PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA MILAN/ Quote: Theo Hernandez sarà protagonista?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Spezia Milan: quote ed ultime notizie su moduli e titolari in vista della partita allo stadio Picco, 6^ giornata di Serie A.

Spezia Milan
Probabili formazioni Spezia Milan (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA MILAN: PROTAGONISTI

Per le probabili formazioni di Spezia Milan, protagonista annunciato nello schierato dei rossoneri non può che essere Theo Hernandez, sicuro titolare di Pioli e giocatore sempre in grado di spaccare la partita. Ne abbiamo avuto ennesima riprova anche in settimana, nella sfida del turno infrasettimanale con il Venezia, dove al terzino sono bastati appena 30 minuti in campo per firmare l’assist a Brahim Diaz, dar gran fastidio al portiere lagunare e pure siglare il gol del successo finale con una diagonale perfetta.

Davvero è un giocatore dalle mille risorse, vero jolly di Pioli: e pure tema caldo del mercato visto che ancora non si è deciso del suo rinnovo con la società milanese. Per il momento il club è ancora al lavoro per blindare Hernandez (finito nel mirino anche del Psg), e il terzino intanto continua a far innamorare i tifosi con le sue giocate. (agg Michela Colombo)

DUELLI

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Spezia Milan è certo quello che vedrà protagonisti l’ultima difesa dei liguri come l’attacco del Diavolo. Anche nella 6^ giornata di serie A dunque sono riflettori puntati su Jeroen Zoet, che questo pomeriggio sarà ancora titolare tra i pali del club ligure, di cui pure veste i colori fin dal settembre del 2020, in stagione Zoet non è stato proprio impeccabile visto che ha già rimediato 13 gol in 5 presenze, pure rimane portiere valido, su cui Motta punta molto e che pure ha fatto molto bene nell’ultimo incontro contro la Juventus pochi giorni fa.

Di contro a provare a violare lo specchio dello Spezia l’attacco del milan e in primi Ante Rebic, che farà da prima punta (visto che Ibrahimovic è out e Giroud in dubbio). L’attaccante croato, dopo uno scorso anno ben anonimo, è caccia di un riscatto in questa stagione e già ci ha fatto esultare con il bel gol segnato contro la Juventus settimana scorsa (che ha valso il pari finale). Vedremo che accadrà oggi. (agg Michela Colombo)

ASSENTI

Per le probabili formazioni di Spezia Milan occorre ora andare fare focus anche sui giocatori che oggi mancheranno nella 6^ giornata di campionato: chi sono gli assenti al Picco? Cominciando dallo spogliatoio bianconero , dobbiamo subito segnalare che oggi mancheranno parecchi giocatori, tutti fermi in infermeria e dunque Erlic e Reca, ma pure Sena, Kovalenko e Colley. Non ci sarà neppure Agudelo, alle prese con una frattura al piede destro.

Diverse assenze di peso le si contano anche nello spogliatoio di Stefano Pioli, dove certamente oggi non saranno a disposizione Bakayoko, Krunic, Ibrahimovic e Plizzari. Rimangono out per il turno anche Calabria e Kjaer, che pure registrano guai fisici di minor entità rispetto ai compagni di squadra. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA MILAN: CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Spezia Milan ci accompagnano verso la partita che oggi pomeriggio allo stadio Picco della città ligure aprirà il programma della sesta giornata di Serie A. Una sfida sulla carta nettamente favorevole al Milan di Stefano Pioli, anche se lo Spezia di Thiago Motta ha già messo paura alla Juventus mercoledì e adesso ci riproverà, per bissare l’impresa già riuscita contro il Milan nello scorso campionato.

I rossoneri ricordano bene quella batosta e vorranno vendicarla, per sfruttare nel migliore dei modi un doppio turno agevole, cominciato mercoledì sera con la vittoria casalinga contro il Venezia per 2-0. Il Milan dunque è chiamato alla vittoria, ma sa che il Picco può essere insidioso. Tutto questo premesso, andiamo adesso a scoprire le ultime notizie circa moduli e titolari nelle probabili formazioni di Spezia Milan.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Spezia Milan in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Sono favoriti gli ospiti e il segno 2 di conseguenza è quotato a 1,48. Si sale poi di parecchio già in caso di segno X per il pareggio (4,50) e fino a ben 6,25 volte la posta in palio sul segno 1 in caso di vittoria dello Spezia.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA MILAN

LE MOSSE DI MOTTA

Nelle probabili formazioni di Spezia Milan, ecco che l’allenatore di casa Thiago Motta sul piano tattico potrebbe confermare il 4-2-3-1 già visto all’opera contro la Juventus. Tuttavia, come centravanti potrebbe essere rilanciato Nzola al posto di Antiste, mentre alle sue spalle potrebbe essere confermato il trio di trequartisti composto da Verde, Maggiore e Gyasi in appoggio alla prima punta.

In mediana dovremmo vedere il tandem composto da Ferrer e Bourabia, mentre per quanto riguarda la difesa dello Spezia sembra essere tutto chiaro: Hristov affiancherà Nikolaou al centro, mentre Amian a destra e Bastoni a sinistra agiranno da terzini per completare il quartetto davanti al portiere Zoet. Bisogna tenere conto che nello Spezia saranno assenti diversi giocatori, non il massimo quando devi sfidare il Milan.

LE SCELTE DI PIOLI

Sul fronte rossonero, ecco invece che le probabili formazioni di Spezia Milan potrebbero riservarci il turnover per Stefano Pioli, considerando che il periodo è molto fitto e settimana prossima sarà tosta. In attacco va verso la conferma Rebic come centravanti visto che per i numeri 9 Ibra e Giroud resta cautela, mentre sulla trequarti Saelemaekers potrebbe essere preferito a Florenzi a destra, accanto a Brahim Díaz in posizione centrale e Rafael Leão a sinistra.

Sulla mediana si rivedrà Kessié assieme a Tonali, la coppia almeno sulla carta migliore possibile in questo momento. Quanto alla difesa, ecco che a destra vedremo Kalulu che ricoprirà ancora il ruolo di terzino, con Tomori e Romagnoli centrali e naturalmente Theo Hernández a sinistra per completare il quartetto della retroguardia davanti al connazionale Maignan.

IL TABELLINO

SPEZIA (4-2-3-1): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, S. Bastoni; Ferrer, Bourabia; Verde, Maggiore, Gyasi; Nzola.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, A. Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Rebic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA