Pronostico Roma Parma/ Dal Moro: “Ducali pronti a fare la partita!” (esclusiva)

- int. Filippo Dal Moro

Pronostico Roma Parma: intervista esclusiva a Filippo Dal Moro, alla vigilia della partita per la 8^ giornata della Serie A, oggi all’Olimpico.

Caprari Brugman Karamoh Pezzella Siligardi Parma esultanza lapresse 2020 640x300
Pronostico Roma Parma (Foto LaPresse)

PRONOSTICO ROMA PARMA: LA PREVISIONE DI DAL MORO

Bella partita oggi allo stadio Olimpico: oggi pomeriggio alle ore 15.00 si accenderà infatti la sfida tra Roma e Parma, valida per la 8^ giornata della Serie A. L’attesa verso questo incontro è grande: la compagine giallorossa torna in campo coi cerotti dopo la sosta per le nazionali, impaziente però di riprendere la striscia positiva di risultati che prima dello stop l’aveva portata alla quarta posizione della classifica. Contro Fonseca ecco però i ducali di Mister Liverani, avversari ben temibili. Il Parma infatti staziona sempre alla 15^ posizione della graduatoria, ma pure è di ritorno da alcuni risultati positivi ed è squadra capace di far saltare le big del campionato. Per presentare questa sfida della Serie A abbiamo sentito Filippo Dal Moro: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita molto interessante con una Roma che sta giocando molto bene al calcio e un Parma pronto a replicare fino in fondo per giocarsi la partita. Fonseca dopo alcuni esperimenti iniziali in questa stagione sembra aver trovato veramente gli automatismi giusti per la formazione giallorossa.

Una Roma tutta pressing col Parma? La Roma dovrebbe giocare all’attacco e mantenersi alta sfruttando fino in fondo il pressing. Il Parma con Liverani non è più squadra che punta sul contropiede ma preferisce fare sempre la partita.

Dove potrà arrivare la Roma? E’ un campionato anomalo questo condizionato dalle tante assenze per Covid come è capitato ad esempio al Genoa. La Roma si trova a pochi passi dalla vetta e potrà giocarsi l’accesso alla Champions League. Per lo scudetto con una Juventus che non ha ancora ingranato e un’Inter ancora balbettante restano in lizza tante squadre compresa la Roma. Difficile dire chi vincerà in una stagione così particolare…

Se non ce la facesse Dzeko Pedro al suo posto? Se Dzeko non potrà recuperare per i suoi problemi al Covid potrebbe tranquillamente giocare Pedro al suo posto. Pedro del resto riesce a giocare in tutte le posizioni d’attacco.

Che Parma si attende all’Olimpico? Proprio un Parma pronto a giocarsi la partita e a fare un buon calcio, quello solito che la formazione emiliana riesce sempre a mostrare.

Il suo giudizio su Gervinho. Gervinho fa della velocità la sua dote maggiore, quando parte è difficile fermarlo. La Roma potrà affidarsi a Ibanez per poterlo contrastare nel migliore dei modi.

Il suo pronostico su quest’incontro. Credo che la Roma possa vincere quest’incontro.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA