ giornata (Foto LaPresse)

Alla vigilia della sfida per la 13^ giornata di Serie A, i fan rossoneri si chiedono se vedranno il nome di Zlatan Ibrahimovic nelle probabili formazioni di Sassuolo e Milan. Lo svedese sta mancando e non poco, ma pure Pioli potrebbe non essere ancora sicuro di poterne disporre dal primo minuto domani. Se dunque Ibrahimovic non sarà della partita, ancora una volta sarà Ante Rebic il bomber titolare, affiancato magari da Saelemaekers e Leao, con Brahim Diaz e Castillejo a disposizione: Hakan Calhanoglu dovrebbe invece in ogni caso porsi sulla tre quarti.

Non sono grandi dubbi invece per l’attacco della formazione emiliana: solo pochi giorni fa De Zerbi ha recuperato Francesco Caputo e il bomber sarà domani prima punta titolare. Al suo fianco poi non potranno mancare i soliti Berardi e Boga, con Djuricic prima ipotesi per la trequarti (anche se Traorè, fresco di gol, rimane jolly interessante). (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN, DIRETTA TV: TONALI VICINO A KESSIE IN MEDIANA

Pure nel centrocampo delle probabili formazioni di Sassuolo e Milan, Stefano Pioli pareo in preda ai dubbi nell’assegnare le maglie da titolari. Mancando ancora Ismael Bennacer, sarà Sandro Tonali a fare compagnia a Franck Kessie domani sul campo del Mapei Stadium: occhio però all’ivoriano, che è diffidato e rischia di mancare al prossimo match con la Lazio. E’ assenza grave quella che si conta poi nel reparto a centrocampo del Sassuolo: nel turno infrasettimanale De Zerbi ha perso con un cartellino giallo Manuel Locatelli, grande ex del match. Senza il suo regista preferito, fermo in tribuna per squalifica, il tecnico potrebbe affidarsi a Maxime Lopez, magari affiancato da uno tra Obiang e Bourabia. Non sono per da escludere soluzioni differenti in questa parte dello schieramento, visto che perfino Traorè potrebbe nel caso venir arretrato. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN, DIRETTA TV: KALULU TITOLARE AL MAPEI?

Esaminando le probabili formazioni di Sassuolo-Milan, vediamo subito che alla vigilia della 13^ giornata di campionato, sono grandi dubbi in difesa per Roberto De Zerbi. Dopo anche il turno infrasettimanale contro la Fiorentina, nella difesa neroverdi, posta di fronte al solito Consigli, alcune maglie da titolari paiono ancora in forse. Al momento infatti è grande ballottaggio tra Toljan e Muldur nella corsia a destra, mentre al centro Marlon rischia il posto in favore di Chiriches e in aggiunta Peluso sta insidiando Ferrari: di fatto solo Rogerio pare sicuro domani di scendere in campo dal primo minuto. Se son dubbi per De Zerbi, non sono ballottaggi parti per Stefano Pioli, che pure nella 13^ giornata di Serie A dovrà ancora fare a meno di Gabbia e Kjaer, fermi in infermeria. Dunque al centro del reparto al fianco di capitale Romagnoli, vi sono ottime chance di rivedere Kalulu dal primo minuto (il centrale ha pure segnato il gol del pari col Genoa): in corsia, nonostante la tanta stanchezza, non potranno mancare Theo Hernandez e Calabria. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN, DIRETTA TV: TORNERÀ IBRAHIMOVIC?

Le probabili formazioni di Sassuolo Milan ci introducono alla partita di Serie A che sarà in programma alle ore 15.00 di domani pomeriggio al Mapei Stadium. Un match interessante perché mette di fronte due formazioni di alta classifica: il distacco tra la capolista Milan e il Sassuolo è di soli cinque punti, dunque possiamo anche parlare di scontro diretto. Per Stefano Pioli non è l’avversario ideale per provare a tornare alla vittoria dopo gli ultimi due pareggi, compreso quello sul campo del Genoa nel turno infrasettimanale che ha comunque visto frenare anche il Sassuolo, bloccato a sua volta sul pareggio dalla Fiorentina. Per i neroverdi potrebbe essere l’occasione per un calmoroso salto in avanti, il Milan invece vuole rinsaldare il comando. Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Sassuolo Milan.

SASSUOLO MILAN IN DIRETTA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Sassuolo Milan sarà disponibile per gli abbonati sui canali di Sky Sport, oppure anche in diretta streaming video tramite il servizio offerto su sito o applicazione da Sky Go, naturalmente pure in questo caso in modo riservato per gli abbonati alla televisione satellitare.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO MILAN

LE SCELTE DI DE ZERBI

Le probabili formazioni di Sassuolo Milan sono caratterizzate per Roberto De Zerbi da diversi grattacapi. Il grande ex Locatelli è squalificato e sarà la prima assenza della stagione per lui; infortunati Romagna e Ricci. Davanti a Consigli, nel consueto 4-2-3-1, dovrebbe esserci spazio per Toljan e Rogerio come terzini, con Marlon (in ballottaggio con Chiriches) e Ferrari pronti a riprendere il posto al centro della difesa. In mezzo al campo Maxime Lopez potrebbe fare coppia con uno tra Bourabia e capitan Magnanelli, tornato in campo a Firenze. In avanti ci sarà naturalmente Berardi e dovrebbe tornare nella formazione titolare Djuricic. Qualche dubbio in più su Boga, ma anche l’ivoriano alla fine potrebbe partire dall’inizio; tutti loro a supporto della prima punta e naturalmente molto dipenderà dalle condizioni di Caputo, che sarebbe evidentemente la prima scelta davanti a Raspadori e Defrel.

LE MOSSE DI PIOLI

Sul fronte rossonero, le probabili formazioni di Sassuolo Milan vedono Stefano Pioli intenzionato a rimettere in campo Théo Hernandez dopo il leggero affaticamento muscolare che ha imposto al francese la prima assenza stagionale contro il Genoa. Bennacer e Gabbia invece difficilmente saranno della partita, qualche speranza in più per Kjaer ma soprattutto per Ibrahimovic. Senza il danese, sarebbe confermato Kalulu al centro della difesa con capitan Romagnoli davanti a Donnarumma, con Calabria a destra per completare la retroguardia. In mediana invece Tonali confermato con Kessié, anche se l’ivoriano avrebbe bisogno di tirare il fiato – ma non c’è la possibilità di farlo. Saelemaekers potrebbe rubare il posto a Castillejo sulla trequarti, un altro ballottaggio potrebbe essere tra Rebic e Rafael Leao, se ci sarà Ibrahimovic, altrimenti in campo tutti e due dal primo minuto con possibilità anche per Brahim Diaz.

IL TABELLINO

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; M. Lopez, Bourabia; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA