Probabili formazioni Serie A/ Verso il Monday Night: solo conferme per Rolando Maran?

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Serie A: le mosse e le scelte degli allenatori per le partite in programma nella 16^ giornata di campionato, 14-15 dicembre 2019.

Spal-Fiorentina
Probabili formazioni Serie A (Foto LaPresse)

Per le probabili formazioni di Serie A, è bene ora fare ancora un passo avanti e analizzare le mosse due tecnici anche per il posticipo che andrà in scena solo domani sera tra Cagliari e Lazio. siamo infatti molto curiosi di scoprire le mosse del rossoblu Rolando Maran, che pure nella 16^ giornata deve fare ancora a meno degli squalificati Robin Olsen e Marko Rog, oltre che di parecchi infortunati, pure Castro. Ecco che allora nel 4-3-1-2 vedremo sempre Rafael Andrade tra i pali, come pure in difesa Fabrizio Cacciatore, Ragnar Klavan, Pisacane e Luca Pellegrini. Sono poi mosse inevitabili per i sardi in mediana con Nahitan Nandez, Luca Cigarini e Artur Ionita, mentre Radja Nainggolan salirà sulla tre quarti. In attacco faremo attenzione a Joao Pedro e Giovanni Simeone, confermati come prime punte.

LE SCELTE DI GASPERINI

Club da tenere d’occhio in questa domenica per le probabili formazioni di Serie A è certo l’Atalanta che oggi sarà in campo contro il Bologna in un complesso match per la 16^ giornata. Gian Piero Gasperini infatti dovrà gestire oggi uno spogliatoio stanco, pure dopo l’impresa realizzata in settimana in Champions league, e dove pure si contano assenze di peso, come quelle di Ilicic e Zapata. Su chi puntare quindi per sconfiggere gli emiliani?. Ecco che allora il primo riferimento in attacco sarà oggi Muriel, con Malinovski e Gomez ai lati del tridente, mentre in mediana i primi nomi sono quelli di Gosens, Freuler, De Roon e Hateboer. Non vi saranno grandi sorprese pure nella difesa della Dea con Toloi, Palomino e Djimsiti.

FOCUS SUI GRANATA AL BENTEGODI

Per le probabili formazioni di Serie A, ecco che dobbiamo ora fare attenzione alle prossime mosse di Mazzarri, in vista naturalmente della sfida di questa mattina tra Verona e Torino nella 16^ giornata di campionato. I granata infatti hanno davvero necessità di incamerare punti: l’Hellas è però un avversario tosto e pure il tecnico non si presenta in campo con le migliori condizioni. Rimane infatti sempre dubbio l’utilizzo di Belotti dal primo minuto: il capitano del Toro è vittima di una contusione all’anca e solo in settimana ha cominciato a fare qualche esercizio in gruppo. Il bomber poi potrebbe non essere l’unica assenza di peso per i piemontesi che contano in infermeria anche Iago Falque, De Silvestri, Lyanco e Parigini. Insomma non sono pochi i grattacapi per Mazzarri, che pur senza parecchi pezzi da novanta oggi ha bisogno di vincere. C’è quindi molta curiosità intorno alle mosse del tecnico.

LE SCELTE AL DERBY DEL MARASSI

Esaminando le probabili formazioni di Serie A non possiamo ora non fissare la nostra attenzione anche sulle mosse degli allenatori per il Derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria. Motta e i suoi infatti approdano a tale scontro in difficoltà: nella 16^ giornata mancheranno gli squalificati Agudelo e Pandev, mentre rimangono in infermeria Kouame, Zapata e Pajac. Non è messo meglio nel confronto Ranieri: la sua Sampdoria infatti sarà ancora priva di Bereszynski, Bertolacci, Bonazzoli e Barreto, mentre per fortuna ha recuperato dall’infermeria blucerchiata Jankto e Gabbiadini. Non daranno quindi schieramenti pieni di titolari quelli che vedremo in campo questa sera: di certo però non mancheranno le emozioni.

IL DEBUTTO DI GENNARO GATTUSO

Per le probabili formazioni di Serie A, siamo certo ben curiosi di scoprire quali saranno le prime mosse di Gattuso come allenatore del Napoli. Per il tecnico calabrese nella 16^ giornata ci sarà un ottimo esordio casalingo contro il Parma, partita che non potrà perdere e per cui pare che abbia già pronto un buon 4-3-3 da cui partire. Sulla carta infatti Gattuso non avrebbe problemi a confermare la difesa a 4 preesistente, ma certo potrebbe modificare parecchie cose in mediana e in attacco. Proprio nel tridente offensivo il primo nome che spicca già in vista del match della 16^ giornata è quello di Milik, che verrebbe usato come prima punta: in alternativa Mertens e Lorente potrebbero venire in soccorso del polacco, mentre ai lati ci sarebbe spazio per Insigne e Lozano (che relegherebbero Callejon in panca). Per la mediana poi i nomi più adeguati all’idea di gioco di Gattuso sono quelli di Zielinski, Allan e Fabian Ruiz: attendiamo però qualche allenamento di assestamento.

GLI SQUALIFICATI

Prima di conoscere le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie A, dobbiamo certo fare i conti anche con gli assenti annunciati di questo 16^ giornata di campionato. Facciamo dunque riferimento ai giocatori squalificati, che sono stati mandati in tribuna dopo quanto accaduto nell’ultima giornata di Serie A: ecco chi sono. Comunicato del giudice sportivo alla mano vediamo che saranno ben due i turni di stop per Pandev del Genoa e Maksimovic del Napoli. Saranno invece fermi per una sola giornata, dopo essere stati pure espulsi Agudelo del Genoa, Cuadrado della Juventus e Dawidowicz del Verona. A loro faranno compagnia in tribuna per una giornata pur non essendo incorsi nel rosso anche Cistana del Brescia e Kurtic della Spal, oltre che Lucioni e Petriccione del Lecce: aggiungiamo Rog del Cagliari, Mancini della Roma e Pjanic della Juventus.

PROBABILI FORMAIZONI SERIE A

Eccoci alla vigilia di una nuova importante giornata per il primo campionato italiano ed è quindi arrivato il momento di prendere in esame le probabili formazioni di Serie A, studiate per le sfide di questo fine settimana, nella 16^ giornata regolare. Siamo infatti ben impazienti di conoscere quali saranno le mosse degli allenatori per questa intensa giornata di calcio: i tre punti messi in palio fanno ben gola, ma pure non mancheranno gli assenti e inoltre alcuni tecnici dovranno fare attenzione a gestire le forze in spogliatoio pur dopo gli impegni nelle Coppe Uefa. Andiamo allora a controllare match per match come si comporranno le probabili formazioni di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA LECCE

Dopo il successo sulla Spal, la Leonessa punterà ancora su Balotelli come focus dell’attacco in coppia con Torregrossa: è quindi indirizzato verso la panchina Donnarumma, non al top della condizione. Attacco a due punte per il Lecce con Falco e Lapadula confermati dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI PARMA

Prima partita per Gattuso sulla panchina del Napoli: il tecnico calabrese dovrebbe quindi imporre il suo abituale 4-3-3, ma vi è ancora grande incertezza intorno alle sue prime mosse. Parma schierato sul 4-3-3 per D’Aversa con Kulusevski, Gervinho e Cornelius confermati in attacco.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA SAMPDORIA

Nelle probabili formazioni di Serie A solo titolari per Motta e Ranieri al derby della Lanterna: attenzione però agli squalificati rossoblu Agudelo e Pandev,

PROBABILI FORMAZIONI VERONA TORINO

Hellas presente al Bentegodi con il classico 3-4-2-1, dove saranno Verre, Zaccagni e Di Carmine i primi nomi in attacco. Dubbio Belotti in casa di Mazzarri: sono pronti Berenguer e Zaza al fianco di Verdi in caso di forfait del capitano.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA ATALANTA

Sono buoni ballottaggi nella formazione felsinea: in avanti Orsolini insidia da vicino Skov e Denswil rimane in dubbio con Mbaye per una maglia in difesa. Minor dubbi per Gasperini che nonostante una storica qualificazione in Champions league, è costretto a chiudere ai suoi un doppio sforzo, specie in attacco, dove pesano le assenze di Zapata e Ilicic.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE

Per la 16^ giornata di Serie A Sarri perde per squalifica Cuadrado e Pjanic: è pronto allora Bernardeschi, disponibile a giocare come mezz’ala o sulla trequarti al posto di Ramsey, non ancora al top della condizione. Pochi i dubbi di Gotti per l’11 friulano, dove pure fa ritorno De Paul.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN SASSUOLO

Per le probabili formazioni di Serie A Pioli pare avere sempre meno dubbi nel fissare lo schieramento rossonero. Qualche ballottaggio in più lo contiamo tra i neroverdi, dove in primis De Zerbi non sa se poter puntare su Consigli, vittima di alcune noie muscolari in settimana.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA SPAL

Dopo il turnover in Europa league, Fonseca punterà domani su un 4-2-3-1 pieno di titolari, dove però mancherà Mancini, perchè squalificato. Pure Semplici vedrà un suo giocatore in tribuna: si tratta di Kurtic,  fermato dal giudice sportivo al termine della passata giornata.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA INTER

I viola dovrebbero puntare sul 3-5-2 come schema di partenza, ma in attacco rimane dubbio l’inserimento dell’acciaccato Ribery: spazio dunque a Vlahovic  per far compagnia a Chiesa. Nessun dubbio per Conte: in attacco rimangono ancora una volta irrinunciabili Lautaro Martinez e Lukaku.

© RIPRODUZIONE RISERVATA