PROBABILI FORMAZIONI SERIE B/ Mosse e dubbi: le scelte di Pecchia contro il Vicenza

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le scelte e i dubbi degli allenatori per le sfide in programma oggi, martedi 2 marzo 2021 e valide nella 26^ giornata.

Cosenza gruppo
Probabili formazioni Serie B (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: FOCUS SULLA CREMONESE

Protagonista per le probabili formazioni di Serie B è anche la Cremonese di Pecchia che questa sera dovrà compiere l’impresa contro il Vicenza e dare conferma delle ottime cose viste solo negli ultimi giorni. Come dunque provare a vincere anche contro i lanerossi?. Per farlo il tecnico grigiorosso oggi non dovrebbe discostarsi troppo dal 4-2-3-1 che nel turno presente ha puntato il Frosinone con un netto 4-0. Chiaramente saranno titolari inamovibili i tre che sono andati a segno coi canarini e dunque la prima punta Ciofani, come pure gli esterni Buonaiuto e Baez. Alle loro spalle sarà spazio per uno tra Gaetano e Nardi sulla tre quarti, mentre a centrocampo non dubitano della loro maglia da titolare Gustafsson e Castagnetti. In difesa però questa sera mancherà a sinistra Valeri: al suo posto vedremo arrangiato Fiordaliso, con Zortea nell’altra corsia: Ravanelli e Bianchetti saranno al centro ma tra i pali avremmo Volpe e non lo squalificato Carnesecchi.

CHI IN CAMPO?

Impazienti di dare spazio a un brillante turno infrasettimanale del campionato cadetto, ecco che è tempo ora di controllare da vicino anche le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B: chi dunque sarà in campo nella 26^ giornata? Difficile dirlo: assenti anche dell’ultimo secondo e anche un possibile e in alcuni casi, anche inevitabile, turnover (considerato che la cadetteria è scesa in campo lo scorso sabato e ancora lo farà il prossimo fine settimana) infatti porteranno i vari allenatori davanti non pochi dubbi e non sempre sarà possibile fissare scelte nette, alla vigilia del fischio d’inizio. Comunque proviamoci e per le più belle partite in programma oggi, martedì 2 marzo, vediamo che ci riservano le scelte dei tecnici per le probabili formazioni di serie B, per la 26^ giornata.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE MONZA

Per la prima sfida di questo martedi Brocchi è ben felice di riabbracciare dopo un piccolo stop Boateng: registra invece non pochi assenti il Frosinone di Mister Nesta, che nella 26^ giornata solo per squalifica, dovrà rinunciare a Brighenti, Kastanos e Rohden, tre punti di riferimento dello spogliatoio.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA COSENZA

Nella 26^ giornata la Leonessa non si discosterà dal classico 4-3-1-2, dove pure è ben difficile che il tecnico risparmi Donnarumma e Aye in attacco, specie se ricordiamo che quest’ultimo è fresco di gol con l’Entella: per la trequarti è però dubbio tra Spalek e Skrabb. Attacco a due punte anche per i Bruzi, con Trotta e Gliozzi ancora una volta punto dal primo minuto, con il supporto alle spalle di Tremolada

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA PESCARA

Per le probabili formazioni di Serie B, oggi i veneti non dovrebbero riservarci grandissime sorprese. Sarà dunque schieramento a tre per la mediana, con Iori confermato in cabina di regia e affiancato da Proia e Branca, pur con Gargiulo a disposizione in panca. Di contro sarà reparto a cinque per il centrocampo del delfini dove però unico giocatore sicuro della propria maglia pare Busellato, specie dopo il gol firmato contro il Lecce pochi giorni fa: al suo fianco al centro comunque dovrebbero farsi vedere Memushaj e Dessena.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA EMPOLI

Per resistere all’attacco dei più prolifici della Serie B, gli amaranto oggi dovrebbero affidarsi a uno schieramento a 4, posto davanti al numero 1 Nicolas: in tal caso si faranno avanti dal primo minuto Del Prato e Liotti, come anche i centrali Loiacono e Cionek, che hanno ben fatto nell’ultimo turno. Di contro per l’appunto il temibile attacco dell’Empoli, con La Mantia e Mancuso prime scelte di Dionisi: Bajrami si candida invece per la maglia sulla trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA CREMONESE

Per le probabili formazioni di serie B i lanerossi potrebbero oggi ancora puntare sul 4-3-1-2 come modulo dove pure paiono sicuri della propria maglia dal primo minuto Pontisso in cabina di regia, come pure Zonta e Agazzi prime scelte come mezz’ali. Schieramento a due invece per il centrocampo lombardo con Gustafsson e Castagnetti che supporteranno il trequartista Gaetano, come pure gli esterni offensivi Bonaiuto e Baez, eccezionali contro il Frosinone pochi giorni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA