PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI/ Quote: in porta per gli azzurri c’è Ospina

- Michela Colombo

Probabili formazioni Udinese Napoli: le quote del match. Analizziamo le scelte dei tecnici per la sfida che chiude la 4^ giornata della Serie A.

Amir rrahmani napoli lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Udinese-Napoli - Rrahmani (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI: IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Udinese Napoli gran protagonista doveva essere oggi l’ex del match Alex Meret: purtroppo però il portiere cresciuto nel settore giovanile friulano è vittima di una frattura dell’apofisi trasversa di sinistra della terza e quarta vertebra lombare e dunque dovrà concedere a David Ospina il ruolo di titolare tra i pali. Il colombiano, seconda scelta di Luciano Spalletti in quelle che erano le gerarchie per la stagione, non sta sicuramente deludendo: in stagione pure contiamo per lui appena un sola rete subita in Serie A e pure è apparso ben in condizione nelle ultime uscite. Il tecnico azzurro dunque non ha da temere pur avendo perso il suo portiere titolare: vale la pena poi ricordare che con Ospina in porta il Napoli non ha mai perso contro l’Udinese: di certo una statistica beneaugurante in vista di questa sera. (agg Michela Colombo)

UDINESE NAPOLI: IL DUELLO

Duello certo importante che ci accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Udinese Napoli è quello che vedrà l’estremo difensore dei friulani contro il primo attaccante del club azzurro. Nella 4^ giornata di Serie A sono dunque riflettori puntati su Marco Silvestri, numero 1 dei bianconeri solo dallo scorso luglio e pure ex di Verona e Chievo: e che pure ha iniziato la stagione con numeri incoraggianti. Se è vero che l’estremo difensore ha già subito due gol in appena due giornate di campionato, pure sono ben due anche i match che Silvestri ha chiuso a specchio intatto.

Pure sarà difficile per lui resistere l’attacco del Napoli: specie se teniamo conto che non sarà un solo o pochissimi giocatori da tenere d’occhio. Fin qui infatti i campani hanno segnato molto, ma nessuno dei marcatori è ancora riuscito a imporsi come capocannoniere del club: non è dunque uno solo ma tanti i possibili spauracchi della difesa friulana, da Politano a Koulibaly, fino a Petagna, Insigne, e Fabian Ruiz. (agg Michela Colombo)

PUDINESE NAPOLI: GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Udinese Napoli ci pare doveroso ora spendere due parole anche sugli assenti a cui sia Luca Gotti che Luciano Spalletti dovranno porre rimedio, alla vigilia della 4^ giornata della serie A. Cominciamo allora dallo spogliatoio dei friulani, dove pure il tecnico sicuramente non avrà a disposizione Ilija Nestorovski, ancora alle prese con la rottura del legamento crociato sinistro: pure mancherà oggi Destiny Udogie, vittima di una elongazione muscolare del polpaccio.

Diversi assenti pure li si contano nello spogliatoio di Mister Spalletti: il tecnico oggi dovrà rinunciare all’ex del match Alex Meret, come pure a Diego Demme (infortunatosi nel corso della preparazione estiva) e Stanislav Lobotka che gli fanno compagnia in infermeria. Da valutare invece le condizioni di Mario Rui e Lorenzo Insigne, visti entrambi ben acciaccati negli ultimi giorni. (agg Michela Colombo)

UDINESE NAPOLI: CHI IN CAMPO OGGI?

Si accenderà questa sera alle ore 20.45 alla Dacia Arena sfida per la 4^ giornata della Serie A tra Udinese e Napoli: vediamo quali saranno le scelte per le probabili formazioni. Se potendo contare su una rosa in condizione, non saremo stupiti che Gotti desse oggi spazio solo ai suoi titolari (che pure gli hanno portato tre punti nell’ultimo turno con lo Spezia) qualche dubbio in più si insinua nello spogliatoio di Spalletti.

Il tecnico infatti deve valutare le condizioni di alcuni suoi giocatori appena acciaccati, o comunque affaticati dopo la prova contro il Leicester in Europa league in settimana: sono diversi i ballottaggi che rimangono attivi anche alla vigilia della sfida. Pure è chiara la voglia dei campani di fare ancora bene e proseguire nella bella striscia di risultati fin qui inaugurata in Serie A: andiamo allora a studiare le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Udinese Napoli.

QUOTE E PRONOSTICO

Benché i friulani sono formazione ben in condizione, alla vigilia della sfida della Serie A non esitiamo a concedere ai campani il favore del pronostico. Il portale di scommesse Eurobet per l’1×2 del match ha fissato a 4.40 il successo dell’Udinese contro il più basso 1.83 per la vittoria del Napoli: il pareggio vale 3.60.

LE PROBABILI FORMAZIONI UDINESE NAPOLI

LE MOSSE DI GOTTI

Per le probabili formazioni di Udinese Napoli sono ben pochi dubbi per Mister Gotti: la squadra è in buone condizioni e il trend è positivo e chissà che pure possa oggi arrivare il colpaccio casalingo (che col Napoli non accade dal 2015). Ecco che allora il tecnico dovrebbe confermare oggi tutti i suoi titolari più in forma: avremo allora Samir, Nuytinck e Rodrigo Becao in difesa, mentre a centrocampo sarà ancora spaio per Pereyra, Walace e Arslan nel reparto a 5. In avanti dovrebbe poi toccare a Stryger Larsen e Molina coprire i corridori laterali, anche se non mancano le soluzioni alternative dalla panchina, in caso di bisogno. In attacco, appena uno davanti all’altro saranno Lasagna e Pussetto, ma attenzione a un jolly come Samardzic, che potrebbe spaccare il match.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Come abbiamo detto prima, qualche dubbio in più si accende nella metà campo dei campani, con Spalletti che deve valutare alcuni giocatori non al top della condizione. Questo in primi in difesa, dove nel reparto a 4 è già ballottaggio tra Manolas e Rrahmani per un posto al centro e in corsia tra Malcuit e Mario Rui: a completare lo schieramento pure non dovrebbero mancare i soliti Koulibaly e Di Lorenzo. Per la coppia a centrocampo ecco che si faranno avanti questa sera Zambo Anguissa e Fabian Ruiz, con Zielinski che potrebbe anche arretrare dalla linea della trequarti, per fare da mezz’ala in un ipotetico 4-3-3 (visto col Leicester). Da valutare poi in attacco Lorenzo Insigne: se il capitano non dovesse farcela saranno Lozano e Politano a sostenere la prima punta Osimhen (sempre che Petagna non gli rubi il posto)

IL TABELLINO

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri: R Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu; Pussetto All. Gotti

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Malcuit; Zambo Anguissa, F Ruiz; Politano, Zielinski, Lozano; Osimhen. All. Spalletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA