PRONOSTICI PERUGIA PESCARA/ Quote: chi sarà il primo marcatore? (playout)

- Michela Colombo

Pronostici Perugia Pescara: quote e previsioni per la partita di ritorno dei play out della Serie B 2019-2020, questa sera al Renato Curi.

Perugia Serie B
Pronostici Perugia Pescara (foto La Presse)

Quote curiose che sono state assegnate per i pronostici di Perugia Pescara sono anche quelle che la Snai ha diramato per il primo marcatore di questo bollente match per i play out della Serie B: chi oggi volerà lo specchio avversario per primo? Dando uno sguardo alle quotazioni per il primo gol, ecco che dobbiamo certo mettere in evidenza il nome del capocannoniere del Perugia Iemmello, che viene dato in rete per primo a 4.25. Per gli umbri però teniamo d’occhio anche Melchiorri, in rete a 7.00 e Capone, che come primo marcatore ha rimediato la valutazione di 8.00. Sono quote importanti anche per i bomber del Pescara, dove certo spicca il nome di Galano (in rete all’andata), il cui gol come primo marcatore è stato valutato a 5.75. Tra i delfini occhio anche a Maniero, valutato a 7.00, ma anche a Bocic e Pucciarelli, quotati a 8.00 come primo bomber della sfida al Curi. (agg Michela Colombo)

RISULTATO ESATTO

Considerata la posta in palio, ovvero la permanenza in Serie B e che oggi si partirà dal risultato di 2-1 per i delfini nel match di andata, ecco che per i pronostici di Perugia Pescara rivestono un’importanza cruciale le quotazioni date dalla Snai per l’esito esatto del match. Partendo dalla formazione di Sottil, visto quando occorso all’Adriatico, oggi per la salvezza basta la vittoria con qualsiasi risultato: 1-0 è stato valutato a 9.50, mentre il 2-0 e il 2-1 a loro favore hanno rimediato rispettivamente le quote di 18.00 e 12.00. Pure starebbe bene anche in pareggio e qui ricordiamo che la Snai ha dato l’1-1 a 5.75 e lo 0-0 è stato quotato a 8.25. Per l’annullamento della regola del gol in trasferta invece per il Perugia per la salvezza non basterà al vittoria con un gol di scarto (in tal caso si andrebbe ai supplementari): segnaliamo allora che il successo di 2-0 per il grifo è stato dato a 2.00, mentre il 3-1 è stato valutato a 20.00. (agg Michela Colombo)

LE QUOTAZIONI CLASSICHE

Per i pronostici di Perugia Pescara, atteso match per il ritorno dei play out della Serie B, certo dobbiamo ora approfondire le quotazioni che ci ha fornito il portale di scommesse Snai, che come abbiamo visto, per l’1×2 non può non vedere il grifo di Mister Oddo favorito alla vittoria questa sera, tra le mura di casa del Curi (dove però mancherà il pubblico, come è noto). Ecco che allora possiamo vedere che per la doppia chance, ben poco accade alla vigilia del big match: oggi l’affermazione o il pari del Perugia vale la quotazione di 1.30, mentre il successo o l’x del Pescara è stato fissato a 1.60, appena più alto: per la vittoria chiara di uno dei due club invece oggi al Curi è stata data la quotazione di 1.35. Aggiungiamo poi che per il Gol No Gol il Si è oggi è stato valutato a 1.80, mentre la quotazione del No è stata elevata di poco, appena a 1.90. Aggiungiamo che per il numero di gol segnati entro il triplice fischio finale e con fattore fissato a 2,5, la quota Under è stata data a 1.65, mentre l’Over sale fino a 2.10 alla vigilia del big match. (agg Michela Colombo)

OCCHI PUNTATI SUL MATCH AL CURI

Quali sono i pronostici di Perugia Pescara, bollente partita di ritorno dei play out della Serie B, che si accenderà solo questa sera? Davvero alla vigilia del fischio d’inizio, previsto questa sera alle ore 21.00 ci pare complicato fissare un pronostico univoco, considerato  sia la posta in palio (la salvezza e la permanenza nella cadetteria), che lo stato di forma delle due squadre nonché la motivazione e pure regolamento e il risultato del match di andata. Tutti fattori che hanno il loro peso nello stilare i pronostici di Perugia Pescara, e che pure potrebbero non avere molto al triplice fischio finale. In una gara secca come quella che si attende questa sera al Renato Curi infatti davvero sempre può accadere di tutto. Lasciando dunque il suo peso alla sorte, pure, per fissare quote e previsioni, ci pare interessante prendere in esame tutti i fattori sopracitati, se non altro per prepararci al meglio a questo bollente match per i play out della Serie B.

PRONOSTICI PERUGIA PESCARA: QUOTE E PREVISIONI

Per i pronostici di Perugia Pescara, match che ci farà compagnia questa sera come ritorno dei play out della Serie B, come riferito prima, dobbiamo senza dubbio considerare la posta in palio, ovvero la salvezza e la permanenza nel campionato cadetto, come anche il regolamento di questa fase finale e il risultato da cui si parte questa sera al Curi. Dobbiamo allora ricordare che in questo doppio scontro per i play out, la Lega B ha deciso che non varrà la regola del gol in trasferta: dunque ricordando che nella partita di andata i delfini avevano vinto col risultato di 2-1, ecco che agli umbri non basterà un gol per trovare il trionfo, e in caso di parità di punteggio al termine dei regolari 90 minuti la salvezza sarà decisa, da regolamento, tramite tempi supplementari e poi calci di rigore. Elementi che aggiungono certamente un alto grado di incertezza nel verdetto finale dello scontro salvezza. Non solo: pure dobbiamo certo ricordare come i due club approcciano questa sfida. Nel post lockdown sia gli umbri che i delfini davvero non hanno brillato in campo, ma certo nel confronto il grifo ha mostrato maggiore compattezza e coraggio. Ecco perché anche il portale di scommesse Snai oggi dà il proprio favore nei pronostici di Perugia Pescara alla formazione di Mister Oddo, che comunque, come abbiamo visto, non gli basterà una vittoria con un gol di scarto per potersi salvare e dunque rimane a farci compagnia nel secondo campionato italiano anche nella prossima stagione. Comunque per l’1×2 possiamo registrare che la Snai ha dato al successo oggi del Perugia padrone di casa la quotazione di 2.25, contro la più elevata 3.35 fissata per il segno 2 del Pescara di Sottil, mentre un pareggio (che porterebbe i delfini a festeggiare) vale la quotazione di 3,05. Chissà però che cosa succederà in questi 90 minuti di fuoco che ci attendono al Curi!.

© RIPRODUZIONE RISERVATA