PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL ATALANTA/ Quote: attenzione a Koopmeiners!

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Villarreal Atalanta: le quote per il pronostico e le scelte dei due allenatori per la partita del gruppo F di Champions League, squadre in campo al La Ceramica.

Atalanta gruppo squadra Twitter 2021 640x300
Probabili formazioni Villarreal Atalanta, Champions League gruppo F (da Twitter @Atalanta_BC)

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL ATALANTA: IL PROTAGONISTA

Quale sarà il grande protagonista nelle probabili formazioni di Villarreal Atalanta? Possiamo citarne ovviamente diversi, ma vogliamo parlare di un giocatore che potrebbe non essere titolare: Teun Koopmeiners ha fatto il suo esordio con la maglia della Dea in campionato, ma adesso la sua presenza nel girone di Champions League potrebbe essere importante. Parliamo di un giocatore di 23 anni, ancora particolarmente giovane; che però ha già fatto il suo esordio in nazionale (a ottobre dello scorso anno) e che sta provando a emergere in un reparto, il centrocampo, l’Olanda ha grande abbondanza e “giganti” del ruolo come Frenkie De Jong e Georginio Wijnaldum. Koopmeiners in Europa ha già una buona esperienza, dopo tutto: ha giocato 25 partite tra Europa League e Champions League, in particolare nel 2019-2020 con l’Az Alkmaar aveva segnato 4 gol in 14 apparizioni (preliminari compresi) e la squadra aveva raggiunto i sedicesimi, venendo però eliminata a sorpresa dal Lask Linz. Le gerarchie del centrocampo dell’Atalanta, almeno per il momento, appaiono chiare: Remo Freuler e Marten De Roon sono i due titolari e Mario Pasalic con il tempo è diventato più un centrale in mediana che un trequartista, ma la stagione sarà molto lunga e soprattutto Gasperini ha già dimostrato di credere particolarmente nel turnover, soprattutto in certi reparti. Dunque, per Koopmeiners lo spazio non mancherà: in questo momento il suo apporto potrebbe essere più utile in Champions League che in Serie A, ma staremo a vedere. (agg. di Claudio Franceschini)

GLI ASSENTI

Quasi inevitabilmente il duello nelle probabili formazioni di Villarreal Atalanta riguarda i due portieri: Juan Musso e Geronimo Rulli sono compagni nella nazionale argentina, l’estremo difensore del Submarino Amarilllo ha due anni in più ma l’esperienza con l’Albiceleste è la stessa. Uno cresciuto nel Racing Avellaneda, l’altro nell’Estudiantes; Musso si è messo in luce in tre stagioni ottime all’Udinese, lo volevano tante big d’Europa e d’Italia ma lui ha scelto il progetto Atalanta, dove sostituisce un portiere comunque importante come Pierluigi Gollini. Rulli invece è passato anche da Real Sociedad e Manchester City (senza mai giocarvi), in Spagna è maturato e dopo una stagione al Montpellier è rientrato.

Seconda stagione al Villarreal, con cui ha vinto da grande protagonista l’Europa League; in estate Musso ha vinto la Copa America anche se non ha mai giocato (era addirittura in tribuna in occasione della finale), ma nelle qualificazioni Mondiali contro la Bolivia Lionel Scaloni ha scelto lui al posto dello stesso Rulli, sono passati appena 4 giorni (è il motivo per cui non era disponibile per la partita di campionato contro la Fiorentina) e dunque per le prossime uscite potrebbe realmente diventare titolare anche in nazionale, cosa che potrebbe essere ancora più concreta qualora il rendimento con l’Atalanta dovesse rimanere quello che il portiere ha garantito nelle tre stagioni con l’Udinese. (agg. di Claudio Franceschini)

VILLARREAL ATALANTA: GLI ASSENTI

Nelle probabili formazioni di Villarreal Atalanta naturalmente bisogna tenere conto anche dei due grandi assenti di casa bergamasca. Hans Hateboer fin dalla scorsa stagione ha avuto parecchi problemi di natura fisica, cosa che gli ha impedito di confermare lo straordinario rendimento tenuto da quando veste questa maglia e che ha portato la società a correre ai ripari, acquistando quel Joakim Maehle che pian piano ha scalato le gerarchie ed è diventato protagonista agli Europei con la Danimarca. Il futuro di Hateboer, si dice, potrebbe essere lontano dall’Atalanta già a partire da gennaio 2022, ma ovviamente per ora Gian Piero Gasperini spera di ritrovarlo presto in campo; così anche Luis Muriel, il cui infortunio si è rivelato più grave del previsto. Il rischio è che per l’attaccante colombiano questa stagione possa trasformarsi in un calvario, e naturalmente per la Dea sarebbe una notizia devastante: stiamo parlando di un attaccante che in due stagioni a Bergamo ha segnato 46 gol, mai così prolifico in carriera, e che ha chiuso lo scorso campionato a quota 22 realizzazioni. Gasperini non potrà utilizzarlo a lungo; ha ritrovato Roberto Piccoli e spera nella sua rapida maturazione, ma chiaramente in questo momento il paragone con Muriel non regge e l’Atalanta ha bisogno dei gol del suo numero 9. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI GIOCA AL LA CERAMICA?

Le probabili formazioni di Villarreal Atalanta ci introducono alla partita che si gioca per la prima giornata nel gruppo F di Champions League 2021-2022: appuntamento martedì 14 settembre alle ore 21:00, sarà l’Estadio La Ceramica il teatro dell’esordio stagionale in Europa per la Dea, che per la terza annata consecutiva ha raggiunto i gironi della principale competizione e punta ora a superarli per la terza volta. A dire il vero l’avvio di campionato per Gian Piero Gasperini non è stato dei migliori, soprattutto l’Atalanta fatica ad andare in gol e questa è certamente una novità, ma anche condizionata da problemi fisici di varia natura.

Quello che conterà questa sera sarà fare risultato, perchè il girone non è semplice e ovviamente la presenza del Manchester United impone di non perdere troppi punti contro le altre. Vedremo allora quello che succederà in campo; con questo approfondimento noi vogliamo capire in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco del La Ceramica, dunque a poche ore dal calcio d’inizio leggiamo insieme, in maniera più approfondita, le probabili formazioni di Villarreal Atalanta.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai propone le quote ufficiali per un pronostico su Villarreal Atalanta: secondo questo bookmaker la partita di Champions League è parecchio equilibrata, non c’è molta distanza tra il segno 1 per la vittoria del Submarino Amarillo (2,45) e il segno 2 per l’affermazione della Dea, che vi farebbe guadagnare 2,70 volte quanto messo sul piatto. Il pareggio, eventualità regolata dal segno X, vi permetterebbe di incassare una vincita corrispondente a 3,60 volte l’importo investito.

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL ATALANTA

LE SCELTE DI EMERY

Unai Emery gioca con il 4-4-2, ed è con questo modulo che approccia le probabili formazioni di Villarreal Atalanta. Solito ballottaggio tra i pali, ma Rulli dovrebbe comunque essere il titolare anche in Champions League a scapito di Asenjo; davanti all’estremo difensore ci sarà Raul Albiol a fare coppia con Jorge Cuenca o Mandi, poi Foyth regolarmente spostato a destra e Pedraza che parte favorito per agire come terzino sinistro. A centrocampo ci sono due certezze in Trigueros e Capoue, ma bisogna stare attenti anche a Vicente Iborra e soprattutto Coquelin, perchè entrambi si giocano una maglia e il tecnico del Villarreal potrebbe decidere di mandarne almeno uno sul terreno di gioco; allo stesso modo Raba insidia Yéremi Pino sull’esterno, sull’altro versante Danjuma può scalzare Alberto Moreno. Gerard Moreno invece sarà il centravanti di riferimento: con lui ci aspettiamo Paco Alcacer, ma occhio anche a Boulaye Dia.

I DUBBI DI GASPERINI

Per Villarreal Atalanta Gasperini cambierà qualcosa rispetto al ko contro l’Atalanta: in porta torna titolare Musso, in difesa davanti a lui dovremmo avere Demiral titolare con Toloi e Djimsiti verso la conferma, e poi chiaramente sarà titolare Gosens che in campionato è entrato soltanto nel secondo tempo, ma è imprescindibile per questa squadra. A destra Maehle ha scalato le gerarchie, e verosimilmente sarebbe in campo anche con Hateboer a disposizione (tanto che l’olandese potrebbe partire a gennaio, almeno stando a quanto si dice); sarà quindi panchina per Zappacosta, che però in Europa ci ha giocato e dunque potrebbe avere una parte importante nel cammino dell’Atalanta in questo girone di Champions League. De Roon, che era squalificato sabato, sarà regolarmente in mezzo al campo; qui aumentano i dubbi, perchè Freuler viene insidiato da Koopmeiners e Pasalic per la seconda maglia. Sulla trequarti giocherà Malinovksyi, con lui dovrebbe esserci Pessina; chiaramente una soluzione rimane Ilicic che sarà in competizione con il neo campione d’Europa, come prima punta avremo Duvan Zapata con lo stesso Ilicic che, eventualmente, potrebbe spostarsi in avanti per agire come centravanti tattico.

IL TABELLINO

VIILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Mandi, Raul Albiol, Pedraza; Raba, Trigueros, Capoue, Danjuma; Paco Alcacer, Gerard Moreno. Allenatore: Unai Emery

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pessina; D. Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini

© RIPRODUZIONE RISERVATA