PROBABILI FORMAZIONI TORINO JUVENTUS/ Quote, Cristiano Ronaldo per il tris nel derby

- Michela Colombo

Probabili formazioni Torino Juventus: le quote del match. Analizziamo le scelte dei tecnici per il Derby della Mole, nella 11^ giornata di Serie A.

Ronaldo_Dybala_Juventus_amichevole_lapresse_2018
Probabili formazioni Torino Juventus (Foto LaPresse)
Pubblicità

Per le probabili formazioni di Torino Juventus, dobbiamo certo puntare i riflettori sul protagonista più atteso oggi in campo all’Olimpico, ovvero Cristiano Ronaldo, che di certo partirà titolare nello schieramento di Sarri. Cr7 infatti è sempre l’asso nella manica della Juventus, l’uomo decisivo quando le cose si fanno difficili e lo abbiamo visto anche in questo avvio di stagione: lo abbiamo notato nel sofferto match di Champions contro l’Atletico Madrid, ma pure solo pochi giorni fa contro il Genoa. Benchè finora il lusitano non abbia messo da parte numeri eccezionali per la sua fama (5 gol in otto presenze e un assist vincente), pure rimane sempre significativo e già nei suoi due precedenti Derby della Mole ha segnato due gol (uno per incontro) Di certo Ronaldo sarà decisivo anche oggi. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IL DUELLO

Duello avvincente nelle probabili formazioni di Torino Juventus, come in campo nella 11^ giornata di Serie A sarà certo quello che coinvolgerà i due numeri 1, titolari tra i pali in questo derby della Mole. Per i granata ovviamente non mancherà in porta Salvatore Sirigu, in maglia del Torino dal 2017, che pure in stagione ha messo da parte numeri consistenti. Il portiere sardo infatti ha fissato 10 presenze in campo, ma 16 gol incassati e solo una partita chiusa senza subire gol. Di contro avrà oggi Szczesny, portiere titolare di Sarri, che pure in stagione si è spesso alternato co vice Buffon. Dando uno sguardo ai numeri ecco che il polacco in Serie A ha messo a tabella 6 presenze, con 6 gol incassati e due incontri chiusi a specchio intatto. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

GLI ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Torino Juventus, certo dobbiamo fare i conti anche con le assenze annunciate in vista di questa 11^ giornata di campionato. Ricordiamo dunque che per questa edizione del Derby della Mole, Mazzarri e i granata faranno a meno dello squalificato N’Koulou, ma pure dovranno rinunciare all’infortunato Bonifazi: Rincon (ex del match) è invece in dubbio per noie fisiche. Si contano poi diversi forfait anche tra i bianconeri di Sarri, tutti per ragioni mediche tranne Rabiot, che è stato fermato dal giudice sportivo. Segnaliamo quindi che questa sera rimarranno infermeria per la Vecchia Signora Chiellini e Pjanic, oltre che Higuain, il quale non è ancora in condizione dopo una brutta ferita alla testa. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Questa sera alle ore 20.45 si disputerà il Derby della Mole tra Torino e Juventus: andiamo a vedere quali saranno le probabili formazioni di questo match, valido per la 11^ giornata della Serie A. Come è facile immaginarsi, per le probabili formazioni di Torino e Juventus ci attendiamo solo i titolari più in forma in entrambi gli schieramenti, anche se le fatiche di un duro turno infrasettimanale si faranno ben sentire in entrambi gli spogliatoi. Pure non si potrà rischiare, nemmeno in casa della Vecchia Signora, dove però si conta qualche assenza pesante come quella di Higuain e Pjanic. I granata poi, pur  in un momento di involuzione in campo come nella classifica, rimangono un avversario più che temibile, da non sottovalutare, men che meno in questo derby. Andiamo ad analizzare le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Torino Juventus.

QUOTE E PRONOSTICO

Per questa edizione del Derby della Mole certo il favore del pronostico non può che arridere alla Vecchia Signora, sempre vincente negli ultimi scontri diretti e capolista di Campionato. Anche la snai non esita a concedere alla Juve le quote miglior e nell’1×2 il suo successo è dato a 1.55, contro il più alto 6.50 del Torino: il pari vale 3.90.

LE PROBABILI FORMAZIONI TORINO JUVENTUS

LE MOSSE DI MAZZARRI

Per le probabili formazioni di Torino e Juventus, Mazzarri non farà a meno del classico 3-5-2, come pure di molti titolari, benché questo abbiamo sulle spalle un duro KO con la Lazio da smaltire, vissuto nel turno infrasettimanale di Campionato. In questa giornata poi il tecnico dovrà fare a meno di N’Koulou, squalificato: sarà allora Dijdij a completare la difesa con Izzo e Lyanco. Per la mediana del Torino poi la prima ipotesi vede Baselli, Meitè e Lukic titolari, visto che Rincon non è al top della condizione: De Silvestri e Ansaldi copriranno le corsie. Non vi sono subbi poi in attacco Verdi e Belotti saranno i bomber dal primo minuto nel derby.

LE SCELTE DI SARRI

Sarà invece l’ormai diventato classico 4-3-1-2 il modulo di riferimento di Sarri per la Vecchia signora, che pure in un’occasione così importante non dovrebbe recuperare Pjanic e Higuain, giocatori fondamentali. Ecco che senza l’argentino saranno Cristiano Ronaldo e Dybala a guidare l’attacco, col supporto di Bernardeschi sulla trequarti. Per la mediana allora il primo nome in cabina di regia è quello di Bentancur, che per tale occasione sarà affiancato da Khedira e Matuidi (Rabiot è squalificato). Non vi saranno grandi sorprese poi nella difesa della Juventus, posta di fronte a Szczesny di nuovo titolare: al centro presenzieranno De Ligt e Bonucci, mentre Alex Sandro e Danilo occuperanno le corsie.

IL TABELLINO

TORINO (3-5-2): 39 Sirugu; 4 Lyanco, 5 Izzo, 30 Dijdij: 29 De Silvestri, 8 Baselli, 23 Meitè, 7 Lukic, 15 Ansaldi; 24 Verdi, 9 Belotti All. Mazzarri

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Szczesny; 13 Danilo,19 Bonucci, 4 De Ligt, 12 A Sandro; 6 Khedira, 30 Bentancur, 14 Matuidi, 33 Bernardeschi; 10 Dybala, 7 C Ronaldo All. Sarri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità