PROBABILI FORMAZIONI SERIE B/ Mosse e scelte: Dziczek, un jolly per Ventura

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le mosse e le scelte degli allenatori per le sfide della 11^ giornata del Campionato cadetto. 2-3 novembre 2019.

livorno_legapro_lapresse_2016
Probabili formazioni Serie B - LaPresse, repertorio
Pubblicità

Per le probabili formazioni di Serie B di 11^ giornata ecco che fissiamo la nostra attenzione sulle mosse di Ventura, tecnico della Salernitana, alla vigilia del match contro la Virtus Entella. Per tale scontro casalingo infatti l’allenatore granata pare avere le idee ben chiare, ma certo si affacciano alcuni ballottaggi ben interessanti, specie in mediana dove certo cerca spazio Patryk Dziczek. Il polacco potrebbe rappresentare certo il jolly in questo turno, magari in coppa a Akpa Akpro e Di Tacchio, per offrire una maggiore copertura alla difesa: in tal senso sarebbero sempre Lombardi e Lopez a coprire le fasce del reparto a 5, anche se Kiyine rimane una valida alternativa.

I BOMBER

Fissando gli schieramenti per le probabili formazioni di Serie B ecco che vi saranno dei personaggi a cui i rispettivi tecnici non vorranno certo rinunciare, benché il campionato cadetto sia di nuovo in campo dopo un turno infrasettimanale. Ci riferiamo ovviamente ai maggiori bomber, che anche in questo fine settimana faranno di tutto per mettersi in mostra: ecco chi sono i nomi da tenere d’occhio, secondo la classifica dei marcatori di Serie B. In tale senso spicca quindi il nome di Iemmello, che per il Perugia ha già messo a tabella 8 reti: facciamo attenzione in questo turno anche a Simy del Crotone e Marconi del Pisa, che invece hanno firmato 7 marcature. Ricordiamo poi anche chi ha trovato 5 gol finora e quindi Diaw del Cittadella, Ciano del Frosinone e Galano del Pescara.

Pubblicità

GLI SQUALIFICATI

Per disegnare le probabili formazioni di Serie B di questa 11^ giornata, certo noi come pure gli allenatori dei campionato cadetto dovranno fare i conti con alcuni assenti accertati. Il riferimento è chiaramente per i giocatori  che hanno rimediato una squalifica nel turno precedente e che quindi in questo fine settimana saranno fermi in tribuna, non a disposizione dei rispettivi tecnici. Comunicato del giudice sportivo alla mano ecco che hanno rimediato, in seguito a espulsione, un turno di squalifica Ciofani del Pescara e Mallamo della Juve stabia, oltre a Proia del Cittadella: a loro si unirà Zanellato del Crotone. Non sono incorsi nel cartellino rosso ma pure hanno rimediato una giornata di stop anche Benedetti del Cittadella e Brighenti del Frosinone, oltre a Scognamillo del Trapani.

Pubblicità

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B

Anche in questo weekend si accendo i riflettori sul secondo campionato nazionale e siamo certo impazienti di verificare le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di serie B, studiate alla vigilia del match della 11^ giornata. Benchè i tre punti messi in palio in questo fine settima a facciano ben gola, non per tutti i tecnici sarà facile fissare un 11 valido: non scordiamo certo che pure il campionato cadetto ha vissuto in settimana un duro turno infrasettimanale, il secondo della stagione, e non sarà facile quindi gestire le poche forze rimaste. Andiamo allora subito a vedere quali saranno le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI VENEZIA

Per la 11^ giornata di Campionato i piceni non rinunceranno al classico 4-3-1-2, che vedrà in attacco Ardemagni e Scamacca, quest’ultimo in gol contro il Perugia solo pochi giorni fa. I veneti invece in attacco si affideranno a Capello e Bocalon, con uno tra Di Mariano e Aramu sulla tre quarti.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE PERUGIA

Per le probabili formazioni di Serie B i rossoblu saranno ancora in campo con una difesa a 3 di fronte al titolare Cordaz: non mancheranno oggi Cuomo, Spolli e Golemic, pur con valide alternative dalla panca.  Risponderanno gli umbri con un più che provato 4-3-2-1, che in difesa vedrà dal primo minuto Di Chiara, Falasco, Sgabri e Rosi, con Vicario tra i pali.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO JUVE STABIA

Gli amaranto saranno sempre in campo con il 3-4-1-2, che in attacco rivedrà confermati dal primo minuto Marsura e Braken, supportati da Rocca sulla tre quarti. Sarà invece un’unica punta per le Vespe, con Forte prima scelta del tecnico Caserta: ai lati spazio per Canotto e Melara, in ottima forma dopo il match con il Pescara.

PROBABILI FORMAZIONI  PESCARA PISA

Nella 11^ giornata di Serie B, Mister Zauri dovrà rinunciare a Ciofani, pizzicato dalla giustizia sportiva dopo la precedente giornata: il reparto arretrato vedrà comunque Bettella, Scognamiglio e Masciangelo. Sarà difesa a 4 per il Pisa, con le maglie da titolare sulle spalle di Verna, Benedetti, Belli e De Vitis.

PROBABILI FORMAZIONI  SALERNITANA ENTELLA

Per le probabili formazioni di Serie B, Ventura scommetterà ancora su Jallow in coppia con Djuric per la sfida casalinga, con Di Tacchio alle loro spalle a supporto. Saranno invece De Luca e Mancosu a trascinare la Virtus, ancora una volta dal primo minuto in attacco.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA FROSINONE

I granata in questo fine settimana saranno in campo con il 4-3-1-2, dove però mancherà Proia, fermato dal giudice sportivo nel turno precedente. Nesta per i suoi canarini non si discosterà dal 3-5-2, dove la mediana sarà territorio dei centrali Tribuzzi, Maiello, Gori, con il duo Beghetto-Paganini adibito sull’esterno.

PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE TRAPANI

In questo turno i ramarri punteranno sullo schieramento solito, il 4-3-1-2, dove  vedremo dal primo minuto Mazzocco, Burrai e Misuraca in mediana. I siciliani risponderanno con un modulo a tre per il centrocampo, dove i primi nomi di Baldini rimangono Aloi, Taugourdeau e Colpani, pur con  Scaglia a disposizione.

PROBABILI FORMAZIONI  BENEVENTO EMPOLI

Nella 11^ giornata gli stregoni non cambieranno il classico 4-4-2 che in attacco vedrà di nuovo titolari Armenteros e Coda. Risponderà una difesa a 4 per l’Empoli con in campo dal primo minuto Antonelli, Maietta, Romagnoli e Veseli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità