Probabili formazioni Serie B/ Le scelte dell’Empoli per il big match (18^ giornata)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le mosse e i dubbi degli allenatori in vista delle partite della 18^ giornata di campionato cadetto, in programma oggi 16 gennaio 2021.

Frattesi Monza gol lapresse 2020 640x300
Risultati Serie B, 24^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: EMPOLI ALLA PROVA SALERNITANA

Nella 18^ giornata di campionato la capolista Empoli affronterà il suo primo rivale per la promozione, la Salernitana: andiamo allora a vedere, per le probabili formazioni di Serie B, quali saranno le mosse di toscani per superare i granata e riconfermarsi leader assoluti. Alla vigilia del turno Dionisi pare convinto di confermare il 4-3-1-2 come modulo iniziale: qui sarà dunque spazio per Mancuso e La Mantia in attacco, anche se dalla panchina rimangono valide alternative come Olivieri e Matos; Bajrami sarà comunque la prima scelta per la trequarti. A centrocampo poi il tecnico non rinuncerà a Stulac in china di regia, come a Ricci e Haas al suo fianco. In difesa invece Casale e Romagnoli non dubitano della loro titolarità, come anche Fiammozzi: solo sulla destra Parisi rimane in ballottaggio con Zappella. (agg Michela Colombo)

PRIMA DI PECCHIA CON IL PESCARA

Per le probabili formazioni di Serie B, vogliamo ora fissare la nostra attenzione sulle possibili mosse di Breda, alla vigilia della sfida tra Pescara e Cremonese, in casa dei delfini infatti l’attenzione è massima: dopo il successo occorso contro la Reggiana, serve proseguire su questa bella strada, superando il club lombardo, che solo da pochi giorni si è affidato a Pecchia. Come trovare l’impresa casalinga? Alla vigilia della 18^ giornata, pare che il tecnico non voglia discostarsi dal 3-5-2, dove pure mancherà per squalifica il centrale in difesa Scognamiglio: al suo posto sarà spazio per Guth, con Jaroszynski e Balzano confermati al fianco. A centrocampo risultano poi indispensabili al centro Memushaj, Busellato e Valdifiori, ma dobbiamo ricordare che in corsia non sarà a disposizione Bellanova: ecco allora Omeonga a fare compagnia a Masciangelo. Confermate infine le maglie in attacco con Ceter e Galano: attenzione però al giovane Belloni, sempre a disposizione. (agg Michela Colombo)

FOCUS SUL LECCE

Per le probabili formazioni di Serie B, vogliamo ora fissare la nostra attenzione sulle mosse di Mister Corini alla vigilia della sfida tra Reggina e Lecce, match a cui la squadra giallorossa approda in buon condizione e impaziente di fare proprio i tre punti e continuare la scalata alla vetta nella classifica. A chi affidarsi però per dare seguito a tale obbiettivo? Alla vigilia della 18^ giornata il tecnico non ha dubbi nel confermare il 4-3-1-2 come modulo: qui potrebbe dunque esserci novo spazio da titolare per Stepinski e Coda, mentre sarà capitan Mancuso ad agire sulla tre quarti. Nel centrocampo giallorossa rimane poi imprescindibile Tachtsidis in cabina di regia: Henderson e Paganini saranno le prime scelte a completamenti del reparto, pur con Majer sempre a disposizione. Nella difesa, posta poi davanti al titolare Gabriel, ecco che Macceriello e Dermaku paiono sicuri della loro titolarità: in corsia spazio a Zuta e Adjapong, anche se in panchina rimangono Calderoni e Pierno. (agg Michela Colombo)

GLI SQUALIFICATI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B, serve anche ricordare quali saranno i giocatori indisponibili in questa 18^ giornata, perché fermati da squalifica. Prendendo dunque in mano l’ultimo comunicato del giudice sportivo, segnaliamo che in questo turno non saranno a disposizione dei rispettivi allenatori Gennaro Scognamiglio del Pescara (fermato per tre turni a dir il vero), come anche Giuseppe Bellusci del Monza e Antonio Caracciolo del Pisa: pure sarà stop per Bellanova del Pescara come anche per Capezzi e Di Tacchio della Salernitana. A fargli compagnia nella lista degli squalificati anche Falasco del Pordenone, Palmiero del Chievo, Tiritello del Cosenza e Paolucci dell’Entella: in seguito poi al recupero Reggiana-Cittadella dello scorso 9 gennaio rimarranno fermi un turni anche Zamparo della Reggiana e Adorni del Cittadella. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: LE MOSSE PER LA 18^ GIORNATA

Dopo gli appena due anticipi scorsi ieri, con oggi, sabato 16 gennaio entriamo davvero nel vivo della 18^ giornata del campionato cadetto e tocca dunque oggi andare a vedere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B. Siamo infatti ben curiosi di scoprire scelte e ballottaggi per questo nuovo turno della cadetteria, dove pure potrebbero non essere pochi i titolari chiamati in azione: dopo tutto i club della Serie B sono in campo in questo fine settimana dopo aver approfittato di una piccola sosta per ritrovare condizione e forza. Non solo: lo stop è stato sicuramente utile per molti allenatori per ritrovare dopo acciacchi e infortuni parecchi giocatori jolly, da utilizzare comunque con grande attenzione. Non perdiamo altro tempo allora e match per match, a partire dalla partite che occorreranno questa sabato, andiamo a vedere quali saranno le scelte per le probabili formazioni di Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA ASCOLI

Per la sfida al Tombolato, i granata dovrebbero oggi dare seguito al 4-3-1-2 come modulo: qui dovremmo riedere pronti dal primo minuto Tavernelli e Ogunseye (a segno nell’ultimo turno con la Reggiana) in attacco, supportati da Vita sulla tre quarti. Di contro l’Ascoli proporrà una difesa a 4 con Quaranta e Brosco al centro e il duo Pucino-Tofanari adibito sull’esterno.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA COSENZA

Nella 18^ giornata, Brocchi non si discosterà dal classico  4-3-3 per il suo Monza: da valutare però l’utilizzo dal primo minuto di Balotelli come di Boateng in attacco. In ogni caso Gytkjaer e D’Errico rimangono a disposizione. Modulo a due punte per l’attacco del Cosenza, con Gliozzi e Sacko sempre imprescindibili: Bahlouli potrebbe dare loro sostegno dalla tre quarti

PROBABILI FORMAZIONI PISA BRESCIA

Per le probabili formazioni di Serie B, il Pisa scommetterà su Gucher, Mazzitelli e Marin per completare il centrocampo a tre, nel più classico 4-3-3 di Mister D’Angelo. Sarà reparto a cinque invece per la Leonessa, con Dionigi che scommetterà su Jagiello, Van de Looi e Bisoli al centro: Martella e Ragusa sono i primi nomi sull’esterno.

PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE VENEZIA

Nella sfida casalinga i ramarri dovrebbero puntare sul 4-3-2-1: in difesa dunque dovremmo rivedete pronti Barisoc e Bassoli, come anche il duo Vogliacco-Falasco adibito sull’esterno.  Risponderanno i lagunari con un reparto a 4 in difesa, dove di fronte a Lezzerini, agiranno Ceccaroni e Svoboda (in rete contro il Pisa nell’ultimo turno): Felicioli e Mazzocchi agiranno in corsia.

PROBABILI FORMAZIONI REGGINA LECCE

Nella 18^ giornata i padroni di casa opteranno per il classico 4-2-3-1, dove pure a centrocampo reclamano un posto da titolari Bianchi e Crisetig. Spazio a un reparto a tre per la mediana del Lecce dove chiaramente non mancherà Tachsidis in cabina di regia: al suo fianco si candidano per un posto anche Paganini e Henderson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA