PROBABILI FORMAZIONI SERIE B/ Le mosse del Frosinone (34^ giornata)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Serie B: le mosse e i dubbi degli allenatori in vista delle partite della 34^ giornata, in programma oggi, sabato 17 aprile 2021.

Frosinone Serie B
Probabili formazioni Serie B - Maiello del Frosinone (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: FROSINONE

Impegnato in una gran lotta salvezza, per le probabili formazioni di Serie B, siam ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Mister Grosso per il suo Frosinone, che pure solo questa sera sarà chiamato in campo contro il Pordenone. Esonerato Nesta alla fine di marzo e chiamato in panchina Grosso, i canarini hanno appena ottenuto solo due pari e due KO nelle ultime 4 giornate ed è tempo dunque di riscattarsi in campo. Per farlo il tecnico giallazzurro, potrebbe riconfermare il 4-3-3 visto nelle ultime occasioni, con Bardi portiere titolare. In difesa oggi contro i ramarri potrebbe dunque essere spazio per Szyminski e Capuano, con Zampano e Brighenti (questo in gol contro il Cittadella) schierati sull’esterno. A centrocampo sarò però ballottaggio tra Carraro e Maiello in cabina di regia, con Vitale e Gori schierati invece come mezz’ala. In attacco è dubbio oggi tra Iemmello e Novakovic in prima punta: sull’esterno chance da titolare per Kastanos e Rohden, con Brignola che però rimane pronto in panchina. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: IL LECCE

Protagonista annunciato in questo sabato riservato alla cadetteria è certo il Lecce di Mister Corini, che dopo aver messo il piede in fallo contro la Spal, punta alla sfida di oggi contro il Vicenza per proseguire nella sua corsa alla promozione: per le probabili formazioni di Serie B, vediamo quali saranno le scelte del tecnico. Per la 34^ giornata di campionato Corini non dovrebbe rinunciare al classico 4-3-1-2 che abbiamo visto fino a qui, dove pure saranno tante le riconferme dal primo minuto: ecco che allora avremo ancora Gabriel tra i pali, con in difesa il classico quartetto composto al centro da Pisacane e Lucioni, e da Gallo e Maggio schierati invece sull’esterno. A centrocampo sarà poi spazio per il solito Hjulmand, che deve però fare attenzione ai cartellini gialli: al suo fianco Majer (in rete pochi giorni fa contro la Spal) e Bjorkengren, anche se dalla panchina rimane a disposizione Tachtsidis (ma non Nikolov, squalificato). Non vi sono poi ballottaggi neppure in attacco: difficile infatti rinunciare alla coppia da gol con Pettinari e Coda (anche se in panca rimangono pronti Stepinski, Rodriguez e Yalcin), come pure a Henderson, schierato sulla linea della trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: SQUALIFICATI

Impazienti di scoprire tutte le ultime scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Serie B, ci pare comunque importante ora andare a controllare anche chi saranno gli assenti annunciati in questo 34^ turno di campionato. Il riferimento è ai giocatori squalificati, che dunque oggi saranno costretti a rimanere a casa: vediamo che ci riporta l’ultimo comunicato del giudice sportivo. Foglio in mano segnaliamo che in seguito ad espulsione diretta nell’ultimo turno, risultano squalificati per la giornata corrente Daniele Donnarumma del Cittadella e Lorenzo Pirola del Monza. Non sono incorsi nel cartellino rosso ma pure risultano squalificati Coppolaro dell’Entella e Sernicola e Mora della Spal, come pure Valeri della Cremonese e Lakicevic della Reggina: pure mancheranno Legittimo del Cosenza, Papetti del Brescia e Nikolov del Lecce. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: CHI IN CAMPO?

Dopo il gustoso anticipo tra Spal ed Ascoli  (finito 1-2 con la vittoria degli ospiti) occorso solo nella serata di ieri, ecco che entriamo nel vivo della 34^ giornata del campionato cadetto ed è dunque il momento di esaminare le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Serie B: chi dunque sarà protagonista assoluto in campo in questo sabato 17 aprile? Prima di esaminare dubbi e scelte pure serve fare una precisazione: in vista di un brillante turno infrasettimanale che ci farà compagnia già il prossimo martedì 20 aprile, la Lega ha deciso di concentrare le restanti 9 partite della 34^ giornata solo alla giornata di oggi.

Per cui nessun posticipo del turno, ma un sabato davvero ricco e tutto dedicato alla cadetteria. Proprio in vista di questo turno infrasettimanale occorre ricordare che non sarà oggi sempre facile fissare per tutti i club un 11 preciso: siamo agli ultimi scampoli della stagione e gli allenatori devono fare molta attenzione a gestire le forze delle proprie rose e i ballottaggi saranno frequenti. Proviamoci comunque e per le principali sfide della 34^ giornata andiamo a controllare le probabili formazioni della serie B.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI BRESCIA

Freschi di pareggio nel recupero con la Cremonese, i toscani saranno oggi in campo col solito 4-3-1-2, dove pure sarà impossibile rinunciare a Mancuso (fresco di doppietta) come a Matos in attacco, con Bajrami sulla trequarti. 4-3-2-1 di partenza per il Brescia, con in attacco ancora Aye e Jagiello e Donnarumma titolare in prima punta.

PROBABILI FORMAZIONI SALERNITANA VENEZIA

Nella 34^ giornata di campionato i granata saranno ancora in campo col 4-4-2, dove vedremo ancor titolari in mediana Schiavone e Di Tacchio, con la coppia Kupisz-Cicerelli pronta sull’esterno. Centrocampo a tre per il Venezia, con Fiordilino confermato in cabina di regia e accompagnato da Crnigoj (fresco di gol col Cosenza) e Maleh.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA CHIEVO

Per le probabili formazioni di Serie B, il Cittadella questa sera dovrebbe essere in campo col 4-3-2-1, che pure vede titolari in difesa Camigliano e Perticone al centro come Ghiringhelli in corsia: mancherà però lo squalificato Donnarumma. Reparto arretrato a 4 per il Chievo, dove Aglietti si affiderà ad Gigliotti e Leverbe al centro e al suo Mogos-Cotali sull’esterno dello schieramento.

PROBABILI FORMAZIONI PORDENONE FROSINONE

Ramarri in campo questa sera col 4-3-1-2 con la riconferma di Ciurria e Musiolik in attacco: sarà uno tra Zammarini e Butic a completare lo schieramento offensivo. Per i canarini ecco possibile riedizione del 4-3-3 di partenza con Iemmello prima punta confermata e sull’esterno Kastanos e Rohden, anche se le alternative non mancano

© RIPRODUZIONE RISERVATA