Pronostico Spal Juventus/ Furino: bianconeri super favoriti al Mazza (esclusiva)

- int. Giuseppe Furino

Pronostico Spal Juventus: intervista esclusiva a Giuseppe Furino alla vigilia della partita per la 25^ giornata di Serie A, attesa oggi al Mazza.

Ronaldo Matuidi Danilo Juventus gol lapresse 2020
Pronostico Spal Juventus (Foto LaPresse)

Incontro sulla carta affatto complesso per i bianconeri nella 25^ giornata di Serie A: oggi infatti alle ore 18.00 si sfideranno Spal e Juventus tra le mura del Paolo Mazza, in una partita che par già scritta. Alla vigilia del turno infatti basta ricordare che la Vecchia Signora è sempre prima candidata per lo scudetto e vanta la prima posizione in classifica, specie dopo il successo ottenuto solo pochi giorni fa contro il Brescia. E’ invece ferma all’ultima posizione della classifica la Spal di Di Biagio, che pur dopo l’ennesimo KO (occorso nel precedente turno  diPer presentare Brescia Napoli, sfida che si annuncia molto intensa, abbiamo sentito Mimmo Carratelli: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.), ormai quasi dispera della salvezza. Per presentare Spal Juventus, sfida della Serie A, abbiamo sentito Giuseppe Furino: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita che la Juventus dovrà vincere con autorità, giocando bene, dimostrando tutto il suo valore.

Salvezza complicata per la Spal: cosa bisognerà fare per rimanere in A? Bisognerà che la Spal cerchi di uscire da una situazione complicata, provi a giocarsi tutte le sue chances in questa impresa. Gli auguro veramente di ottenerla.

Pensa che l’esperienza di Di Biagio possa essere importante in questo senso? Direi proprio di sì perchè l’esperienza di Di Biagio in questo senso potrebbe aiutare molto la Spal.

Quanto conta il rientro di Chiellini? Molto perchè è il capitano della Juventus e il leader della formazione bianconera.

Rugani nell’undici iniziale? Queste poi sono scelte che spettano all’allenatore che sa meglio di ogni altro chi mandare in campo.

E Bentancur? Vale lo stesso discorso fatto per Rugani.

Le piace come gioca la Juventus? Io sono di quella generazione di calciatori, di quel periodo calcistico, dov’era importante andare in campo e portare a casa il risultato, vincere quindi. Spetta poi a chi guida una squadra come farla giocare, che tipo di football mettere in mostra.

Il suo pronostico su Spal Juventus. Dico Juventus. 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA