Probabili formazioni Spal Juventus/ Diretta tv: Chiellini e Higuain big in panchina

- Michela Colombo

Probabili formazioni Spal Juventus: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida per la 25^ giornata di Serie A.

Spal gruppo Serie A
Probabili formazioni Spal Juventus (Foto LaPresse)

Viste le mosse dei due tecnici per le probabili formazioni di Spal Juventus, tocca ora vedere chi domani al Paolo Mazza si accomoderà in panchina, pronto però a intervenire a match in corso in caso di necessità. Ecco che in vista della 25^ giornata di campionato Di Biagio domani non dovrebbe puntare dal primo minuto su Salamon e Tomovic, ma pure Vicari e Murgia (nonostante i ballottaggi aperti): gli faranno compagnia Sala e Strefezza, ma pure Floccari e D’Alessandro. Per la Juventus pronta una panchina un poco risicata contando i possibili indisponibili: qui vedremo dunque De Sciglio e l’appena rientrato Chiellini, oltre che Danilo, Bernardeschi e l’acciaccato Gonzalo Higuain. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

Per le probabili formazioni di Spal Juventus, ecco che domani al Mazza torna titolare dal primo minuto, dopo il riposo concesso contro il Brescia, Cristiano Ronaldo. Il bomber lusitano si scalderà in vista del big match contro il Lione, ai danni naturalmente degli estensi: al suo fianco guadagna posizioni Paulo Dybala su un acciaccato Higuain (che soffre di lombalgia). Probabile dunque inserimento di Ramsey sulla tre quarti, ma il tecnico bianconero si riserva di cambiare le carte in gioco all’ultimo momento. Sono invece maglie consegnate per l’attacco della Spal: domani Di Biagio di affiderà alla coppia offensiva Petagna-Di Francesco, pur con diverse valide alternative pronte in panchina. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Per la mediana delle probabili formazioni di Spal Juventus, pure Sarri deve fare qualche calcolo prima di consegnare le maglie da titolare. In vista della 25^ giornata di Serie A infatti il tecnico dovrà valutare se arrischiare un acciaccato Pjanic, o preservarlo in vista della sfida Uefa di settima prossima: in ogni caso scalda i motori Bentancur, a cui andrà la cabina di regia e il posto da titolare in reparto con Rabiot e Matuidi. Sono prove di schieramento a 4 in mediana per la Spal, dopo più di mezza stagione passata con un reparto a 5. Qui Di Biagio per la sfida casalinga dovrebbe collocare dal primo minuto Valdifiori in cabina di regia, con al fianco Missiroli e Castro, oltre che Valoti. Occhio però a Murgia, che scalpita dalla panchina. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Sono già parecchi ballottaggi in difesa per le probabili formazioni di Spal e Juventus, specie nella metà campo bianconera, dove Sarri dovrà far attenzione a gestire i suoi in vista del big match della Champions league della prossima settimana. Ecco che allora già tra i pali si accede il duello tra Szczesny e Buffon, con il secondo potenzialmente favorito a giocare al Mazza: di fronte ecco che però non mancherà Rugani (al posto dello squalificato Bonucci) e gli faranno compagnia De Ligt, Cuadrado e Alex Sandro, che invece non verranno risparmiati. Sono dubbi aperti anche nel reparto a 4 di Di Biagio per la Spal: Cionek e Reca si candidano per un posto sull’esterno, ma già Tomovic scalpita dalla panchina. Pure al centro Bonifazi e Zkanovic non sono sicuri della maglia da titolare, viste le condizioni dubbie del titolatissimo Vicari. (agg Michela Colombo)

LE MOSSE ALLA VIGILIA

Esaminiamo ora da vicino le probabili formazioni di Spal Juventus, match che però si accenderà solo domani tra le mura del Paolo Mazza alle ore 18.00: quali saranno le mosse di Di Biagio come Sarri? Per l’11 degli estensi non abbiamo grandi dubbi: vista l’emergenza in classifica e il valore degli avversari il tecnico, che pure sta rivoluzionando lo schieramento, vi saranno solo titolari domani in campo di fronte al pubblico di casa. Non sarà così semplice per Sarri che deve fare i conti non solo con qualche giocatore di troppo acciaccato, ma pure con il prossimo impegno in Champions League contro il Lione a cui serve arrivare preparati. Andiamo allora a controllare da vicino le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Spal e Juventus.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Spal Juventus verrà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: gli abbonati al servizio dunque potranno seguire questa partita di Serie A al canale Sky Sport Serie A, e il match naturalmente sarà disponibile anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e semplicemente attivando l’applicazione Sky Go su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI SPAL JUVENTUS

LE SCELTE DI DI BIAGIO

Per le probabili formazioni di Spal Juventus Di Biagio, appena arrivato alla guida dello spogliatoio estese dovrebbe dare fiducia al 4-4-2, che naturalmente vedrà Di Francesco e Petagna titolari in attacco dal primo minuto. Per la mediana si fanno invece avanti dal primo minuto Valdifiori e Missiroli al centro e dovrebbe toccare a Valoti e Reca il ruolo in corsia, ma occhio a Murgia, che scalpita per un posto tra i titolari. In vista della 25^ giornata di campionato Di Biagio poi dovrebbe recuperare Vicari: in caso di forfait sarà però pronto Zukanovic a far compagnia a Cionek, Bonifazi e Reca.

LE MOSSE DI SARRI

Sono altri problemi per Sarri, che per stilare le probabili formazioni di Spal Juventus sarà costretto a fare qualche calcolo, anche in vista del prossimo impegno di Champions league. Ecco perchè in tal caso potrebbe venir concesso riposo a un acciaccato Miralem Pjanic, che verrà dunque sostituito in mediana da Bentancur, a cui farà compagnia Matuidi e Rabiot. Stesso destino potrebbe avere Higuain, sofferente per una lombalgia: sarà allora Dybala a far coppia con Cristiano Ronaldo in attacco, con il supporto di Ramsey sulla tre quarti. Mosse poi obbligate per la difesa: senza Bonucci, squalificato, sarà Rugani a far compagnia a De Ligt al centro del reparto e saranno Cuadrado e Alex Sandro a completare lo schieramento.

IL TABELLINO

SPAL (4-4-2): 99 Berisha; 4 Cionek, 41 Bonifazi, 87 Zukanovic, 13 Reca; 19 Castro, 6 Valdifiori, 7 Missiroli, 8 Valoti; 37 Petagna, 31 Di Francesco  All. Di Biagio

JUVENTUS (4-3-1-2): 77 Buffon; 16 Cuadrado, 4 De Ligt, 24 Rugani, 12 A Sandro; 25 Rabiot, 30 Bentancur, 14 Matuidi; 8 Ramsey; 10 Dybala, 7 C Ronaldo  All. Sarri

© RIPRODUZIONE RISERVATA