PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA INTER/ Diretta tv, speranze per Sanchez dal 1^ minuto?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Spezia Inter: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A attesa per domani sera allo stadio Picco.

Inter Hakimi Lautaro
Video Inter Sampdoria - Hakimi e Lautaro Martinez, Inter (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA INTER: IN ATTACCO

Le probabili formazioni di Spezia Inter ci proporranno naturalmente nell’attacco nerazzurro una domanda: anche al Picco avremo Lukaku e Lautaro Martinez come coppia titolare oppure ci potrebbero essere speranze per Sanchez? Sappiamo che per Antonio Conte la LuLa è giustamente intoccabile, ma sappiamo pure che ogni tanto Lautaro parte dalla panchina e al suo posto c’è Sanchez dal primo minuto per affiancare Lukaku, lui sì davvero intoccabile in ogni circostanza per il gioco dell’Inter. Sanchez a volte ha fatto molto bene anche da titolare (vedi ad esempio a Parma), ma spesso ha fatto meglio entrando dalla panchina, per cui naturalmente non è da escludere che pure contro lo Spezia possano giocare dal primo minuto Lukaku e Lautaro Martinez. In attacco tuttavia ci sdono diverse questioni aperte anche in casa Spezia, perché l’unica certezza nel tridente offensivo di Vincenzo Italiano sembra essere Gyasi a destra, con Nzola e Piccoli che sono invece in lotta per il posto da centravanti, così come Farias e Verde dovrebbero contendersi la maglia da ala sinistra. C’è dunque ancora tanto da scoprire per le mosse in attacco di Italiano e Conte… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Le probabili formazioni di Spezia Inter quali spunti ci potrebbero offrire a centrocampo? Innanzitutto, evidenziamo che si tratta di moduli ben diversi, perché lo Spezia gioca a tre e l’Inter a cinque. Proprio gli esterni vanno in copertina per la capolista, perché Antonio Conte doserà le forze dei suoi esterni in questa settimana con triplo impegno che potrebbe spalancare definitivamente le porte dello scudetto all’Inter. Domani potremmo rivedere titolare Perisic a sinistra, dove resta comunque valida la soluzione Young, poi c’è Darmian, che può agire su entrambe le fasce e dunque potrebbe eventualmente rimpiazzare pure Hakimi, se Conte decidesse di tenersi il marocchino come jolly dalla panchina a partita in corso. Molti meno dubbi nel mezzo, dove i favoriti sono sempre Barella, Brozovic ed Eriksen, con Gagliardini prima alternativa. Nel centrocampo dello Spezia di Vincenzo Italiano dovrebbe invece esserci aperto un solo ballottaggio, cioè quello tra Ricci e Leo Sena per affiancare le due mezzali Estevez e Maggiore, che sembrano infatti praticamente certi di una maglia da titolare domani sera. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA DIFESA

Nulla di nuovo in difesa nelle probabili formazioni di Spezia Inter, o almeno così dovrebbe essere per Antonio Conte, che dovrebbe insistere sul classico terzetto Skriniar-De Vrij-Bastoni davanti ad Handanovic. Domenica contro il Napoli ha fatto notizia il pasticcio tra l’olandese e il portiere sloveno, ma la verità è che l’Inter a parte lo sciagurato episodio ha concesso pochissimo a un attacco forte come quello del Napoli, dimostrando che la ritrovata solidità difensiva è una delle chiavi della fuga verso uno scudetto sempre più vicino. Non dovrebbe dunque esserci turnover, anche se questa è una settimana intensa: nell’eventualità, il nome più caldo potrebbe essere quello di Ranocchia, ma le probabilità di una novità dal primo minuto sembrano essere piuttosto basse. Nello Spezia invece il discorso potrebbe essere diverso, perché mister Vincenzo Italiano dovrebbe avere ben due dubbi nella sua retroguardia a quattro da opporre all’attacco dell’Inter: Ismajli ed Erlic si giocano la maglia al fianco di Chabot nella coppia centrale, mentre come terzino sinistro sono in ballottaggio Marchizza e il Bastoni spezzino, che spera di sfidare il suo omonimo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SPEZIA INTER: CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Spezia Inter ci consentono di presentare la partita della capolista allo stadio Alberto Picco, che sarà naturalmente uno dei piatti forti della trentaduesima giornata di Serie A tra i padroni di casa liguri di Vincenzo Italiano e gli ospiti nerazzurri di Antonio Conte. L’Inter con il pareggio a Napoli ha fatto un altro passo avanti verso lo scudetto, limitando i danni in una trasferta pericolosissima: il tricolore è vicino ma i punti mancanti vanno comunque conquistati e la partita di domani sera contro lo Spezia è sulla carta l’occasione perfetta per tornare immediatamente ai tre punti.

Lo Spezia proverà a ripetere la fenomenale prestazione mostrata contro il Milan, ma l’attualità parla della batosta di Bologna che è tornata a creare qualche dubbio circa una salvezza ancora non assicurata: sarà possibile per i liguri invertire la tendenza proprio contro la capolista? Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Spezia Inter.

DIRETTA SPEZIA INTER IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Spezia Inter sarà garantita in esclusiva agli abbonati di Sky Sport, che infatti trasmette sette partite di Serie A ad ogni giornata, compreso il match che andrà in scena al Picco. Questo dunque significa che gli abbonati alla televisione satellitare avranno a disposizione la diretta streaming video di questo incontro tramite il servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA INTER

LE MOSSE DI ITALIANO

Le probabili formazioni di Spezia Inter vedono Vincenzo Italiano alle prese ancora con diversi dubbi. Il modulo di riferimento dovrebbe essere il 3-5-2 per gli spezzini, ma diverse maglie sono ancora da assegnare. In porta ci aspettiamo Provedel; davanti a lui la difesa a quattro con Ferrer a destra, uno tra Ismajli ed Erlic al fianco di Chabot nella coppia centrale, infine come terzino sinistro sono in ballottaggio Marchizza e Bastoni; un dubbio anche nel centrocampo a tre dello Spezia, dove Ricci e Leo Sena si contenderanno la maglia da titolare tra le due mezzali Estevez e Maggiore. Va però detto che i dubbi maggiori per Italiano sembrano essere nel tridente d’attacco dello Spezia, dove due maglie su tre sembrano ancora in bilico: Gyasi a destra è la certezza, Nzola e Piccoli invece si contendono il posto da centravanti così come Farias e Verde lottano per essere l’ala sinistra titolare dei liguri.

LE SCELTE DI CONTE

Per quanto riguarda la capolista, le probabili formazioni di Spezia Inter vedono naturalmente la conferma del solito modulo 3-5-2 per Antonio Conte. In una settimana con tre partite potrebbe esserci almeno un minimo di turnover, ad esempio oggi potrebbe essere l’occasione per rivedere titolare Perisic a sinistra. Giocare sulle fasce è dispendioso, dunque indichiamo un doppio ballottaggio che coinvolge anche Hakimi, Darmian e Young per i due posti da esterni di centrocampo, per il resto i dubbi sono ridotti. Cominciando dalla difesa, ecco tra i pali capitan Handanovic e davanti a lui Skriniar, De Vrij e Bastoni, al massimo potrebbe esserci un cambio ma non è un’ipotesi così probabile. Si può fare lo stesso discorso in attacco, dove Lukaku e Lautaro Martinez restano favoriti anche se Sanchez potrebbe insidiare l’altro sudamericano. A centrocampo, detto dei dubbi sulle fasce, non dovrebbero esserci invece grossi problemi per vedere Barella, Brozovic ed Eriksen nel cuore della mediana, con Gagliardini prima alternativa.

IL TABELLINO

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, L. Martinez. All. Conte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA