Pronostico Italia Bosnia/ Orsi: “Gli Azzurri sono nettamente favoriti!” (esclusiva)

- int. Fernando Orsi

Pronostico Italia Bosnia: intervista esclusiva con Fernando Orsi che ha commentato i temi principali della partita che attende gli azzurri a Torino, nelle qualificazioni agli Europei 2020.

Italia Finlandia gol gruppo lapresse 2019 640x300
Video Bosnia Italia (Foto LaPresse)

Italia Bosnia rappresenta il secondo impegno nel giro di pochi giorni per le qualificazioni agli Europei 2020: si gioca alle ore 20:45 di martedì 11 giugno presso l’Allianz Stadium. Situazione rosea per la nostra nazionale che, avendo battuto la Grecia ad Atene, si è confermata a punteggio pieno e naviga dunque verso un posto nella fase finale, avendo anche una difesa che per il momento non ha incassato reti. E’ invece un momento difficile per la Bosnia, che dopo aver mancato la vittoria contro la stessa Grecia (rimontata da 2-0 a 2-2) si è fatta battere in Finlandia: adesso la nazionale allenata da Robert Prosinecki rischia, anche se va ricordato che avendo vinto il suo girone di Nations League ha comunque un posto assicurato nei playoff. Per un pronostico su Italia Bosnia, e per una valutazione su quello che potremmo vedere in campo all’Allianz Stadium tra poche ore, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva Fernando Orsi.

Che partita si aspetta? Una partita favorevole all’Italia che ha un girone molto semplice: penso che potremmo finire anche a punteggio pieno…

Nel caso di vittoria dunque l’Italia sarà praticamente qualificata… Sì, e comunque al netto di questa sera non posso pensare a un’Italia non qualificata per i prossimi Europei. Questa partita non dovrebbe darci molti problemi.

Si aspetta un’Italia aggressiva, pronta a fare l’incontro come a Atene? Sì, del resto è l’Italia che abbiamo visto in tutte le ultime uscite: propositiva e votata alla ricerca del gol, di certo un bel progetto.

Ci sarà spazio per Quagliarella stasera? In attacco sono in anti che potrebbero giocare: c’è Quagliarella ma ovviamente anche Belotti, e poi non va dimenticato Immobile che ha chance di partire titolare. Alla fine, sceglierà Mancini per il meglio.

Prevede una staffetta tra Bernardeschi e Federico Chiesa? Possibile, ma mi preme sottolineare che Chiesa è un calciatore di grande talento, importante nell’undici azzurro. Uno che fa sempre comodo alla Nazionale, uno che è sempre meglio mettere in campo.

Quali pericoli potrebbe crearci la Bosnia? Non molti; magari il fatto che i giocatori slavi sono sempre pieni di fantasia, possono sempre inventare qualsiasi cosa durante una partita.

Dzeko e Pjanic saranno i sorvegliati speciali? No, perchè non si può pensare una partita solo rispetto a due giocatori come Dzeko e Pjanic,per quanto ottimi due calciatori non bastano mai a fare una squadra.

Qual è il suo pronostico su Italia Bosnia? Dico Italia, vedo un successo degli azzurri ovviamente…

E’ un buon momento per il calcio azzurro, tra Under 20, Nazionale maschile e femminile… Davvero unn buon momento: l’Under 20 ha fatto bene ai Mondiali, la Nazionale maschile si sta confermando, quella femminile ha esordito ai Mondiali in Francia battendo l’Australia. Ci saranno anche gli Europei con l’Under 21 in casa: isogna dire che la Federazione ha lavorato bene con i giovani, con le donne, a tutti i livelli. Dopo un momento di appannamento il calcio azzurro sta tornando ai livelli che gli compete.

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA