PROBABILI FORMAZIONI SHAMROCK ROVERS MILAN/ Diretta tv, Lorenzo Colombo ha una chance

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Shamrock Rovers Milan: diretta tv, le scelte dei due allenatori per la partita del secondo turno preliminare di Europa League, si gioca al Tallaght Stadium di Dublino.

Milan Monza contrasto lapresse 2020 640x300
Diretta Monza Alessandria, amichevole (Foto LaPresse)

Siamo arrivati all’attacco nell’analisi delle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan. Il grande dubbio come detto riguarda Zlatan Ibrahimovic: lo svedese ha saltato gli ultimi due test amichevoli e, visto che l’avversario non è sicuramente di quelli di primo livello, Stefano Pioli potrebbe anche considerare di farlo riposare perché l’inizio del campionato di Serie A si sta avvicinando, e il veterano sarà importante per far partire bene una squadra che ha bisogno di fiducia e punti immediati. Il problema casomai deriva dalla squalifica di Ante Rebic: senza un vero attaccante di ruolo, il tecnico di Parma potrebbe allora lanciare Lorenzo Colombo: classe 2002, è stato protagonista del precampionato e soprattutto arriva da una stagione disputata con la Primavera, nel campionato 2 ha segnato la bellezza di 9 gol in 6 partite mentre con gli Allievi il suo dato era di 12 marcature in 20 apparizioni. Per il secondo turno preliminare di Europa League, ma forse anche per l’eventuale impegno successivo, Colombo potrebbe diventare l’uomo capace di fare le fortuna del Milan: vedremo allora se sarà così che Pioli deciderà di schierare il reparto offensivo della sua squadra per la trasferta del Tallaght Stadium. (agg. di Claudio Franceschini)

TONALI PARTE DALLA PANCHINA?

Per quanto riguarda il centrocampo, nelle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan, chiaramente il grande atteso è Sandro Tonali: il classe 2000 si è trasferito in rossonero dopo una lunga battaglia di calciomercato con l’Inter che sembrava essere in vantaggio. Un bel colpo da parte di Paolo Maldini: magari la valutazione sarà un po’ alta, ma in prospettiva Tonali può diventare un giocatore determinante e nel frattempo, ancora giovanissimo, ha fatto vedere di poter essere il faro del Brescia che ha traghettato in Serie A disputandovi poi una stagione tra luci e ombre, iniziata molto bene ma poi conclusa con la retrocessione e, dal punto di vista personale, un leggero calo. Adesso Tonali deve battagliare per un posto nella formazione di Stefano Pioli: i titolari per il momento sono ancora Franck Kessie e Ismael Bennacer, che nel 2019-2020 si sono mostrati una coppia ben affiatata e importante per le sorti del Milan. Tonali scatterà allora dalla panchina, poi vedremo se nel corso della stagione – e magari di questa partita, come probabile – avrà spazio iniziando ufficialmente la sua avventura rossonera. (agg. di Claudio Franceschini)

IN DIFESA

Studiamo in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan: in difesa Stefano Pioli deve ancora registrare l’assenza di Alessio Romagnoli, il capitano che è fermo dal finale della scorsa stagione e deve rimanere fuori per il secondo turno preliminare di Europa League. Al suo posto dunque ci sarà Matteo Gabbia: il giovane del vivaio era già stato protagonista l’anno scorso, disputando alcune partite quando la necessità l’aveva richiesto. Un elemento che alla bisogna può anche avanzare il suo raggio d’azione davanti alla difesa, ma in quella zona del campo ci sarebbe inevitabilmente maggiore concorrenza. A fargli compagnia ci sarà Simon Kjaer: il danese, arrivato a gennaio nello scambio che ha riportato Mattia Caldara all’Atalanta, ha avuto un grande rendimento dimostrandosi una bella sorpresa, e diventando subito un intoccabile. A destra, come abbiamo visto, ci sarà Davide Calabria: il terzino del Milan è ufficialmente sul calciomercato e potrebbe partire, nelle amichevoli estive Pioli lo ha fatto giocare anche come centrale al fianco di Duarte. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO E ORARIO

Analizzando le probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan parliamo del secondo turno preliminare di Europa League 2020-2021: si gioca al Tallaght Stadium di Dublino, calcio d’inizio alle ore 20:00 di giovedì 17 settembre. E’ una partita secca: i rossoneri sono chiaramente favoriti ma nei 90 minuti potrebbe succedere di tutto, la squadra di Stefano Pioli ha tre ostacoli da superare per arrivare alla fase a gironi e tornare dunque nell’Europa che conta, dopo la rinuncia/squalifica dell’anno scorso. Già testato nelle amichevoli precampionato, il 4-2-3-1 del tecnico di Parma sarà molto simile a quello visto nel post-lockdown anche se le assenze non mancheranno; vediamo allora quali potrebbero essere i temi portanti sul terreno di gioco del Tallaght Stadium e, aspettando che arrivi giovedì sera per vedere all’opera queste due squadre, possiamo iniziare a valutare quali possano essere le scelte dei due allenatori in materia di probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Shamrock Rovers Milan sarà trasmessa su DAZN: gli abbonati a questa piattaforma potranno seguire la partita attivando il servizio su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone e dunque in diretta streaming video. Per i clienti Sky c’è l’alternativa sul canale DAZN1, usufruibile con almeno tre anni di abbonamento; si potrà anche installare l’applicazione DAZN su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

PROBABILI FORMAZIONI SHAMROCK ROVERS MILAN

LE SCELTE DI BRADLEY

Nelle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan scopriamo che Stephen Bradley utilizza un 3-4-2-1: in porta c’è Mannus, i tre centrali dovrebbero essere Scales, Grace e Roberto Lopes mentre potrebbe esserci un avvicendamento a destra rispetto all’ultima partita di campionato (la sfida diretta contro il Bohemians, vinta 1-0) con Marshall che può prendere il posto di Lafferty, e giocare a destra spostando capitan Finn sull’altro versante. In mezzo al campo ci sono McEneff e Watts; davanti invece i due trequartisti possono essere Burke e Byrne, a supporto dell’attaccante Greene. Una possibile variazione potrebbe essere anche quella di Farrugia: il ventunenne sembra pronto a palcoscenici importanti e quindi potrebbe agire come trequartista, ma vedremo quelle che saranno le scelte da parte dell’allenatore dello Shamrock Rovers.

I DUBBI DI PIOLI

E’ Pioli ad avere più dubbi nelle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan: il tecnico rossonero deve infatti rinunciare a quattro giocatori, e potrebbe anche non avere Ibrahimovic che ha saltato gli ultimi due test amichevoli. Dunque come prima punta giocherebbe eventualmente il giovane Colombo; Daniel Maldini può essere un altro titolare come esterno sinistro, anche se da questa parte la soluzione ideale per il momento sembra essere quella di Saelemaekers. Avremo Calhanoglu come sempre sulla trequarti in posizione centrale, a destra giocherà invece Castillejo; in mezzo al campo dovremo aspettare per la titolarità di Tonali perché saranno Kessie e Bennacer, molto probabilmente, ad avere spazio davanti alla difesa; Kjaer e Gabbia giocheranno a protezione di Gianluigi Donnarumma, con Calabria e Theo Hernandez che saranno schierati regolarmente in qualità di terzini.

TABELLINO SHAMROCK ROVERS MILAN

SHAMROCK ROVERS (3-4-2-1): Mannus; Scales, Grace, Roberto Lopes; Marshall, McEneff, Watts, Finn; Burke, Farrugia; Greene
Allenatore: Stephen Bradley

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, T. Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic
Allenatore: Stefano Pioli

© RIPRODUZIONE RISERVATA