PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO NAPOLI/ Diretta tv, Defrel o Scamacca dal primo minuto?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Sassuolo Napoli: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 15^ giornata di Serie A, domani in Emilia.

Luciano Spalletti indicazioni lapresse 2021 640x300
Calciomercato Napoli - Luciano Spalletti (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO NAPOLI: IN ATTACCO

Da valutare gli attacchi nelle probabili formazioni di Sassuolo Napoli: al momento le certezze maggiori le ha Luciano Spalletti perché Dries Mertens sta sostituendo al meglio Victor Osimhen. Una tegola il pesante infortunio del nigeriano, ma il belga sta di fatto ricalcando quanto accaduto nel 2016 quando a fermarsi ai box era stato Arkadiusz Milik, e lui impiegato da prima punta era esploso come straordinario realizzatore. Alle spalle di Mertens agiranno Hirving Lozano, Piotr Zielinski e Lorenzo Insigne nella solita linea di trequartisti, che dovrebbe essere ancora priva di Matteo Politano che recentemente è risultato positivo al Coronavirus.

Alessio Dionisi sarà ancora senza Jeremie Boga e Filip Djuricic; il giovane allenatore dovrebbe quindi giocare con due trequartisti che sarebbero Domenico Berardi e Giacomo Raspadori (quest’ultimo in posizione adattata), il ballottaggio riguarda Grégoire Defrel e Gianluca Scamacca che partono quasi alla pari. La sensazione è che per questa partita della 15^ giornata possa toccare al francese, ma poi staremo a vedere quello che Dionisi sceglierà di fare… (agg. di Claudio Franceschini)

A CENTROCAMPO

Per il centrocampo delle probabili formazioni di Sassuolo Napoli, Spalletti non dovrebbe proporci alcuna novità domani in terra emiliana: questo benchè pure nella 15^ giornata di campionato non manchino alternative. Pur con Elmas e Demme pronti, domani il reparto azzurro dovrebbe rivedere dal primo minuto Lobotka e Fabian Ruiz, con Zielinski appena avanzato: pure se questi hanno nelle gambe 90 minuto contro la Lazio solo nell’ultimo turno di campionato.

Per il Sassuolo Dionisi al centro dovrebbe invece ancora una volta affidarsi a Frattesi, Maxime Lopez e Traorè: poche le alternative dalla panchina per il tecnico neroverde, allettato però dalla possibilità di schierare dal primo minuto Matheus Henrique, che ben si è comportato con il Milan solo pochi giorni fa. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Andiamo ora a vedere le due difese nelle probabili formazioni di Sassuolo Napoli. Sostanzialmente nessuno dei due allenatori ha dubbi: sicuramente non Luciano Spalletti, che al massimo potrebbe far riposare Giovanni Di Lorenzo per inserire il recuperato Kevin Malcuit anche se questa soluzione è di difficile concretezza. Mario Rui giocherà regolarmente a sinistra, David Ospina in porta mentre a fare coppia con Kalidou Koulibaly sarà Amir Rrahmani, che ha definitivamente scalzato un Kostas Manolas che sembra fuori dal progetto partenopeo. Leggendo invece le scelte di Alessio Dionisi per il Sassuolo, notiamo che sugli esterni le gerarchie sono ormai definite, dunque Jeremy Toljan si prende la maglia di terzino destro e Rogério è in netto vantaggio su Georgios Kyriakopoulos sulla sinistra, a differenza dell’anno scorso quando era il greco ad avere maggiore spazio.

In mezzo invece dovrebbero giocare Vlad Chiriches, che è anche un ex della partita, e Gian Marco Ferrari; la prima alternativa resta ovviamente il turco Kaan Ayhan, che sta crescendo e presto potrebbe anche essere un titolare fisso nella squadra neroverde. In porta chiaramente non c’è alcun ballottaggio aperto: Andrea Consigli è uno dei veterani di questa rosa e chiaramente anche per questa partita della 15^ giornata sarà lui a difendere i pali del Sassuolo. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI IN CAMPO DOMANI?

Solo domani alle ore 20.45 saranno riflettori puntati sulla sfida della 15^ giornata di Serie A tra Sassuolo e Napoli: vediamo quali potrebbero essere le mosse degli allenatori per le probabili formazioni dell’incontro. Galvanizzati dal successo conseguito solo la scorsa domenica contro il Milan, i neroverdi puntano al colpaccio contro l’altra capolista del campionato: pure Dionisi si presenterà ancora una volta in campo con parecchi giocatori assenti e non sarà semplice per il tecnico fissare il migliore 11, tenuto conto anche di una certa stanchezza che serpeggia tra i titolari.

Di contro poi ci sarà la capolista del campionato di Serie A, il Napoli, che pure lo scorso turno è uscito vittorioso con un imponente 4-0 dallo scontro con la Lazio. Spalletti, nonostante le defezioni, prosegue in solitaria fuga in cima alla graduatoria: pure deve fare attenzione al rivale di domani sera, sempre insidioso. Andiamo dunque a vedere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Sassuolo Napoli.

SASSUOLO NAPOLI IN STREAMING VIDEO E DIRETTA  TV: COME VEDERE LA PARTITA

Va subito detto che purtroppo la diretta tv di Sassuolo Napoli non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione, non essendo una delle partite previste nel turno di campionato. Il match sarà dunque riservato in esclusiva agli abbonati della piattaforma DAZN (broadcaster ufficiale della Serie A) che potranno seguire il match in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure servendosi di una smart tv con collegamento a internet.

LE PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO NAPOLI

LE MOSSE DI DIONISI

Per le probabili formazioni di Sassuolo Napoli, Dionisi potrebbe fare pochissime modifiche rispetto all’11 che ha superato il Milan solo pochi giorni fa: non parliamo però già di turnover visto che le tante assenze che si registrano nello spogliatoio limitano ampiamente le mosse del tecnico. Fissato il solito 4-3-2-1, ecco che domani in difesa dovremmo rivedere Toljan e Rogerio sull’esterno, mentre il reparto sarà completato al centro da Ferrari e Ayhan. Indispensabile poi a centrocampo un giocatore come Maxime Lopez, che pure domani sarà affiancato da Traorè e da uno tra Frattesi e Matheus Henrique. Pochi dubbi in attacco, con le maglie consegnate a Raspadori e Berardi, alle spalle della prima punta Defrel (Scamacca è appena acciaccato)

LE SCELTE DI SPALLETTI

Classico 4-2-3-1 anche per Spalletti e il Napoli, dove pure non saranno grandi novità: anzi il tecnico chiederà ai suoi titolari di fare gli straordinari. Nella 15^ giornata sarà allora conferma per Ospina tra i pali, come pure in difesa per il quartetto composto da Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui: attenzione a Meret, che pure scalpita per la maglia da titolare tra i pali azzurri. A centrocampo, pur con Demme a disposizione dovrebbero essere ancora Lobotka e Fabian Ruiz i titolari con Zielinski atteso sulla trequarti: occhio anche a Elmas, intervenuto solo a match in corso contro la Lazio pochi giorni fa e certo più “fresco”. In avanti, pure recuperati Politano e Ounas, Spalletti dovrebbe riconfermare dal primo minuto Lozano e Insigne come pure Dries Mertens: Petagna potrebbe però insidiare il belga per la maglia da titolare.

IL TABELLINO

SASSUOLO (4-3-2-1): Consigli; Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Frattesi, M Lopez, Traorè; Berardi, Raspadori; Defrel All. Dionisi

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, M Rui; Lobotka, F Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Spalletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA