Probabili formazioni Shamrock Rovers Milan/ Quote: Alexis Saelemaekers è il jolly

- Michela Colombo

Probabili formazioni Shamrock Rovers Milan: le quote del match. Esaminiamo le mosse e i dubbi degli allenatori per la sfida di Europa League, in programma oggi a Dublino.

Simon Kjaer Milan nera lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Shamrock Rovers Milan - Simon Kjaer, sullo sfondo Gigio Donnarumma (Foto LaPresse)

Considerando anche la panchina rossonera, nella lettura delle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan, vediamo quali giocatori ha a disposizione Stefano Pioli: squalifiche e infortuni hanno inevitabilmente accorciato la rosa che viaggia a Dublino, ma il tecnico potrà far giocare a gara in corso il già citato Sandro Tonali, pronto a prendere le redini del centrocampo, così come Rade Krunic che sarà chiamato alla stagione della maturità. Poi c’è Daniel Maldini, che potrebbe anche essere titolare: il figlio d’arte, già protagonista in Primavera, ha esordito in Serie A e Pioli potrebbe ritagliargli un ruolo da esterno sinistro al fianco di Hakan Calhanoglu. Sulle fasce però, per iniziare la partita del Tallaght Stadium, il tecnico parmense ha scelto Samu Castillejo e Alexis Saelemaekers: in particolare attenzione al belga, arrivato un po’ sottotraccia lo scorso anno ma poi capace di imporsi subito all’attenzione generale, giocando come titolare nel periodo in cui lo stesso Castillejo era infortunato. Anche la sua crescita sarà importante per una squadra che va in cerca di conferme con una rosa che è molto simile a quella della passata stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

TONALI AVRA’ LA SUA CHANCE?

Non sarà nella lista dei possibili titolari per la sfida di questa sera di Europa League, ma pure parlando delle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan non possiamo non parlare di Sandro Tonali, uno degli ultimi colpi del calciomercato estivo della dirigenza rossonera, e di certo tra i più attesi da parte dei tifosi del club del Diavolo. Il regista ex Brescia oggi è indirizzato verso la panchina: negli ultimi giorni il giocatore ha svolto lavoro a parte, avendo alle spalle un lungo periodo di stop degli allenamenti e deve ancora trovare la giusta condizione. Pure non è da escludere che a match ben avviato Pioli gli conceda un poco di spazio, per la gioia degli appassionati, davvero impazienti. Intanto chi lo ha visto giocare ed allenarsi in questi giorni non ha potuto che spendere parole al miele per il giovane talento ora in rossonero, e lo stesso Tonali si è dimostrato impaziente di scendere in campo, già contro gli irlandesi. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

GRAHAM BURKE, IL BOMBER DEGLI IRLANDESI

Nome di peso nello schieramento irlandese per le probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan è senza dubbio la seconda punta Graham Burke, già capocannoniere della squadra di Stephen Bradley, in questa prima parte della stagione calcistica. L’attaccante classe 1993 di Dublino dunque ci ha messo davvero poco a mettersi in mostra quest’anno e certo punta a fare scintille anche oggi, nella sfida casalinga di Europa League contro i giganti rossoneri. Dopo tutto nella stagione corrente Burke ha messo a tabella ben 5 reti ed è pure andato a segno nel precedente turno preliminare di Europa League, contro l’Ilves. Sarà dunque lui l’uomo da tenere per la difesa rossonera la quale pure si presenta in campo a ranghi incompleti. Sarà dunque un duello oggi in campo davvero avvincente. (agg Michela Colombo)

SPAZIO PER DANIEL MALDINI?

Considerando la panchina rossonera, nella lettura delle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan, vediamo quali giocatori ha a disposizione Stefano Pioli: squalifiche e infortuni hanno inevitabilmente accorciato la rosa che viaggia a Dublino, ma il tecnico potrà far giocare a gara in corso il già citato Sandro Tonali, pronto a prendere le redini del centrocampo, così come Rade Krunic che sarà chiamato alla stagione della maturità. Poi c’è Daniel Maldini, che potrebbe anche essere titolare: il figlio d’arte, già protagonista in Primavera, ha esordito in Serie A e Pioli potrebbe ritagliargli un ruolo da esterno sinistro al fianco di Hakan Calhanoglu. Se fosse così, in panchina andrebbe uno tra Samu Castillejo e Alexis Saelemaekers nel ballottaggio a destra: in particolare attenzione al belga, arrivato un po’ sottotraccia lo scorso anno ma poi capace di imporsi subito all’attenzione generale, giocando come titolare nel periodo in cui lo stesso Castillejo era infortunato. Anche la sua crescita sarà importante per una squadra che va in cerca di conferme con una rosa che è molto simile a quella della passata stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO E ORARIO

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan, sfida per il secondo turno preliminare dell’Europa League, in programma questa sera a Dublino alle ore 20.00: andiamo dunque a scoprire quali saranno le mosse di Bradley come di Pioli per questo big match. La sfida di questa sera infatti si annuncia più che mai bollente: dopo un lungo digiuno, il Diavolo torna in Europa e proprio con l’Europa League apre la sua stagione 2020-21 dopo appena poche settimane di riposo e preparazione (vista la conclusione tardiva del precedute Campionato di Serie A. E in vista di questo importantissimo esordio, pure Stefano Pioli è posto di fronte a parecchi dubbi e nodi da sciogliere per disegnare le probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan, tra assenti e trame di mercato. Pare invece già sicuro del suo 11 il collega Stephen Bradley, tenuto anche conto che gli Irlandesi da tempo sono già scesi in campo (il campionato di Premier Division è iniziato già da alcune settimane) e dunque sono formazione già al top della condizione. Andiamo allora a esaminare da vicino dubbi e certezze degli allenatori per le probabili formazioni di Shamrock Rovers Milan.

QUOTE E PRONOSTICO

Benché la formazione irlandese sia squadra di valore, pure per il pronostico fissato alla vigilia del fischio d’inizio, sono i rossoneri i netti favoriti al successo questa sera. Se poi guardiamo le quote segnate dal portale Eurobet, per l’1×2, vediamo che il successo dello Shamrock Rovers è stato dato a 19.00, contro l’appena 1.08 segnato per la vittoria del Milan in Europa League: il pari vale 9.00 la posta in gioco.

LE PROBABILI FORMAZIONI SHAMROCK ROVERS MILAN

LE MOSSE DI BRADLEY

Come abbiamo già ricordato prima, gli irlandesi anno cominciato la propria stagione oramai diverse settimane fa e Bradley oggi ha a disposizione una rosa ricca e al top della condizione. Fissato dunque il classico 3-4-2-1 ecco che questa sera in difesa sarà Mannus il titolare tra i pali e in avanti pure non mancheranno Grace, Roberto Lopes e O’Brien (che prenderà il posto dello squalificato Scales). In mediana la prima ipotesi del tecnico vede confermati dal primo minuto McEneff e Watts al centro, con il duo Marshall-Finn adibito in corsia. Per l’attacco il punto di riferimento degli Shamrock sarà il capocannoniere Burke: in coppia con lui ecco dal primo minuto Farruggia, mentre Greene farà da prima punta.

LE SCELTE DI PIOLI

Maggiori i dubbi e i ballottaggi in corso nello spogliatoio rossonero invece, dove Pioli dovrà attendere gli ultimi allenamenti per capire lo stato di forma dei suoi. In tal senso il primo dubbio guarda le condizioni di Ibrahimovic, che pochi giorni fa si è fermato per un guaio muscolare: lo svedese farà di tutto per esserci e in tal caso sarà il trittico formato da Castillejo, Calhanoglu e Saelemakers (che si sono comportati bene nelle ultime amichevoli estive) a sostenerlo alle sue spalle. Per la mediana dovrebbe venir confermata dal primo minuto la coppia Bennacer-Kessie, anche se certo i tifosi scalpitano per vedere in rossonero l’ultimo colpo di calciomercato Sandro Tonali. In difesa invece mancherà il capitano Alessio Romagnoli, ancora fermo in infermeria: Gabbia prenderà il suo posto al fianco di Kjaer, mentre la coppia Theo Hernandez-Calabria si occuperà delle corsie del reparto.

IL TABELLINO

SHAMROCK ROVERS (3-4-2-1): Mannus; O’Brien, Grace, Roberto Lopes; Marshall, McEneff, Watts, Finn; Burke, Farrugia; Greene All.: Stephen Bradley

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, T. Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic All. Stefano Pioli

© RIPRODUZIONE RISERVATA