Probabili formazioni Serie B/ Le mosse del Brescia che va a Salerno (30^ giornata)

- Michela Colombo

Probabili formazioni serie B: le mosse e i dubbi degli allenatori per le sfide della 30^ giornata, che ci faranno compagnia nel fine settimana del 20-21 marzo 2021.

Tavernelli Cittadella esultanza lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: IL BRESCIA

A chiudere il quadro delle probabili formazioni di Serie B ecco la sfida tra Salernitana e Brescia, match a cui la squadra di Pep Clotet arriva in ottima forma: diamo allora quali saranno le mosse del tecnico per dare seguito all’ultimo trend vincente. Segnato il 4-3-2-1, ecco che in difesa paiono sicuri della propria maglia da titolare Chancellor e Cistana, come pure Martella e Kracic che invece verranno schierati a guardia dei corridoi esterni. Per la mediana pare invece sicuro della propria titolarità solo Van de Looi (a segno contro la Reggina): Bisoli e Bjarnasson dovrebbero fargli compagnia sull’esterno, ma in panchina sono forti le candidature di Ghezzi a Pajac. In avanti vi sono ottime probabilità che Clotet confermi dal primo minuto il tridente con Ragusa, Aye e Jagiello, ma in panca ecco che scalpitano Donnarumma e Fridjonsson. (agg Michela Colombo)

IL CHIEVO

Per le probabili formazioni di Serie B, fissiamo ora la nostra attenzione sulle mosse di Mister Aglietti, che col suo Chievo sarà impegnato oggi in una durissima sfida contro la Reggina, dove ai clivensi sarà chiesto un vero riscatto. Per i veneti non è un gran momento in termini di risultati: su chi puntare per tornare a sorridere? Fissato il 4-4-2 come modulo di partenza, dobbiamo ricordare che in difesa mancherà Rigione fermato per squalifica: al centro dunque Leverbe farà compagnia a Gigliotti, mentre in corsia non dovrebbero mancare Renzetti e Bertagnoli. Per il centrocampo paiono sicure le maglie di Palmiero e Viviani, ma sull’esterno è vivo ballottaggio tra Ciciretti e Canotto: l’acciaccato Garritano dovrebbe poi dare spazio a Zuelli dal primo minuti. Dubbi infine in attacco, dove la coppia con Fabbro e Margiotta, potrebbe venir spodestata da De Luca e Di Gaudio. (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Per dei giocatori che mancheranno, ecco dei nomi che invece risultano irrinunciabili per gli allenatori, impegnati a stilare le probabili formazioni di Serie B per la 30^ giornata. Parliamo ovviamente dei bomber che decideranno le sfide di questo fine settimane, animando di conseguenza anche la classifica dei marcatori della cadetteria. Dobbiamo allora in tal senso riportare il nome di Massimo Coda, nuovo capocannoniere della Serie B, con ben 18 gol firmati sotto le insegne del Lecce: un bel passo avanti per l’attaccante che solo pochi giorni fa ha firmato una mirabile doppietta contro il Venezia, ancora una volta decisiva. Alle sue spalle spera di non perdere ulteriore terreno Mancuso dell’Empoli, fermo a quota 15 reti: podio completato poi da Forte, che col Venezia ha timbrato il cartellino 12 volte in stagione. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: GLI SQUALIFICATI

Per le probabili formazioni di Serie B ci pare doveroso ora ricordare quali saranno i giocatori, che per forza di cose, saliranno le sfide della 30^ giornata: chi dunque risulta squalificato? Leggendo il comunicato del giudice sportivo, diramato al termine della precedente giornata della seconda serie italiana, va detto che risultano squalificati dopo aver rimediato il rosso Falasco del Pordenone (più ammonizione), Cappelletti del Vicenza e Scognamiglio del Pescara. Non sono incorsi nell’espulsione diretta ma pure risultano oggi squalificati Strefezza della Spal e Rigione del Chievo, come pure Eramo dell’Ascoli e Cinelli del Vicenza. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: LE MOSSE PER LA 30^ GIORNATA

Pur dopo un intenso turno infrasettimanale ecco che siamo di nuovo in campo con la cadetteria ed è dunque arrivato il momento di esaminare le probabili formazioni di Serie B, per le sfide della 30^ giornata: quali saranno dunque mosse e scelte degli allenatori per i match di questo weekend? Alla vigilia di questo nuovo turno pure ci pare complicato fissare per tutti gli incontri un 11 netto: come detto prima siamo di ritorno da un duro turno infrasettimanale, che ha portato acciacchi, affaticamenti e pure costretto alcuni giocatori a qualche out. Gli allenatori dunque dovranno fare attenzione a valutare le condizioni della propria rosa e turnover e cambi in extremis saranno necessari. Pure proviamoci e per le principali sfide che ci faranno compagnia già oggi, sabato 20 marzo 2021, andiamo a vedere quali saranno le scelte per le probabili formazioni di Serie B, nella 30^ giornata.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI ENTELLA

Spazio al classico 4-3-1-2 per gli azzurri, che pure in attacco dovrebbero puntare ancora una volta sulla coppia La Mantia-Mancuso: Bajrami farà da collante sulla trequarti. Modulo speculare per la Virtus, dove però Vivarini schiererà Mancosu e De Luca, con Schenetti atteso dal primo minuto sulla trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE LECCE

Per le probabili formazioni di Serie B, Nesta non dovrebbe discostarsi dal 3-5-2 come modulo, dove pure a centrocampo dovrebbe essere spazio per Gori, Maiello e Kastanos: toccherà a Zampano e Vitale completare lo schieramento sull’esterno. Centrocampo a tre per il Lecce, con Mayer, Hijulmand e Bjorkengren confermati dal primo minuto, pur avendo nelle gambe 90 minuti contro il Venezia.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA VENEZIA

Al Brianteo Brocchi darà spazio ancora al 4-3-3 come modulo  dove pure in difesa sarà posto per Scaglia e Pirola, come pure per Donati e Carlos Augusto, questi schierati ai lati. Modulo speculare per la difesa del Venezia, con Zanetti che consegnerà le maglie da titolari a Checcaroni e Svoboda, come anche a Ricci e Mazzocchi, anche se i due sull’esterno rimangono in ballottaggio con Felicioli e Ferrarini

PROBABILI FORMAZIONI SPAL CITTADELLA

Nel nuovo turno, gli estensi saranno in campo al Mazza seguendo il 3-5-2- come modulo, dove dunque ci sarà spazio dal primo minuto a centrocampo per Segre, Missiroli e Mora: Sala e Dickmann faranno ancora da esterni di reparto pur con Tumminello a disposizione. Schieramento a tre invece per il Cittadella, dove i granata si affideranno a D’Urso, Iori e Proia, titolari inamovibili e già utilizzati contro la Salernitana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA