Probabili formazioni Svizzera Inghilterra/ Quote, le mosse per la finalina

- Michela Colombo

Probabili formazioni Svizzera Inghilterra: le quote del match. Ecco le mosse dei due ct per la finalina del 3-4^ posto nella Nations league.

Xhaka_Rodriguez_Svizzera_esultanza_lapresse_2018
Probabili formazioni Svizzera Inghilterra (LaPresse)

Si accenderà questo pomeriggio alle ore 15,00 la finalina per il terzo posto della Nations league tra Svizzera e Inghilterra, di cui ora vedremo da vicino le probabili formazioni. Benchè ormai la posta in palio al Estadio Afonso Henriques di Guimaraes sia poca cosa, non scordiamo che sarà comunque un ottimo banco di prova per entrambi i tencici, impegnati quindi a stilare le probabili formazioni di Svizzera Inghilterra. Ricordiamo che entrambe le nazionali infatti devono ancora strappare il pass per l’Europeo 2020 e in attesa di essere protagonisti nel torneo di qualificazione, ci si prepara anche in questa occasione, contro un avversario poi più che prestigioso. Ecco quindi che sia Petkovic che Southgate faranno molta attenzione nel consegnare le maglie da titolari, riservando magari solo nella ripresa qualche esperimento più coraggioso. Andiamo quindi a controllare quali saranno le mosse dei due ct per le probabili formazioni di Svizzera Inghilterra.

QUOTE E PRONOSTICO

Prima di esaminare da vicino le probabili formazioni di Svizzera Inghilterra, andiamo a vedere che cosa ci segnala pure il pronostico di questo match per la Nations league. Secondo il portale di scommesse snai la Tre leoni oggi potrebbe avere una marcia in più: nell’1×2 il successo dell’Inghilterra è stato quotato a 2,05, contro il più elevato 3,55 fissato per la Svizzera, mentre il pareggio paga la posta a 3,50.

LE PROBABILI FORMAZIONI SVIZZERA INGHILTERRA

LE MOSSE DI PETKOVIC

Per la finalina del 3-4^ posto per la Nations league, non è affatto da escludere che il ct Petkovic confermi il 4-4-1-1 impostato per la semifinale col Portogallo di appena pochi giorni fa: dopo tutto in tale occasione i rossocrociati, pur schiacciati da un eccezionale Cristiano Ronaldo, hanno messo in campo un ottimo gioco. Ecco quindi che tra i pali dovrebbe venir confermato Sommer, mentre in difesa si candidano per un posto tra i titolari Ricardo Rodriguez, Akanji, Schar e Mbabu. Poche le novità di conseguenza al centro del campo, dove ritroveremo il granitico Xhaka e l’atalantino Freuler al centro e il duo Zakaria-Zuber adibito sull’esterno. Pure in attacco le maglie paiono consegnate, e quest’oggi dovremmo vedere dal primo minuto in campo Sferovic e Shaqiri.

LE SCELTE DI SOUTHGATE

Per le probabili formazioni di Svizzera Inghilterra anche il ct Southgate pare avere le idee ben chiare a partire dal modulo che naturalmente sarà il 4-3-3. Ecco quindi che già questo pomeriggio dovremmo vedere di nuovo tra i pali Pickford, mentre in difesa vi sarà posto dal primo minuto per Chilwell, Maguire, Stones e pure per Walker, che deve farsi perdonare l’autogol della semifinale contro l’Olanda. Per la mediana della Tre Leoni Southgate dovrebbe invece consegnare le maglie da titolari a Barley, Rice e Delph, ma non scordiamo che dalla panchina scalpita in cerca di spazio Henderson. In attacco questo pomeriggio vi saranno altre conferme: Sterling, Rashford e Sancho dovrebbero giocare dal primo minuto, pur con alternative importanti presenti in panca.

IL TABELLINO

SVIZZERA (4-4-1-1): 1 Sommer; 13 R Rodriguez, 5 Akanji, 22 Schar, 2 Mbabu; 14 Zuber, 10 Xhaka, 8 Freuler, 17 Zakaria; 23 Shaqiri, 9 Seferovic All. Petkovic.

INGHILTERRA (4-3-3): 1 Pickford; 14 Chilwell, 6 Maguire, 5 Stones, 2 Walker; 18 Barkley, 16 Rice, 17 Delph; 10 Steling, 19 Rashford, 11 Sancho All. Southgate

© RIPRODUZIONE RISERVATA