Pronostico Formula 1/ Gp Italia, Liuzzi: “Hamilton favorito a Monza ma…” (esclusiva)

- int. Vitantonio Liuzzi

Pronostico Formula 1, il Gp Italia nell’analisi di Vitantonio Liuzzi che vede Hamilton favorito a Monza, ma Verstappen con qualcosa in più per il Mondiale.

AlphaTauri Gasly Monza Formula 1
Formula 1: Pierre Gasly, AlphaTauri (Foto: LaPresse)

PRONOSTICO GRAN PREMIO D’ITALIA, LIUZZI: MERCEDES AVANTI ALLE RED BULL

Finalmente Monza, il Gran Premio d’Italia che tutti i tifosi italiani di Formula 1 aspettano ogni anno, specialmente quelli della Ferrari che sognano un successo su questa pista della Rossa. Successo in realtà molto difficile, con la Mercedes di Lewis Hamilton e la Red Bull di Max Verstappen pronti a giocarsi una vittoria molto importante anche per la lotta per il titolo. Si attendono scintille tra il pilota britannico e quello olandese in una gara che potrebbe essere anche molto spettacolare. Per presentare il Gran Premio d’Italia di Formula 1 abbiamo chiuso un pronostico a Vitantonio Liuzzi in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Come vede questo Gran Premio d’Italia? Dovrebbe essere una gara molto bella nel tempio della velocità, Monza.

Verstappen o Hamilton, chi vede meglio nella lotta per il titolo? E’ una bella lotta, che vede i due avversari sopravanzarsi di volta in volta. Credo però che, se non farà errori, Verstappen abbia più possibilità di vincere il titolo. E’ molto carico, molto concentrato su quest’obiettivo.

Chi sarà avvantaggiato tra Mercedes e Red Bull a Monza? Vedo un pochino meglio la Mercedes rispetto alla Red Bull in questo Gran Premio d’Italia.

Monza per la Ferrari sarà l’ultima occasione di riscatto? Purtroppo, anche per le caratteristiche del circuito visto che la Ferrari va meglio nei circuiti medio-veloci, non la vedo protagonista per il successo. Penso che al massimo possa aspirare al podio.

Ci potrebbe essere qualche sorpresa in questa gara? Perché no, visto che la prima variante è molto calda al primo giro. Speriamo piuttosto che non succeda niente di simile a Budapest. Del resto io sarò anche a Monza come steward e vorrei proprio che le cose andassero tutte bene…

Cosa ne pensa invece del passaggio di Bottas all’Alfa Romeo? Di certo Bottas non meritava la conferma alla Mercedes e avrà valutato le opzioni che aveva davanti, come la stessa Alfa Romeo avrà fatto le sue scelte, soprattutto se nel futuro ci fosse la Mercedes dietro questo team.

Qual è il suo pronostico sul vincitore del Gran Premio d’Italia di Formula 1? Punto su Hamilton, ma se ci fosse una sorpresa sarei ben contento, magari con un successo di Gasly come l’anno scorso. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA