Probabili formazioni Serie B/ Mosse 18^ giornata: Gigi Buffon ancora protagonista!

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Serie B: le mosse e i moduli degli allenatori per la 18^ giornata del campionato cadetto, penultimo turno nel girone di andata. Su chi si punterà per queste partite?

Riccardo Chiarello Alessandria lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B, 18^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: IL VETERANO

Uno dei protagonisti nelle probabili formazioni di Serie B sarà Gianluigi Buffon: per lui se vogliamo si tratta di una partita speciale, c’è Alessandria Parma e dunque il veterano torna in Piemonte, sul campo che oggi ospita anche le partite della Juventus U23. Inevitabile pensare allora ai trascorsi bianconeri, perché con la maglia della Juventus Buffon ha giocato 19 stagioni vincendo tutto, e raggiungendo anche tre finali di Champions League che però ha sempre perso; per anni miglior portiere al mondo, secondo nel Pallone d’Oro 2006 dopo aver vinto i Mondiali, Gigi ha accettato a 43 anni di tornare in Serie B, dove tutto aveva avuto inizio: con il Parma aveva esordito in Serie A a 17 anni, il Parma lo aveva lasciato nel 2001 e dopo 20 anni vi ha fatto ritorno.

La sua stagione al momento è positiva: ci sono già due rigori parati ma soprattutto Buffon ha sempre giocato, anche nella sconfitta di Terni quando, lasciato in panchina per turnover, è dovuto entrare per sostituire l’infortunato Simone Colombi. Ha subito 20 gol in 17 partite, ma spesso e volentieri è stato determinante: il suo Parma non vince da sei partite e ha due successi nelle ultime 14, adesso per prendere finalmente il volo ci sarà bisogno anche del miglior Buffon… (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA TERNANA

Nelle probabili formazioni di Serie B per la 18^ giornata siamo arrivati alla domenica, e qui spicca Perugia Ternana: il derby umbro è sempre molto interessante, soprattutto perché oggi il Grifone lotta per un posto nei playoff mentre le fere vogliono salvarsi senza passare dai playout. Per il Perugia ci sono cinque risultati utili consecutivi, ma solo due vittorie in questa serie; Massimiliano Alvini ancora una volta dovrebbe puntare sul tandem offensivo formato da Ryder Matos e Manuel De Luca, due nuovi acquisti che stanno facendo benissimo (in particolare l’ex Torino e Alessandria, che ha già 6 gol in campionato) mentre in porta andrà Leandro Chichizola, che quando giocava nello Spezia aveva timbrato il record per presenze consecutive.

La Ternana ha stupito con le seconde linee in Coppa Italia, anche se ha perso a Venezia; Cristiano Lucarelli si è affidato martedì pomeriggio a Simone Mazzocchi, per il derby del Renato Curi invece dovrebbe riproporre Alfredo Donnarumma in coppia con Stefano Pettinari (autore di uno splendido gol su punizione al Penzo), da stabilire le corsie laterali dove Federico Furlan e Diego Peralta, ma anche un César Falletti da 7 gol come già detto, si giocano una maglia con Christian Capone e Anthony Partipilo. (agg. di Claudio Franceschini)

IL LUNGO DIGIUNO

Un giusto approfondimento sulle probabili formazioni di Serie B riguarda naturalmente Lorenzo Lucca. Che fine ha fatto il bomber che aveva incantato all’inizio della stagione? Reduce da un’ottima annata con il Palermo, che gli era valsa la chiamata in cadetteria, il ragazzo nel frattempo è diventato titolare nell’Under 21 e anche in azzurro ha mostrato le sue doti; peccato però che ora stia attraversando un digiuno realizzativo davvero importante.

Nelle prime 7 partite di Serie B Lucca ha segnato 6 gol, timbrando il cartellino ogni 86 minuti; il 2 ottobre ha segnato nel 2-0 alla Reggina, poi più nulla. In totale, senza contare la sfida contro il Benevento che ha saltato per squalifica, Lucca ha mancato la rete nelle ultime 9 partite; con lui in gol il Pisa ha ottenuto quattro vittorie e un pareggio, quando invece l’attaccante non è entrato nel tabellino dei marcatori ci sono comunque 4 affermazioni, ma anche altrettanti pareggi e due sconfitte. Insomma: il Pisa ha bisogno di ritrovare il miglior Lucca, lui vuole risalire la corrente e tornare a segnare per fare un altro importante step nella sua ancora giovane carriera. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

In avvicinamento alla 18^ giornata, nelle probabili formazioni di Serie B dobbiamo andare a studiare anche i marcatori del campionato. Al comando, con la possibilità di diventare per la seconda volta in carriera re dei bomber, troviamo Gianluca Lapadula: sono 10 i gol per l’attaccante del Benevento, che era già stato determinante per l’ultima promozione in Serie A del Pescara. Alle spalle del veterano, ecco una grande sorpresa come Gabriel Strefezza, miglior realizzatore di un Lecce che in terza posizione piazza Massimo Coda: 9 gol per il primo, 8 per il secondo.

A quota 8 troviamo però anche Simone Corazza e Gabriel Charpentier: occhio a quest’ultimo, che oggi gioca nel Frosinone e che l’anno scorso aveva disputato un’ottima stagione con l’Avellino, condizionata purtroppo da un infortunio che lo aveva tenuto fuori a lungo. Abbiamo poi 7 gol per Enrico Baldini, esploso con il Cittadella nei playoff dello scorso anno (tripletta contro il Monza), due attaccanti di esperienza come Federico Dionisi e Alfredo Donnarumma, habitué della Serie B, e ancora César Falletti, trequartista con il vizio della rete: come cambierà tra oggi e lunedì questa classifica marcatori? (agg. di Claudio Franceschini)

CHI GIOCA NELLA 18^ GIORNATA?

Sabato 18 dicembre torna a farci compagnia il campionato cadetto, e allora è il momento della nostra analisi con le probabili formazioni di Serie B. Naturalmente, parlare in maniera approfondita di tutte le 20 squadre che giocheranno la 20^ giornata sarebbe un esercizio lungo e complesso; come sempre allora ci limiteremo a osservare alcuni degli aspetti principali che riguardano le formazioni che potrebbero scendere in campo in un turno che, oltre ad avvicinarci sempre più al Natale, potrebbe essere determinante anche per l’assegnazione del titolo di campione d’inverno, certo platonico ma pur sempre importante.

Dunque, il nostro viaggio nelle probabili formazioni di Serie B riguarda la penultima giornata di andata; con le nostre considerazioni andremo innanzitutto a scoprire quali sono i giocatori di cui gli allenatori dovranno fare a meno, dunque possiamo iniziare con un rapido focus sui calciatori squalificati e che, fermati dal Giudice Sportivo con tanto di comunicato ufficiale, non potranno giocare la 18^ giornata. Pian piano poi ci potremo concentrare sul resto, e scoprire cosa succederà o comunque potrebbe succedere sui vari campi della Serie B…

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: GLI SQUALIFICATI

Studiando allora le probabili formazioni di Serie B, e andando alla scoperta dei calciatori squalificati, scopriamo che in questa 18^ giornata sono appena 4 i giocatori fermati dal Giudice Sportivo. Soltanto uno tra l’altro è stato squalificato per espulsione comminata nel turno precedente, e si tratta di Alberto Barison del Pordenone; tutti gli altri invece hanno raggiunto il limite massimo di ammonizioni e, poiché erano in diffida, non potranno giocare in questa giornata. Stiamo parlando di Gabriel Lunetta dell’Alessandria, Tom Van de Looi del Brescia e Mattia Vivani del Benevento: ecco dunque gli assenti.

Inoltre, ci sono dei giocatori che settimana scorsa sono stati ammoniti per la quarta volta e dunque sono diffidati perché al quinto giallo scatta la squalifica: dovranno fare attenzione in questa 18^ giornata Riccardo Chiarello (Alessandria), Ionut Nedelceanu (Crotone), Daniel Boloca e Matteo Ricci del Frosinone e infine Luca Marrone del Monza. Qualora in questo turno dovessero essere ammoniti, sarebbero costretti a saltare l’ultima giornata di andata e dunque non comparirebbero nelle probabili formazioni di Serie B per la 19^ giornata, anche se poi eventualmente se ne parlerà quando arriverà il momento…





© RIPRODUZIONE RISERVATA