PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL VILLARREAL/ Quote, gli incroci tra gli “italiani”

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Villarreal Liverpool: quote, le ultime notizie su moduli e titolari per il ritorno della semifinale di Champions League (oggi 3 maggio).

Thiago Alcantara Liverpool disperazione lapresse 2022 640x300
Probabili formazioni Liverpool Villarreal, ritorno semifinale Champions League (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL LIVERPOOL: GLI INCROCI

Per completare la nostra panoramica sulle probabili formazioni di Villarreal Liverpool, possiamo citare due giocatori che hanno avuto a che fare con l’Italia. Il primo è il difensore del Villarreal Raul Albiol, che dal 2013 al 2019 ha giocato per ben sei anni al Napoli vincendo una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana, prima di tornare in Spagna per indossare la maglia del Villarreal. Fece parte delle Nazionali spagnole che vinsero gli Europei 2008 e 2012 e il Mondiale 2010, mentre già nel 2004 faceva parte del Valencia che vinse l’allora Coppa Uefa e l’anno scorso ha rivinto la competizione per la storica prima volta del Villarreal.

Questa sera Albiol sarà chiamato ad essere il leader della difesa di Unai Emery, anche dal punto di vista di carisma e personalità. Per la qualità rivolgersi a Thiago Alcantara, che in Italia addirittura è nato, a San Pietro Vernotico in provincia di Brindisi, all’epoca della militanza del padre Mazinho nel Lecce. Fra Barcellona, Bayern Monaco e Liverpool ha vinto di tutto e di più, come Nazionale fra Brasile, Spagna e teoricamente anche Italia ha scelto la Spagna e debuttò in un’amichevole proprio contro l’Italia a Bari, nella “sua” Puglia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VILLARREAL LIVERPOOL: IL DUELLO

Scegliamo i due portieri per il duello all’interno delle probabili formazioni di Villarreal Liverpool, il confronto fra Alisson Becker e Gerónimo Rulli che sarà pure una sfida Brasile-Argentina, anche se solamente Alisson è titolare nella propria Nazionale, mentre Rulli ha solamente tre presenze con l’Albiceleste e le prime due erano state nel 2018, poi il vuoto fino al match contro l’Ecuador del 29 marzo scorso e chissà se potrà insidiare il posto di Juan Musso verso i Mondiali. Naturalmente in Italia conosciamo particolarmente bene il brasiliano Alisson, la cui carriera è decollata definitivamente a livello internazionale grazie al biennio trascorso alla Roma dal 2016 al 2018.

Due anni da protagonista, anche se il primo trascorso come riserva di Wojciech Szczesny, prima della cessione al Liverpool che lo rese il portiere più costoso nella storia del calcio, investimento comunque più che azzeccato da parte del Liverpool, che con Alisson ha trovato una certezza in porta. Gerónimo Rulli è invece il portiere classe 1992 del Villarreal che curiosamente è passato anche per il Manchester City (ma senza mai giocare) grande rivale del Liverpool e in Europa ha giocato per ben cinque anni con la Real Sociedad, poi per un anno al Montpellier e dal 2020 al Villarreal, vincendo l’anno scorso la storica Europa League del Sottomarino Giallo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VILLARREAL LIVERPOOL: IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Villarreal Liverpool possiamo evidenziare il nome del giocatore che naturalmente è fra i più attesi in questa semifinale di ritorno della Champions League, cioè Sadio Mané, il senegalese del Liverpool già a segno nel match d’andata. Partiamo subito dai numeri stagionali: in Premier League, Sadio Mané ha finora segnato 14 gol, ai quali può aggiungere anche tre assist in 31 presenze.

In Champions League Sadio Mané ha invece segnato fino a questo momento quattro gol in undici presenze, tuttavia non ha ancora messo a referto alcun assist. Le reti precedenti erano state messe a segno contro Porto e Atletico Madrid nella fase a gironi più il Benfica nell’andata dei quarti di finale. Sadio Mané segna in media un gol ogni 182 minuti giocati in campionato e fa ancora meglio in Champions League, con una rete ogni 161 minuti in campo, di conseguenza è naturalmente il numero 2 dell’attacco del Liverpool di Jurgen Klopp dopo l’altro africano Mohamed Salah. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VILLARREAL LIVERPOOL: CHI GIOCA STASERA?

Le probabili formazioni di Villarreal Liverpool ci danno tutte le notizie sulla partita che stasera si gioca per il ritorno della semifinale di Champions League allo Stadio della Ceramica (più famoso come Madrigal) per completare l’incrocio fra la corazzata Liverpool e la sorpresa Villarreal, che sembra essere già nettamente indirizzato in favore dei Reds, vittoriosi per 2-0 all’andata ad Anfield Road. Attenzione però a pensare che il Villarreal di Unai Emery sia già spacciato: ha eliminato la Juventus negli ottavi di finale e il Bayern Monaco ai quarti, anche se mai il Sottomarino Giallo si era ritrovato a dover rimontare una sconfitta con due gol di scarto e quindi per il Villarreal sarà davvero tutto più difficile.

Adesso Jurgen Klopp deve completare l’opera e portare il Liverpool in finale, se possibile magari risparmiando anche qualche energia dal momento che i suoi uomini sono impegnati su tutti i fronti e di conseguenza il Liverpool punta a vincere addirittura quattro titoli in una stagione che potrebbe diventare leggendaria, ma per tentare questa impresa avrà ancora bisogno di ogni dettaglio. Tutto questo premesso, andiamo ora a scoprire quali possono essere le ultime notizie sulle probabili formazioni di Villarreal Liverpool.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo al pronostico su Villarreal Liverpool in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Gli inglesi partono favoriti anche in questa partita: segno 2 quotato infatti a 1,65, mentre poi si sale a 4,25 in caso di pareggio (segno X) e fino a 4,75 volte la posta in palio sul segno 1 qualora vincesse il Villarreal.

PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL LIVERPOOL

LE MOSSE DI EMERY

Unai Emery non dovrebbe avere particolari dubbi circa gli undici titolari da schierare nelle probabili formazioni di Villarreal Liverpool, ricalcando verosimilmente le scelte dell’andata perché ovviamente serve la squadra migliore per provare a sfidare i Reds. Rispettando il modulo 4-4-2, possiamo cominciare da una difesa composta dal portiere Rulli e davanti a lui dalla retroguardia a quattro con Foyth terzino destro, i due centrali Albiol e Pau Torres ed infine Estupiñán a sinistra.

Passando a centrocampo, ecco che il Sottomarino Giallo dovrebbe confermare la linea a quattro già vista settimana scorsa nella trasferta ad Anfield Road, composta quindi da Coquelin, Capoue, Parejo e Lo Celso come titolari; infine per quanto riguarda la coppia d’attacco del Villarreal, potremmo vedere in azione dal primo minuto Danjuma e Chukwueze anche se Gerard Moreno è ormai recuperato e potrebbe essere la variabile.

LE SCELTE DI KLOPP

Potrebbe esserci qualche dubbio in più in casa Reds per le probabili formazioni di Villarreal Liverpool, sia perché Jurgen Klopp ha una rosa certamente più profonda sia perché qualche calcolo potrebbe essere necessario in questo momento così delicato per la stagione. Fermo restando il modulo 4-3-3 che non è in discussione, in difesa avremo naturalmente in porta Allison; davanti a lui Alexander-Arnold a destra, mentre Konaté e Matip potrebbero giocarsi il posto al fianco di van Dijk, con Robertson a sinistra.

Passando al centrocampo, abbiamo il possibile terzetto titolare formato da Fabinho, Thiago Alcantara e uno fra Henderson e Keita, che dovrebbero essere in ballottaggio per l’ultimo posto disponibile; infine, non si discute Salah nel tridente d’attacco ma per il resto attenzione, perché Sadio Mané, Diogo Jota e Luis Diaz sono in tre per due posti, con Jota forse maggiormente a rischio.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI VILLARREAL LIVERPOOL

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupiñán; Lo Celso, Capoue, Parejo, Coquelin; Danjuma, Chukwueze. All. Emery.

LIVERPOOL (4-3-3): Allison; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Mané, Diaz. All. Klopp.





© RIPRODUZIONE RISERVATA