Probabili formazioni Scozia Repubblica Ceca/ Quote: i tre volti noti tra i cechi

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Scozia Repubblica Ceca: le quote per il pronostico e le scelte dei due CT per la partita valida per il gruppo D agli Europei 2020, nazionali in campo ad Hampden Park.

Scozia schierata facebook 2021 1 640x300
Diretta Croazia Scozia, Europei 2020 gruppo D (da Facebook)

PROBABILI FORMAZIONI SCOZIA REPUBBLICA CECA: I VOLTI NOTI

Nelle probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca ci sono tre volti noti al nostro pubblico. Jakub Jankto ha appena concluso un’altra stagione decisamente positiva con la Sampdoria, Claudio Ranieri gli ha dato parecchia fiducia e lui ha ripagato, dimostrando di aver fatto un bel salto di qualità rispetto ai tempi dell’Udinese e di meritare pienamente di essere titolare agli Europei 2020, perché si tratta di un giocatore in crescita che certamente può fare anche la mezzala tattica, e non solo l’esterno. Potrebbe partire dalla panchina Antonin Barak, che abbiamo visto a Verona in un buon secondo periodo di campionato di Serie A, ma che in precedenza – lui pure – aveva giocato con l’Udinese passando anche da Lecce, un trequartista che all’occorrenza può posizionarsi qualche passo indietro nel settore nevralgico del campo. C’è poi Patrik Schick, che in Italia ha vestito le maglie di Sampdoria e Roma: non è esploso come ci si aspettava dopo il primo stint blucerchiato, ma dopo il passaggio al Lipsia sembra essersi ripreso con la maglia del Bayer Leverkusen e ora vuole fare un grande Europeo. Tecnicamente Jaroslav Silhavy lo farà partire titolare, poi si vedrà… (agg. di Claudio Franceschini)

SCOZIA REPUBBLICA CECA: I BIG

Nelle probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca, spiccano alcuni nomi che giocano nella nazionale britannica e che possiamo considerare come big, perché sono famosi nel calcio europeo e soprattutto hanno già maturato esperienza internazionale. Andrew Robertson ha vinto la Champions League con la maglia del Liverpool, e sotto la guida di Jurgen Klopp è diventato uno dei migliori terzini al mondo; la Champions League l’ha sollevata poco fa anche Billy Gilmour, ma del regista del Chelsea bisogna dire che purtroppo, dopo che gli era stato dato spazio con Frank Lampard come allenatore, il cambio in panchina non gli ha particolarmente giovato e qualche infortunio di troppo gli ha fatto perdere smalto, pur se stiamo parlando di un giocatore che è un 2001 e dunque ha tutto il tempo davanti a sé. Abbiamo poi Scott McTominay, quest’anno finalista di Europa League con il Manchester United: ha trascorso tutta la sua carriera con i Red Devils di cui è diventato un punto di forza, tanto che ai tempi di José Mourinho rubava addirittura il posto a un certo Paul Pogba. Saranno questi tre nomi a trascinare la Scozia agli Europei 2020, sarà chiaramente interessante valutare come se la caveranno in campo… (agg. di Claudio Franceschini)

PROBABILI FORMAZIONI SCOZIA REPUBBLICA CECA: CHI GIOCA A GLASGOW?

Le probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca fanno da ideale introduzione alla partita che si gioca alle ore 15:00 di lunedì 14 giugno: ad Hampden Park, nel girone D degli Europei 2020, la nazionale britannica è padrona di casa e sogna una vittoria nel ritorno ad un grande torneo, con la speranza di far fruttare il fatto di essere a Glasgow per avvicinare la qualificazione agli ottavi che sarebbe già un ottimo traguardo, anche se ci sono i presupposti per fare anche meglio ma in un gruppo certamente non facilissimo.

Stesso discorso o quasi per la Repubblica Ceca, la cui storia recente è più nobile ma che ha anche vissuto un calo delle prestazioni; adesso questo nuovo gruppo vuole tornare a splendere e gli Europei possono essere un’occasione per risalire la corrente, sapendo di dover procedere passo dopo passo. Aspettiamo allora che la partita si giochi, ma intanto possiamo fare una rapida analisi sulle scelte che verranno operate dai due Commissari Tecnici, leggendo insieme le probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Scozia Repubblica Ceca possiamo contare sulle quote ufficiali che sono state emesse dall’agenzia Snai: vale 2,85 il segno 1 su cui puntare per la vittoria della nazionale britannica, mentre per il segno X che identifica il pareggio abbiamo un valore che ammonta a 3,25 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto. Il segno 2, che è quello da giocare per l’affermazione della Repubblica Ceca, porta in dote una vincita corrispondente a 2,85 volte la cifra investita con questo bookmake, dunque esattamente come per la vittoria della Scozia.

PROBABILI FORMAZIONI SCOZIA REPUBBLICA CECA

GLI 11 DI CLARKE

Nelle probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca possiamo notare che Steve Clarke dovrebbe adottare un 3-5-2, affidando le chiavi della difesa a McKenna che sarà supportato da Hanley e Tierney, quest’ultimo un terzino naturale che però giustamente lascia la corsia sinistra a Robertson, uno dei big della nazionale insieme a McTominay, che agirà in mezzo al campo e potrebbe essere sulla mezzala con la titolarità del giovane Gilmour. A quel punto sarebbe ballottaggio tra McGinn e McGregor, con il primo favorito; a destra ci sarà O’Donnell, poi i due attaccanti dovrebbero essere Che Adams e Dykes ma attenzione anche a Fraser e Nisbet, che certamente possono avere la chance di partire titolari nella partita inaugurale degli Europei 2020.

LE SCELTE DI SILHAVY

Leggiamo invece le probabili formazioni di Scozia Repubblica Ceca con le scelte di Jaroslav Silhavy: un 4-2-3-1 con Vaclik che sarà protetto da Kalas e Celustka, mentre sugli esterni dovremmo avere Coufal e Boril che partono favoriti su Kaderabek, tecnicamente in corsa per un posto soprattutto a destra. Holes e Sevcik in teoria si contendono la maglia di mediano, con Soucek che sarà sicuramente titolare ma potrebbe anche avanzare la sua posizione, andando a giocare anche come laterale sulla trequarti; qui però Masopust e Jankto sono fermamente in vantaggio, e così anche Darida che spinge verso la panchina Barak; Schick sarà il centravanti di riferimento, alle sue spalle partono Hlozek e Pekhart che potrebbero avere un’occasione a partita in corso, ma dipenderà anche da come si metterà la partita.

IL TABELLINO

SCOZIA (3-5-2): Marshall; Hanley, McKenna, Tierney; O’Donnell, McGinn, Gilmour, McTominay, Robertson; Che Adams, Dykes. Allenatore: Steve Clarke

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Holes, Soucek; Masopust, Darida, Jankto; Schick. Allenatore: Jaroslav Silhavy

© RIPRODUZIONE RISERVATA