Progetto Arca e Laps presentano Housing Sociale Bodio/ “Raccolta fondi per garantire un tetto ad 11 famiglie”

- Lorenzo Drigo

Progetto Arca e Fondazione Laps presentano Housing Sociale Bodio: il 20 novembre una serata di beneficenza a favore della ristrutturazione di una palazzina per famiglie in difficoltà

progetto arca housing sociale bodio 640x300 Progetto Arca e Fondazione Laps presentano Housing Sociale Bodio

Progetto Arca e Fondazione Laps presentano Housing Sociale Bodio

Progetto Arca e Fondazione Laps hanno cooperato per organizzare una serata nel Garage Italia Milano fine a sostenere tramite una raccolta fondi il progetto Housing Sociale Bodio, grazie al quale si riuscirà a garantire un’abitazione sicura ad 11 famiglie italiane in difficoltà economica. La serata è prevista per lunedì 20 novembre, che è peraltro la Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che si costituirà in una cena e in un’asta di beneficenza.

La cena organizzata da Progetto Arca e Fondazione Laps sarà presentata da Cristina Fantoni, mentre le pietanze saranno a cura di Chef Andrea Aprea, Chef Massimiliano Prete, Chef Giancarlo Morelli, Chef Matteo Baronetto, Chef Jayson Dee Cabaya, con il supporto di C.A.P.A.C. e Istituto Alberghiero Carlo Porta Milano. L’asta di beneficenza, invece, è stata realizzata con il contributo di Cambi Casa d’Aste, che offrirà agli ospiti numerosi prodotti e servizi. L’obiettivo di Progetto Arca e Fondazione Laps con la serata a sostegno di Housing Sociale Bodio è quello di raccogliere fondi per ristrutturare una palazzina sita in viale Bodio ed allestire 11 appartamenti che ospiteranno famiglie in situazioni di disagio abitativo, economico e sociale. Lo stabile, inoltre, si colloca vicino al Market solidale di Arca, che dallo scorso luglio sfama 150 famiglie che risiedono nella zona. 

Progetto Arca: “La casa è un pilastro della vita di ogni persona”

Il progetto Housing Sociale Bodio promosso da Progetto Arca e Fondazione Laps, però, non si limiterà a dare un tetto alle famiglie, ma si avvarrà anche di un’equipe multidisciplinare che si prenderà in carico di bisogni di ogni singola persona all’interno della palazzina. L’equipe, infatti, affiancherà le famiglie nella relazione con i servizi sociali e sanitari, nella gestione delle pratiche burocratiche per ottenere documenti e permessi, nell’avvio di procedure legali gratuite e di percorsi professionali.

La casa, insieme al lavoro, è il pilastro fondamentale della vita di ogni persona“, ha sottolineato Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca, parlando di Housing Sociale Bodio. “Dalla casa ripartono le azioni e le relazioni necessarie per contrastare l’emarginazione sociale e permettere nel tempo un reale reinserimento nella società. In questi ultimi anni in particolare abbiamo registrato un aumento importante delle richieste di aiuto da parte delle famiglie, che troppo velocemente scivolano nella fragilità estrema“.

Sono onorato di collaborare con Progetto Arca“, ha fatto eco Lapo Elkann, Presidente della Fondazione Laps, sottolineando che Housing Sociale Bodio “si pone l’obiettivo di migliorare la quotidianità di soggetti vulnerabili. La casa rappresenta il primo nucleo attorno al quale si progetta il futuro dei minori ed è proprio per questo che da alcuni anni abbiamo concentrato il nostro impegno sull’housing come ad esempio Casa Laps aperta in Portogallo. Sono sempre più convinto che l’impegno sociale della collettività sia risorsa essenziale per cercare di proteggere il diritto al sorriso che ogni bambino nel mondo ha“.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sostenibilità e Sussidiarietà

Ultime notizie