Probabili formazioni Serie B/ Mosse e dubbi 8^ giornata: talenti 2004 in evidenza

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le mosse e le scelte degli allenatori per le sfide della 8^ giornata di campionato, in programma il 16 e 17 ottobre 2021.

Mastinu Marin Pisa verde gol lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B - I giocatori del Pisa (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: I TOP 2004

Parlando delle probabili formazioni di Serie B, vogliamo ora mettere in evidenza alcuni giovani che stanno facendo molto bene in questa prima parte della stagione e che pure si son messi in luce positivamente anche durante la sosta per le nazionali. Partendo da una recente classifica stilata dal giornale inglese The Guardian, ecco che tra i miglior talenti del continente nati nel 2004 per due vestono pure colori dei club della Serie B e nello specifico ecco Samuele Vignato del Monza (il marcatore più giovane della storia della B a segno contro il Pordenone), ma anche Catalin Vulturar, mediano invece in maglia del Lecce.

Aggiungiamo invece noi nella lista anche il giovane 2004 Tommaso Mancini, attaccante del Vicenza, che pure pochi giorni fa, con la maglia della nazionale U19 ha pure segnato il gol del 2-0 (sarà 3-0 finale) contro l’Islanda, nel match di qualificazione ai prossimi europei. (agg Michela Colombo)

SQUALIFICATI

Per le probabili formazioni di Serie B ci pare importante ora andare a vedere anche quali sono quei giocatori che per forza di cose oggi non saranno disponibili nella ottava giornata di campionato. Facciamo ovvio riferimento a quei giocatori sanzionati dal giudice sportivo al termine del precedente turno di campionato: vediamo che ci riserva l’ultimo comunicato.

Foglio in mano segnaliamo che in seguito ad espulsione diretta Alessandro Micai della Reggina ha rimediato ben tre turni di stop, mentre salteranno una sola giornata  Canestrelli del Crotone, Karacic del Brescia e Vazquez del Parma. Non è stato espulso direttamente ma pure mancherà in questo fine settimana anche Gennaro Acampora del Benevento, out per somma di ammonizioni. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: LE MOSSE PER LE SFIDE DELLA 8^ GIORNATA

Dopo la sosta sono di nuovo riflettori puntati sulla cadetteria e dunque è tempo di esaminare le probabili formazioni di Serie B per le sfide che ci faranno compagnia questo fine settimana: chi saranno i favoriti alla maglia da titolare nell’ottava giornata? Di ritorno da un momento di stop è facile immaginare che al netto degli assenti (come giocatori squalificati o infortunati) gli allenatori propenderanno per i loro titolari favoriti, così da iniziare al meglio una nuova fase della stagione.

Pure ancora una volta i dubbi saranno tanti, tenuto conto che non tutti i giocatori sono tornati dalle esperienze con le proprie nazionale al top della condizione e che pure non sempre gli allenatori hanno già fissato in maniera chiara e netta le proprie preferenze in rosa. Proviamo comunque a farci un’idea e a vedere quali saranno le mosse per le probabili formazioni di Serie B, almeno per le prime sfide di questa ottava giornata.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE PISA

Per la sfida tra le mura di casa i rossoblu dovrebbero scendere in campo ancora con il 3-4-3 dove pure mancherà lo squalificato Canestrelli in difesa (che pure era andato a segno contro l’Ascoli pochi giorni fa): Paz e Nedelcearu completeranno il reparto e Contini sarà tra i pali. 4-2-3-1 di partenza invece per il Pisa, con Mister D’Angelo che si affiderà a Beruatto, Caracciolo, Leverbe e Birindelli per il reparto arretrato.

PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE TERNANA

A cacci di un sonoro riscatto, i ramarri oggi dovrebbe puntare sul 4-3–1-2 di partenza, dove pure in attacco vi sarà ancora posto per Cambiaghi e Tsadjout, entrambi sostenuti sulla linea della trequarti da Folorunsho. Schieramento già prudente per  4-5-1 per la Ternana, dove invece l’attaccante di riferimento sarà uno tra Pettinari e e Mazzocchi, con Donnarumma valida alternativa.

PROBABILI FORMAZIONI COMO ALESSANDRIA

Nell’ottavi turno, Mister Gattuso dovrebbe ancora schiarare il suo Como con il 4-4-2, dove pure avremo ancora Parigini e Iovine come strani di centrocampo e al centro del reparto Arrigoni e Bellemo, questo pure resto di gol contro il Brescia prima dello stop. Sarà reparto a 4 a centrocampo anche per l’Alessandria, ma qui Longo su affiderà a Palazzi e Casarini, come pure al duo Lunetta-Mustacchio pronto sull’esterno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA