PROBABILI FORMAZIONI SERIE A/ Mosse 26^ giornata: le scelte di Semplici per i sardi

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie A: le mosse e le scelte degli allenatori per le sfide della 26^ giornata di campionato, oggi 6 marzo 2021.

Manuel Locatelli Sassuolo indicazione lapresse 2020 640x300
Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: CAGLIARI

Dopo gran successo occorso solo pochi giorni fa col Bologna, per il Cagliari è oggi occasione di gran riscatto ai danni della Sampdoria: per le probabili formazioni di Serie A, quali saranno le mosse di Semplici questa sera? Difficile fissare un 11 netto, considerato che non si esclude anche un buon turnover per il nuovo tecnico dei sardi: sicuramente oggi non saranno della partita Rugani e Simeone (vittime di contusioni) come anche Riccardo Sottil, mentre Lykogiannis è squalificato. Fissato il 3-5-2 rimangono però pronti titolari annunciati Ceppitelli, Godin e Walukiewicz per la difesa, mentre a centrocampo non dovrebbero dare forfait Nainggolan, Marin e Duncan: in attacco si va per la riconferma di Joao Pedro e Pavoletti, entrambi a segno nell’ultimo turno. (agg Michela Colombo)

LA FIORENTINA

Protagonista per le probabili formazioni della serie A per le sfide che ci attendono questa domenica è la Fiorentina di Mister Prandelli, attesa in campo tra poche ore contro la Roma: vediamo quali sono i principali dubbi del tecnico. Solo ieri abbiamo detto dell’assenza di Franck Ribery, fermato dal giudice sportivo e in aggiunta l’allenatore certo dovrà rinunciare a Bonaventura e Kouame (che pure proveranno a recuperare almeno per la convocazione) come pure a Castrovilli e Igor: come dunque risolvere la situazione, specie in attacco? Le mosse di Prandelli sono poche: se in extremis non riuscirà a recuperare nemmeno uno tra Bonaventura e Kouame (a supporto di Vlahovic), al tecnico non resterà che spostare più avanti Eysseric per dare supporto al bomber viola, oppure concedere spazi a Kokorin, l’ultimo colpo di mercato della Viola per ruolo dovrebbe essere l’alternativa naturale a Ribery, ma di fatto il giocatore non ha affatto convinto finora. (agg Michela Colombo)

LAZIO

Big match anche per le probabili formazioni di Serie A è quella tra Juventus e Lazio in programma questa sera: come i biancocelesti si stanno preparando alla trasferta? Come abbiamo accennato prima, non sono solo assenti e dubbi per Pirlo, ma anche Inzaghi ha diversi casi dubbi da risolvere. Il primo di questi è Radu, che sta recuperando dopo l’intervento all’ernia inguinale subita poco fa: il centrale oggi potrebbe anche non venir schierato in difesa, anche se dovrebbe venir convocato, e se così sarà ecco che toccherà ad Acerbi, Hoedt e Musacchio a far da titolari (con Patric possibile ballottaggio). A centrocampo dobbiamo poi riferire del possibile stop di Lucas Leiva, che ha rimediato un pestone nei giorni scorsi, come pure del leggero affaticamento di Marusic: il montenegrino però potrebbe essere comunque titolare sull’esterno in coppia con Lulic (ma Fares rimane pronto in panca). Per il resto dello schieramento nessuna sorpresa da parte di Inzaghi. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: UDINESE

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A, ecco che ci pare interessante ora fissare la nostra attenzione sulle scelte di Gotti, alla vigilia della sfida tra Udinese e Sassuolo. La partita casalinga pare impegno non troppo complicato per i friulani, che solo pochi giorni fa hanno bloccato il Milan, ma pure non sono pochi i dubbi che affollano lo spogliatoio friulano. Come abbiamo accennato prima, Deulofeu come Samir rimangono in forte dubbio per la sfida di questo pomeriggio: pure Okaka e Forestieri non sono sicuri di potersi mettere a disposizione del tecnico dal primo minuto. Per la precisione va detto che per i due attaccanti al momento la data più probabile per il rientro è quella del 13 marzo, quando i bianconeri saranno impegnati contro il Verona: per Forestieri si parla invece già oggi di convocazione, ma solo per la panchina, mentre è un gran punto di domanda su Samir, che potrebbe essere caduto vittima di un problema muscolare molto serio. Nessun problema per Pereira invece: superati i crampi dei giorni scorsi, il bomber sarà oggi titolare con Nestorovski. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: SQUALIFICATI

Per le probabili formazioni di Serie A ci pare più che opportuno ora andare a vedere quali sono i giocatori indisponibili per la 26^ giornata: chi dunque salterà il turno questo fine settimana, perchè “pizzicato” dalla giustizia sportiva? Prendendo dunque in mano l’ultimo comunicato del giudice sportivo, fissato al termine della precedente giornata, leggiamo che sono 4 i giocatori bloccati. Questo fine settimana dunque salteranno il turno Marash Kumbulla della Roma e Franck Ribery della Fiorentina: pure risultano out Gianluca Frabotta della Juventus e Jerdy Schouten del Bologna. Aggiungiamo che nel comunicato pure è stato fatto cenno al caso Lazio-Torino occorso in settimana: per il momento la sfida è rimata sub iudice. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: CHI IN CAMPO QUESTO WEEKEND?

Pur dopo un durissimo turno infrasettimanale, terminato solo giovedi scorso, ecco che il primo campionato torna a farci compagnia e dunque è tempo di esaminare le probabili formazioni della Serie A per le partite della 26^ giornata, in programma il 6 e il 7 marzo 2021. L’attesa verso queste sfide è grande considerato sia il valore degli scontro diretti che pure i punti messi in palio: pure però tra assenti e casi dubbi, non sarà semplice per gli allenatori fissare il miglior 11, tenuto poi conto che in settimana si è giocato e che già la prossima torneranno a farci compagnia anche le competizioni UEFA (che vedono interessate Juventus, Atalanta, Lazio, Milan e Roma). Pur con tutte le cautele del caso, proviamo comunque a esaminare match per match e a partire dalle sfide di oggi, sabato 6 marzo 2021, quali saranno le probabili formazioni di Serie A per la 26^ giornata.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA BENEVENTO

Per la prima sfida della 26^ giornata, dobbiamo subito segnalare gli out annunciati in casa giallorossa di Letizia e Iago Falque, mentre Italiano ancora non avrà a disposizione Rafael. Pobega, Saponara e Mattiello. Non sarà dunque facile per i due tecnici fissare il miglior 11 possibile per questo delicato scontro salvezza.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SASSUOLO

Dopo il buon pari strappato al Milan, Gotti potrebbe confermare gran parte del suo 11 anche per la sfida casalinga contro gli emiliani: i dubbi però non sono pochi considerato che Samir non è in condizione che Deulofeu rimane nel limbo, vista la condizione non ottimale. Se lo spagnolo (ex del match) dovesse dare forfait, dovrebbero venir di nuovo confermati dal primo minuto in attacco Nestorovski e Pereyra.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO

Tanti casi dubbi in casa bianconera alla vigilia del big match della 26^ giornata. Per il match di Torino Pirlo recupera De Ligt e Cuadrado, ma dei due solo il primo potrebbe trovare spazio dal primo minuto in difesa, con Demiral, Alex Sandro e Danilo. In attacco è ballottaggip tra il rientrante Morata e Kulusevsky, al fianco di CR7: lo spagnolo dà miglior risposte (lo abbiamo visto con lo Spezia), ma potrebbe essere saggio preservarlo in vista del prossimo scontro decisivo con il Porto in Champions.

© RIPRODUZIONE RISERVATA