Psg riscatta Icardi?/ Calciomercato: offerti 50 milioni più bonus, ma i nerazzurri…

- Michela Colombo

Psg riscatta Icardi? Calciomercato news, i francesi hanno intenzione di riscattare il bomber argentino: già offerti all’Inter 50 milioni più bonus, ma i nerazzurri chiedono di più.

Icardi Psg Dortmund controllo lapresse 2020
Mauro Icardi, con la maglia del Psg (Foto LaPresse)
Pubblicità

Tiene sempre banco in vista della prossima finestra di calciomercato il destino di Mauro Icardi, al momento in prestito stagionale al Psg. Come è noto, dopo sofferto e polemico divorzio, il bomber argentino era stato ceduto dall’Inter al club parigino a fine stagione scorsa: un’operazione importante di calciomercato che però alla lunga ha certo premiato la formazione francese, che nella stagione 2019-20 della Ligue 1 ha certo gradito molto i 12 gol segnati. Numeri e prestazioni tutto sommato interessanti che parevano aver convinto il Psg a riscattare Icardi a fine stagione: fino a qualche settimana fa quando sono emerse diverse indiscrezioni di calciomercato, per cui il bomber argentino non avrebbe continuato a Parigi, ma probabilmente sarebbe pure sbarcato a Torino, sponda Juventus ovviamente. Pure le ultime voci di calciomercato che ci arrivano dai colleghi di Sky Sport sono di ben altro avviso: chiuso il campionato di Ligue 1 con lo scudetto, i parigini sono pronti a lanciarsi sul mercato, chiarendo in primis il futuro di Maurito.

Pubblicità

PSG RISCATTA ICARDI? PRONTA LA PRIMA OFFERTA DEI FRANCESI

Pare dunque che il Psg sia ben intenzionato a riscattare a fine stagione il prestito di Mauro Icardi, ma non solo: la dirigenza francese avrebbe già cominciato a instaurare frequenti contatti con la controparte nerazzurra per arrivare al più presto una quadra soddisfacente per entrambi. Pare inoltre che il Paris Saint Germain abbia giù ufficializzato una proposta per l’Inter per il cartellino del giocatore argentino: sul tavolo sono pronti 50 milioni di euro più bonus, per una cifra che complessivamente potrebbe arrivare ai 60 milioni complessivi. Numeri importanti ma che pure paiono ancora un poco lontani a quello che è stata fin da sempre la richiesta della controparte nerazzurra, ovvero 70 milioni di euro. La quale pure potrebbe anche dare risposta a stretto giro: dopo tutto non scordiamo che l’opzione di riscatto (come pure l’accordo già in essere tra francesi e Icardi) scadrà il prossimo 31 maggio: dopo quella data andrà tutto ridiscusso da zero. E pare che tutti abbiano grande voglia di evitare complicazioni future.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità