Pronostico Salernitana Napoli/ Bruscolotti: Derby caldo, azzurri favoriti (esclusiva)

- int. Giuseppe Bruscolotti

Pronostico Salernitana Napoli: intervista esclusiva a Giuseppe Bruscolotti alla vigilia della sfida per la 11^ giornata di Serie A, caldissimo derby campano.

Luciano Spalletti Napoli presentazione facebook 2021 1 640x300
Pronostico Napoli Verona (da Facebook)

Pronostico Salernitana Napoli, Bruscolotti: partita molto sentita!

Si accenderà questa sera all’Arechi per la 11^ giornata della Serie A la sfida tra Salernitana e Napoli, gran derby campano da cui ci attendiamo grandissime scintille. Padroni di casa i granata guidati da Ribery e da Stefano Colantuono in panchina, che dopo aver punito il Venezia pochi giorni fa, sognano l’impresa contro l’imprendibile club azzurro.

Con anche i tre punti messi da parte sul Bologna, il Napoli è sempre leader del campionato della Serie A, con appena un solo pareggio recuperato con la Roma a “macchiare” un tabellino altrimenti perfetto. Si annuncia derby infuocato oggi all’Arechi, tra due squadre davvero motivate, ma dai cammini ben diversi in stagione. Per presentare questo match della Serie A abbiamo sentito Giuseppe Bruscolotti: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Pronostico Salernitana Napoli, che partita sarà? Una partita molto sentita a livello ambientale, magari anche troppo per certi aspetti, ma che vedrà favorito il Napoli.

Quanto pensa che possa essere importante la presenza di Ribery nella Salernitana? Ribery è stato un grande giocatore, ma penso che possa fare poco per questa Salernitana,

Derby molto sentito: si aspetta una prova importante della Salernitana? Per Salerno sarà una partita importante ma i valori non cambiano, il Napoli è più forte della Salernitana.

Un giudizio su Ospina. All’inizio della stagione ero anch’io ero tra quelli che diceva che era meglio dare fiducia a Meret anche perchè è più giovane. Poi si è dimostrato che Ospina dà più garanzie per la sua esperienza.

Quanto conta Politano per il Napoli? Contano tutti nel Napoli e abbiamo visto come ha giocato la squadra di Spalletti col Bologna, confermando di essere una grande squadra.

Napoli pronto a chiudere la partita subito a Salerno? Il Napoli è più forte e non dovrebbe a avere problemi a imporsi a Salerno.

Un Napoli che potrebbe vincere lo scudetto… Avevo detto prima dell’inizio del campionato che il Napoli era la squadra da battere. Squadra molto competitiva, guidata da un allenatore come Spalletti, un gruppo di giocatori solido, compatto. E questa cosa si sta confermando, ci sono le milanesi, un Milan a livello del Napoli, l’Inter staccata di qualche punto e poi il vuoto. Queste squadre dovrebbero lottare per lo scudetto…

Una situazione quindi molto positiva… Avvalorata anche da alcuni dati, il Napoli ha preso tre reti finora, con una difesa eccezionale, una delle tre – quattro migliori d’Europa, per una squadra che sicuramente sta viaggiando ad altissima velocità…

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA