PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI/ Diretta tv, Gotti conferma Pussetto e Deulofeu

- Michela Colombo

Probabili formazioni Udinese Napoli: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida per la 4^giornata della Serie A.

gotti walace udinese lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Udinese Napoli - Gotti e Walace (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI: L’ATTACCO

Alla vigilia della 4^ giornata di campionato in casa campana è gran dubbio sulla disponibilità di Lorenzo Insigne: se il capitano dovesse dare forfait come si comporranno le probabili formazioni di Udinese Napoli? Se domani il numero 24 non dovesse esserci, Luciano Spalletti sarà costretto chiedere un nuovo sforzo sia a Matteo Politano che a Hirving Lozano, schierati sull’esterno del reparto offensivo mentre toccherà a Victor Osimhen, pure non al top della forma, fare da prima punta: in alternativa scalda i motori Andrea Petagna, pronto in caso il bomber ivoriano avesse bisogno di riposare. Per l’attacco dell’Udinese Luca Gotti invece dovrebbe ancora puntare su Gerard Deulofeu e Ignacio Pussetto dal primo minuto, ma certo dalla panchina spicca il nome di Lazar Samardzic, che solo pochi giorni fa ha risolto il match contro lo Spezia: il tedesco potrebbe però intervenire ancora a sfida in corso. (agg Michela Colombo)

UDINESE NAPOLI: A CENTROCAMPO

Alla vigilia della 4^ giornata della Serie A pure non sono dubbi per Gotti per il centrocampo delle probabili formazioni di Udinese Napoli: il tecnico pare avere le idee ben chiare in vista di questa bella sfida. Ecco che allora fissato il reparto a 5, domani saranno maglie da titolari per Pereyra e Walace ma pure per Arslan al centro: sull’esterno pure si faranno avanti dal primo minuto Molina e Stryger Larsen.

Dopo l’impegno in Europa league contro il Leicester Spalletti potrebbe invece essere tentato di cambiare le cose nel suo Napoli: se non che le assenze di Demme e Lobotka limitano ampiamente le scelte del tecnico. Fissato il 4-2-3-1, ecco che avremo con tutta probabilità ancora Zambo Anguissa e Fabian Ruiz come titolari di fronte alla difesa mentre toccherà a Zielinski agire sulla linea della trequarti. Da non dimenticare però pronto in panchina, Elmas che potrebbe essere utile jolly anche a match in corso  (agg Michela Colombo)

LA DIFESA

Come abbiamo detto prima, per le probabili formazioni di Udinese Napoli Luca Gotti, alla vigilia del posticipo valido per la 4^ giornata di Serie A, dovrebbe confermare gli stessi undici che hanno ben fatto nell’ultimo turno. Di conseguenza in difesa domani dovrebbero essere ancora Samir, Nuytinck e Rodrigo Becao i titolari alla Dacia Arena. Dopo tutto i tre stanno convincendo in questa prima parte della stagione e sono i giocatori ideali per fronteggiare l’attacco dei campani: attenzione solo a De Maio, che pure rimane sempre valida alternativa dalla panchina. Per la difesa del Napoli invece è ovviamente confermata la presenza di Ospina tra i pali, ma davanti al numero 1 già vacilla la titolarità di Manolas, in favore di Rrahmani. Sull’esterno pure pare confermata solo la maglia di Di Lorenzo, visto che sull’altra corsia sono Mario Rui, Juan Jesus e Malcuit ancora in ballottaggio. (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO DOMANI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Udinese Napoli, match che pure si accenderà solo domani alla Dacia Arena alle ore 20.45 e che pure vale per la 4^ giornata della Serie A. Dopo aver avuto ragione anche del Verona solo pochi giorni fa, domani i friulani torneranno in campo intenzionati a compiere l’impresa contro una delle big del campionato: la squadra Gotti appare sicura di sè e certo può cogliere la giusta occasione con gli azzurri.

Che pure saranno rivali più che mai complicati. La squadra di Spalletti che pure in settimana ha vissuto l’impegno in coppa con il Leicester (pareggiando per 2-2 in rimonta) potrebbe essere giustamente stanca, ma rimane sempre molto pericolosa: fin qui in Serie A non ha mai messo il piede in fallo, mostrando invece carattere importante e gran tecnica. Non sarà una sfida semplice dunque domani: vediamo come gli allenatori si sono preparati, esaminando le mosse per le probabili formazioni di Udinese Napoli.

UDINESE NAPOLI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la sfida tra Udinese e Napoli sarà visibile in diretta tv su Sky Sport, perché sarà una delle tre partite che ad ogni giornata sono trasmesse anche su Sky. Questa possibilità va ad aggiungersi alla diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che trasmette tutte le partite di Serie A.

LE PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI

LE MOSSE DI GOTTI

Vista la caratura del rivale, facile immaginare che Gotti per le probabili formazioni di Udinese e Napoli voglia dare spazio solo ai suoi titolari più in forma: in pratica verranno allora riconfermati gli 11 che hanno ben fatto contro lo Spezia. Fissato il solito 3-5-2, ecco che domani dovrebbe essere di nuovo spazio per Rodrigo Becao, Nuytinck e Samir in difesa, con pure Silvestri ancora titolare tra i pali. Per il centrocampo rimangono poi irrinunciabili giocatori come Walace, Pereyra e Arslan, mentre saranno Molina e Stryger Larsen a farsi avanti per coprire le corsie esterne dello schieramento. In attacco la prima soluzione di Gotti vede ancora titolari Deulofeu e Pussetto, ma non escludiamo l’inserimento, anche a match in corso di Samardzic, uomo decisivo nell’ultima sfida della Serie A come pure di Success, pienamente recuperato.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Per le probabili formazioni di Udinese Napoli, ecco che Spalletti dovrebbe  optare ancora per il 4-2-3-1, dove pure non sono pochi i dubbi dell’allenatore azzurro, che pure dovrà valutare le condizioni di alcuni suoi giocatori appena acciaccati. Pure domani in ogni caso avremo sicuramente Ospina tra i pali e pure in difesa non dovrebbero mancare dal primo minuto Di Lorenzo e Koulibaly: al centro è però ballottaggio tra Manolas e Rrahmani, come pure sulla corsia a destra tra Mario Rui e Malcuit. Per il centrocampo sarà ancora spazio per Fabian Ruiz e Zambo Anguissa, anche se Elmas potrebbe concedere a uno dei due riposo a match in corso: al solito sarà Zielinski il titolare sulla linea della trequarti. In avanti sarà ancora indisponibile Mertens e pure Insigne è in dubbio (pur avendo giocato qualche spezzone di gara con il Leicester): si tengono dunque pronti sia Politano che Lozano, mentre in pure punta sarà ballottaggio tra Osimhen e Petagna.

IL TABELLINO

UDINESE (3-5-2): Silvestri; R Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu, Pussetto All. Gotti

NAPOLI (4-2-3-1):  Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, M Rui; Zambo Anguissa, F Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen All. Spalletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA