PROBABILI FORMAZIONI SERIE A/ Quali le scelte di Mihajlovic per il posticipo?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie A: le scelte e i dubbi degli allenatori per le partite della 3^ giornata del campionato, oggi domenica 12 settembre 2021.

maenpaa modolo venezia lapresse 2021 640x300
Risultati Serie A, classifica - I giocatori del Venezia (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A: IL POSTICIPO

Facciamo un salto in avanti e per le probabili formazioni della Serie A andiamo a scoprire quai saranno le mosse per il posticipo della 3^ giornata tra Bologna e Verona. Domani sera Mihajlovic non dovrebbe rinunciare al solito 4-2-3-1, con Hickey, Bonifazi, Medel e De Silvestri in difesa e il duo Svanberg-Schouten in mediana, mentre toccherà a Soriano agire dal primo minuto alle spalle dell’attacco (guida da Arnautovic). 3-4-2-1 per il Verona di Di Francesco, con uno tra Lasagna e Simeone lanciato dal primo minuto in attacco, e supportato da Barak e Ilic. Saranno poi Veloso e Tameze i titolari al centro, con Lazovic e Faraoni che invece completeranno lo schieramento sull’esterno: Gunter, Ceccherini e magnani i titolari in difesa.

ATALANTA

Esaminando le probabili formazioni di Serie A, ecco che vogliamo fare focus ora sulla mosse di Gianpiero Gasperini per la sua Atalanta. Accennato all’assenza di De Roon, pure il tecnico dovrà fare altri aggiustamenti nel suo 11 tipo. Dopo tutto nei giorni scorsi, sia Piccoli, che Muriel che Zapata si sono allenato a parte e in particolare per la punta ex Siviglia ci vorrà pazienza per rivederlo in campo in Serie A. Non solo: pure oggi mancherà Hateboer e al centro dello schieramento difficilmente il tecnico lancerà un acciaccato Gosens, dando spazio a Zappacosta per l’esterno del reparto.

ASSENTI

Per le probabili formazioni di Serie A abbiamo fatto accenno al gran numero di giocatori acciaccati o infortunati che potrebbero registrarsi oggi: pure non dobbiamo dimenticarci di chi salterà la 3^ giornata, ma per decisione del giudice sportivo. In tal senso dobbiamo allora subito ricordare del forfait del giocatore dell’Atalanta Marten De Roon che dunque non sarà in campo contro la Fiorentina: pure questo fine settimana mancherà Amian dello spezia, che salterà allora la partita contro l’Udinese. Segnaliamo che di fatto non risultano ancora giocatori diffidati.

CHI IN CAMPO NELLA 3^ GIORNATA

Spazio alle probabili formazioni di Serie A: dopo qualche giorno di stop per gli impegni con le nazionali, il primo campionato italiano torna di scena questo fine settimana per le sfide della 3^ giornata ed è tempo di analizzare mosse e dubbi dei vari tecnici. Pure va detto che si attente un turno colmo di incertezze: tra che siamo solo all’inizio del campionato (e che il mercato è finito da poco), tra che parecchi giocatori sono tornati acciaccati dagli impegni con le rispettive nazionali (e i sudamericani pure non sono tutti rientrati in Italia), non mancano davvero i punti di domanda oggi. Pure proviamo comunque a controllare le probabili formazioni della Serie A, a cominciare dai match che ci faranno compagnia subito oggi, sabato 11 settembre.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI VENEZIA

Dopo la bella vittoria ottenuta sulla Juventus Andreazzoli punterà ancora forte su Vicario tra i pali, come pure su Marchizza, Luperto, Ismajli e Stojanovc per la difesa. Sarà pure oggi difesa a 4 per i lagunari, ma qui Zanetti schiererà dal primo minuto Caldara e Ampadu, con Ceccaroni e Mazzocchi collocati sull’esterno dello schieramento.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI JUVENTUS

Sia Napoli che Juventus non si presentano all’appuntamento al San Paolo con troppe certezze: Spalletti deve fare a meno di Meret, Demme, Zielinski e Insigne, e pure Allegri deve rinunciare ad alcuni pezzi da novanta, l’ultimo Chiesa, vittima di noie muscolari. Da valutare la disponibilità tra i bianconeri di Dybala arrivato in ritardo dal ritiro con l’Argentina.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA FIORENTINA

Gasperini per le probabili formazioni di Serie A dovrebbe schierare ancora una volta solo i titolari più in forma: attenzione però all’assenza di De Roon, che porterà Pessina a far compagnia a Freuler al centrocampo dal primo minuto: Zappacosta e Maehle completeranno lo schieramento. Sarà di riflesso reparto a 3 per il centrocampo della Fiorentina, con Italiano che punterà su Torreira in cabina di regia, con Bonaventura e Castrovilli pronti ad agire come mezz’ala.

© RIPRODUZIONE RISERVATA